Project management. La gestione di progetti e programmi complessi
Autori e curatori
Contributi
Sandro Miscia
Argomenti
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 464,   figg. 91,  12a ristampa 2019,    10a edizione  2008   (Codice editore 100.186)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 42.00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 28.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 28.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Un autentico e sempre insostituibile classico del management! Tutte le informazioni intorno ai più importanti sbocchi nel campo del project management, compresi tutti gli aspetti dell’high-tech business.
Presentazione del volume

Un'edizione totalmente rivista e aggiornata di un classico del management. La nuova fatica di Russel Archibald fornisce le ultime informazioni intorno ai più importanti sbocchi nel campo del project management, toccando tutti gli aspetti dell'high-tech business. Attraverso una comprovata metodologia offre una indispensabile guida professionale per gestire i progetti dall'inizio alla fine, rispondendo alle sfide di un mondo sempre più dinamico, coniugando creatività con sistematicità e razionalità; senza dimenticare di contemperare il controllo dei costi con l'innovazione, e di trovare un equilibrio tra la velocità di realizzazione con la qualità totale e il servizio al cliente.

Il libro discute differenti tipi di programmi e progetti oltre che i modi di organizzare il project management, portando anche l'attenzione sui suoi aspetti umani e soprattutto sui processi di team building, prospettando delle strategie per affrontare le barriere che si frappongono al successo.

Ampio spazio viene lasciato all'analisi e alla descrizione:

- dei nuovi progressi dell'information technology;

- delle tecniche, dei strumenti e delle metodologie innovative;

- dell'organizzazione del project office;

- dei modi per avviare in maniera efficiente e rapida un progetto;

- delle modalità di gestione di progetti multipli;

- delle possibilità di selezione del project planning;

- dei percorsi di catalogazione dei pacchetti software;

- di come condurre delle valutazioni in-progress del progetto;

- dei modi di gestione della tempistica, pur rispettando il budget stabilito.

Si tratta dunque di un libro definitivo sulla gestione delle iniziative concernenti la realtà high tech, capace inoltre di gettare uno sguardo completo sul project management offrendo particolare enfasi ai progetti coinvolti col mondo delle tecnologie avanzate.

Russel D. Archibald, fondatore del Project Management Institut, si è occupato di consulenza per numerose compagnie e agenzie di dodici paesi sparsi nei quattro continenti, dell'implementazione di processi e sistemi di project management e della formazione in questo campo collaborando con numerose grandi imprese high-tech e agenzie governative.

Indice


Russell D. Archibald, Prefazione
Introduzione
Parte I. Guida al program management e al project management per l'alta direzione
Panoramica del project management ad uso dell'alta direzione
(Importanza del buon project management; I progetti come veicoli di crescita strategica; Project portfolio management strategico; Inventariare i progetti: il registro dei progetti; Il processi di project management; La triade concettuale del project management; Problemi e opportunità che Internet pone)
Programmi e progetti
(Programmi, progetti e compiti; Cosa sono i progetti; Raffronto fra unità organizzative di progetto e unità operative; Categorie di progetti; Categorie progettuali con processi di project management caratteristici; Classificazione dei progetti nelle singole categorie progettuali; Il ciclo di vita dei progetti ad alta tecnologia; Definizione e documentazione dei cicli di vita per le categorie progettuali ad alto contenuto tecnologico; Definizione e schedulazione dei progetti, in relazione al loro ciclo di vita; Ciclo di vita progettuale e contesto progettuale; Il progetto nel suo contesto operativo)
Come migliorare l'efficacia del project management
(Vantaggi e costi del project management formalizzato; Canoni dottrinali di project management; Maturity models di project management; Come migliorare l'efficacia del project management; Miglioramento del Project Life Cycle Management System: Plcms; Strategia di superamento degli ostacoli al project management)
Ruoli d'integrazione di molteplici apporti, nel project management
(Ruoli principali d'integrazione dei singoli apporti al progetto; Responsabilità e poteri; Modi alternativi per l'attribuzione del ruolo di project manager; Caratteristiche, fonti e selezione dei project managers; Sviluppo della carriera nel project management; Conclusione)
Pianificazione e controllo dei progetti con funzione predittiva e integrativa dei singoli apporti
(Requisiti per la pianificazione e il controllo con funzione integrativa e predittiva; Cos'è un sistema informativo di project management; Sistemi informativi di project management gestiti al computer; Selezione del software per il project management; Aspetti pratici dell'impiego dei Pmis)
Il team di progetto e i principali aspetti umani del project management
(Il team di progetto; I conflitti e la loro risoluzione; Metodologia di sviluppo del team di progetto; L'impegno per i singoli apporti, al team di progetto; Quando applicare comportamenti che favoriscono il commitment; Riepilogo e conclusioni)
Organizzazione della funzione di project management
(Organizzazione del project management: le principali alternative; Collocazione organizzativa del project manager; Il project management office; Assegnazione del personale ai progetti: il team di progetto; Servizi ausiliari di project management; Organigrammi delle relazioni e delle responsabilità organizzative)
Gestione dei portafogli di progetti, dei programmi e dei progetti multipli
(L'ambiente multiprogetto; Gli obiettivi del multiproject management; Il processo di project portfolio management; Selezione dei progetti; Priorità dei progetti; Gestione dei programmi; Progetti multipli grandi e piccoli; Gestione delle risorse progettuali; Pianificazione e controllo delle operazioni multiprogetto)
Parte II. La gestione di progetti specifici
Organizzazione del project office e del team di progetto
(Funzioni del project office e del team di progetto; Compiti del project manager; Compiti del functional project leader; Compiti del project engineer; Compiti dell'amministratore del contratto; Compiti del project controller; Compiti del contabile del progetto; Compiti del coordinatore della produzione; Compiti del field project manager)
Pianificazione e avviamento del progetto
(Le responsabilità del project manager per la pianificazione e il controllo del progetto; La pianificazione nella vita del progetto; Ambito e obiettivi del progetto; Varo ufficiale del progetto; Il piano riassuntivo del progetto; Funzioni e strumenti di pianificazione e di controllo; La pianificazione durante la fase di concezione, o di proposta; Definizione del progetto e identificazione dei compiti e delle responsabilità specifiche; Definizione dei compiti: Work control packages; Matrice compiti/responsabilità; Schedulazione e budget generali del progetto; La pianificazione reticolare Pert/Cpm/Dpm del progetto; Il bedget del progetto e i piani per le risorse; Schedulazione e budget dei compiti; Piano reticolare Pert/Cpm/Pdm e schedulazione del progetto integrati e dettagliati a livello di compito; Introduzione dei vincoli sulle risorse, nella pianificazione, schedulazione e controllo; L'archivio del progetto; Riepilogo dei passi di pianificazione dei progetti)
Pianificazione in team e avviamento del progetto
(Esigenza della pianificazione in team; Il processo di pianificazione in team; Schede d'avviamento di progetto nel settore delle telecomunicazioni, in un caso pratico; Benefici e limitazioni della pianificazione in team dei progetti)
Controllo del lavoro, della schedulazione e dei costi
(Autorizzazione e controllo del lavoro; Piano, schedulazione e budget di besaline; Controllo dei cambiamenti e dell'ambito del progetto; Controllo della schedulazione; Controllo dei costi; Controllo integrato dei costi e dei tempi: il concetto di valore assorbito; Misurazione della performance tecnica)
Il management delle interfacce di progetto
(Le interfacce di progetto come materia di management; Il project manager come manager delle interfacce di progetto; Il management delle interfacce di progetto nella sua concretezza; Interfacce di prodotto e interfacce di progetto; Eventi d'interfaccia; I cinque passi del management delle interfacce di progetto; Conclusioni)
Valutazione e gestione del progetto
(Valutazione integrata del progetto: necessità e obiettivi; Metodi e pratiche per la valutazione del progetto; Revisioni progettuali e revisioni di pianificazione del prodotto; Direzione del progetto; Resoconti alla direzione e al cliente; Chiusura o estensione del progetto)
Appendice
Gestione integrata dei progetti
(Esigenza d'informazioni integrate; Il metodo integrato; Simulazione del progetto d'esempio)


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access