Educazione, differenze di genere e modelli culturali. Una ricerca sulle famiglie miste
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 180,      1a edizione  2015   (Codice editore 634.4)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891727039

In breve
Le famiglie miste sono un micro esempio di cosa significa vivere in una società multiculturale a livello macro. Differenze e somiglianze sono esperite ogni giorno all’interno della coppia, nelle relazioni con le generazioni (i figli e i genitori), richiedendo all’intero gruppo familiare di ridefinire la gestione delle relazioni interculturali. Scopo del volume è contribuire all’analisi del rapporto tra relazioni familiari, differenze culturali e processi migratori.
Presentazione del volume

Scopo del volume è contribuire all'analisi del rapporto tra relazioni familiari, differenze culturali e processi migratori. Le relazioni tra genitori e figli in famiglia e le differenze culturali rivestono un ruolo cruciale nella società contemporanea e possono essere analizzate come esperienze a livello interpersonale dei più ampi fenomeni legati al multiculturalismo a livello sociale.
Vivere in una famiglia multietnica (mista) rappresenta una sfida che coinvolge la coppia, le famiglie di origine e il contesto sociale nella difficoltà di combinare le differenze e favorire la negoziazione nella maniera migliore possibile. Le famiglie miste sono un micro esempio di cosa significa vivere in una società multiculturale a livello macro.
Differenze e somiglianze sono esperite ogni giorno all'interno della coppia, nelle relazioni con le generazioni (i figli e i genitori), richiedendo all'intero gruppo familiare di ridefinire la gestione delle relazioni interculturali: diventa in particolare necessario ripensare la gerarchia dei valori, a livello individuale e familiare.
Il volume, che presenta una ricerca qualitativa ed esplorativa del fenomeno nella regione Marche, intende rispondere a quesiti specifici, in particolare: quali connessioni è possibile identificare tra il processo di negoziazione e i meccanismi conflittuali che coinvolgono le differenti identità nelle coppie miste? Quali valori culturali e religiosi influenzano l'identità, i ruoli di genere e i modelli educativi all'interno di un equilibrio relazionale delicato, influenzato, sia positivamente sia negativamente, dal contesto sociale di origine e di migrazione?

Isabella Crespi insegna Sociologia dell'Educazione e Sociologia dei Processi Culturali presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, Università di Macerata. È coordinatrice del Research Network europeo ESA RN13 (Sociology of Families and Intimate lives). Tra le sue più recenti pubblicazioni: Cultura/e nella società multiculturale. Riflessioni sociologiche (EUM Macerata 2015), Foreign families in the Italian context: migration processes and strategies, "Journal of Comparative families", vol. 1, Spring 2014.

Indice
Introduzione
Multiculturalismo e differenza culturale: l'incontro con l'altro nella società multiculturale
(Il rapporto tra le culture nella società globale: sfide e possibilità aperte; La differenza culturale e l'incontro con l'altro; Identità e differenza: l'inevitabile quotidiano; Il riconoscimento e le semantiche dell'identità e dell'accettazione; La risignificazione dell'identità e delle differenze culturali nelle esperienze migratorie)
Le famiglie miste come esperienza della multiculturalità
(Immigrazione e pluralismo dei modelli culturali familiari; La famiglia mista: alcune definizioni; I dati sul fenomeno in Italia; La nascita di una famiglia mista: scelta del partner e patti motivazionali; La famiglia mista come laboratorio di integrazione sociale; La cultura di appartenenza dei coniugi: vincolo o risorsa per la costruzione del legame e nell'educazione dei figli?; Differenze culturali e integrazione nelle famiglie miste: la negoziazione conflittuale; Alcuni elementi di criticità e debolezza)
Differenze di genere e differenze culturali: discorsi e pratiche nell'esperienza delle famiglie miste
(Culture e famiglie: le famiglie miste come esperienza di interculturalità; Modalità di comunicazione e negoziazione delle differenze nella vita quotidiana: la base del dialogo interculturale; Differenze culturali, stereotipi e rappresentazioni di genere: l'influenza delle culture di origine; Ruoli di genere, divisione del lavoro e organizzazione familiare; Percorsi verso la parità di genere: la necessità di un (possibile) compromesso; Differenze culturali, di genere e negoziazioni conflittuali; Sfide aperte e negoziazioni possibili)
Differenze culturali, modelli educativi e genitorialità: la sfida intergenerazionale nelle famiglie miste
(La trasmissione intergenerazionale dei valori e dei modelli di famiglia tra generazioni e culture; Genitorialità, famiglie di origine e significato dei figli; Transizione alla genitorialità: identità paterna e materna nelle diverse culture; Stili educativi e differenze culturali; L'educazione religiosa e le scelte linguistiche; Genitori e generazioni nel confronto interculturale)
Conclusioni
Appendice: Il percorso della ricerca: note di metodo
(Premessa; Il disegno della ricerca; La conduzione delle interviste; L'analisi delle interviste: indizi, indici ed aree)
Riferimenti bibliografici