Cura della dipendenza da cocaina. Indicazioni cliniche e organizzative per il trattamento dei pazienti integrati socialmente
Contributi
Paola Belloni, Mariagrazia Fasoli, Anna Maria Frigerio, Luigi Ghidori, Daniele Intraina, Alfio Lucchini, Graziano Martignoni, Annaluisa Pasinelli, Lorenzo Pezzoli, Paolo Rigliano, Carmelo Scarcella, Ernesto Scioti, Marco Tosi
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 184,      1a edizione  2015   (Codice editore 231.1.57)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891713223
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891723567
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Frutto dell’esperienza degli autori, acquisita nel curare oltre 500 pazienti, il volume individua un modello organizzativo e clinico adatto a quanti, pur patologicamente dipendenti da cocaina, hanno conservato un’adeguata rete di sostegno psicosociale.
Presentazione del volume

A partire dal 2010 a Brescia e a Lugano sono state istituite due Unità Operative Ambulatoriali espressamente dedicate ai soggetti cocainomani socialmente integrati. Si tratta di persone affette da una dipendenza anche grave, per quanto privi di problematiche legali o di una psicopatologia rilevante e che riescono a mantenere, tra alti e bassi, rapporti affettivi significativi e/o un'attività lavorativa anche soddisfacente: decidono di chiedere aiuto nel momento in cui comprendono di non avere più punti fermi, riconoscendo così che sono forse in procinto di perdere con essi "tutta la loro normalità".
Tuttora questa tipologia di pazienti accede con difficoltà ai Ser.T. ma, benché possa essere considerata una popolazione eccessivamente selezionata, in realtà rappresenta la maggior parte dei soggetti che consumano cocaina in termini di dipendenza patologica.
La cooperazione tra il gruppo lombardo e quello ticinese si è consolidata in sperimentazioni congiunte e l'esperienza acquisita nel curare oltre cinquecento pazienti ha consentito di individuare un modello organizzativo e clinico adatto a quanti, pur patologicamente dipendenti da cocaina, hanno conservato un'adeguata rete di sostegno psicosociale.
Questo libro vuole descrivere un'esperienza professionale sottoposta al vaglio del metodo scientifico, ma nata soprattutto dall'integrazione di tecniche, attitudini, osservazioni che provengono dalla competenza clinica, con lo scopo di fornire utili indicazioni ai professionisti interessati ad approfondire l'attuazione di setting di cura specialistici espressamente dedicati a questo specifico target.

Antonia Cinquegrana, medico internista e psicoterapeuta, responsabile del Centro Clinico Cocainomani dell'ASL di Brescia, ha ideato e diretto significative sperimentazioni inerenti il trattamento della dipendenza da cocaina. Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche nell'ambito del trattamento del cocainismo, ha curato con T. Bussola: Cocaina: da piacere a patologia. L'esperienza di un trattamento non farmacologico ambulatoriale (Angeli, 2007).
Tiziana Bussola, psicologa e psicoterapeuta presso il Centro Clinico Cocainomani dell'ASL di Brescia, è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche nell'ambito del trattamento del cocainismo. Ha curato con A. Cinquegrana: Cocaina: da piacere a patologia. L'esperienza di un trattamento non farmacologico ambulatoriale (Angeli, 2007).

Indice
Alfio Lucchini, Prefazione
Graziano Martignoni,
Introduzione. Il tempo eccitato degli uomini dell'ovunquità: una ricognizione psico-antropologica
(Pesci ammalati o mare inquinato?; Droga nel tempo dell'"iper-modernità": la "società normalmente tossicodipendente"; La droga nel tempo dell'ovunquità; La droga nel tempo dei flussi e dei fluidi; La droga nel tempo della noia e della frenesia)
L'organizzazione
Daniele Intraina, Carmelo Scarcella, La visione strategica di un'azienda finalizzata alla promozione, al mantenimento e allo sviluppo dello stato di salute della comunità: valori, aspirazioni, scelte decisive
(La salute non ha confini; Un po' di storia; La situazione attuale in Italia e in Lombardia; La situazione attuale in Svizzera; Conclusioni)
Antonia Cinquegrana, Tiziana Bussola, Trattamento della dipendenza da cocaina: presupposti organizzativi
(Struttura organizzativa; Cultura del gruppo di lavoro e procedure operative)
Antonia Cinquegrana, Lorenzo Pezzoli, Mariagrazia Fasoli, Marco Tosi, I centri specialistici di Brescia e Lugano: sintesi di una sperimentazione
(Lo studio lombardo-ticinese; Analisi dei dati)
La clinica
Lorenzo Pezzoli, L'uomo invisibile: il (dis)piacere delle sostanze stimolanti
(Una premessa sulla richiesta di aiuto; L'uomo invisibile; Appunti su cocaina e vergogna; Conclusione)
Antonia Cinquegrana, Tiziana Bussola, Il paziente cocainomane integrato socialmente: dalla consultazione al trattamento clinico
(La consultazione; La stabilizzazione; La remissione della dipendenza)
Ernesto Scioti, Il lavoro di gruppo: un possibile modello di intervento
(L'importanza di trattare le emozioni; Psicoterapia dinamico esperienziale intensiva)
Paola Belloni, Annaluisa Pasinelli, Il counseling di gruppo per la dipendenza da cocaina
(Il Modello GDC; Fase i: incontri di gruppo psico-educativi; Fase II: gruppi di problem-solving; Considerazioni finali)
Anna Maria Frigerio, Luigi Ghidori, L'intervento con i familiari e la famiglia
(I gruppi di sostegno ai familiari e alle partner; La terapia della famiglia)
Antonia Cinquegrana, Tiziana Bussola, Luigi Ghidori, Ernesto Scioti, Paola Belloni, Anna Maria Frigerio, Annaluisa Pasinelli, Il paziente cocainomane socialmente integrato: efficacia dei risultati raggiunti
(Il follow-up)
Paolo Rigliano, Postfazione
(Quali sono i punti di forza del programma; Vantaggi del modello)
Bibliografia
Gli Autori.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità