Competenze matematiche in una dimensione europea. Il progetto Numero ergo sum
Contributi
Vincenzo Pezzulo, Gemma Carotenuto, Tiziana Pacelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 148,      1a edizione  2017   (Codice editore 292.2.150)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
I risultati di alcune azioni integrate, condotte dal gruppo di ricerca di Didattica della matematica del Dipartimento di Matematica dell’Università di Salerno, per l’innalzamento delle competenze degli studenti campani nell’ambito del progetto europeo Numero ergo sum: competenze matematiche in una dimensione europea. Una ricerca rivolta allo studio delle difficoltà incontrate dagli studenti nello sviluppo delle competenze matematiche.
Presentazione del volume

Il volume presenta il report del Progetto Numero ergo sum: competenze matematiche in una dimensione europea, elaborato dal gruppo di ricerca in Didattica della Matematica del
Dipartimento di Matematica dell'Università di Salerno. Il Progetto, che nasce come risposta alle problematiche evidenziate dalle prove OCSE-PISA di matematica (in particolare quelle del 2012) riguardo agli studenti dei primi anni delle scuole superiori della Campania, ha visto coinvolti circa 400 studenti quindicenni provenienti da dodici istituti campani, scelti in modo eterogeneo tra tecnici, professionali, licei psico-pedagogici, licei classici e scientifici. L'obiettivo del Progetto non è stato quello di valutare gli studenti, ma piuttosto di supportare lo sviluppo di competenze in matematica attraverso la creazione di opportune attività e riflettere sui processi sottostanti lo svolgimento di queste attività.

Roberto Capone è Dottore di Ricerca in Matematica, Fisica e Applicazioni e svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno. Si occupa di formazione di docenti, con particolare riferimento alla didattica per competenze e alle metodologie didattiche innovative per l'insegnamento-apprendimento della matematica e della fisica.

Cristina Coppola è Ricercatrice presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno. I suoi interessi di ricerca riguardano la didattica e i fondamenti della matematica. In particolare si occupa sia dello studio del ruolo dei fattori linguistici, con particolare attenzione alla relazione tra sviluppo di competenze linguistiche in matematica e sviluppo di abilità logiche in ambito di problem solving, che dei fattori affettivi in educazione matematica. Attualmente è membro della Commissione Italiana per l'Insegnamento della Matematica.

Umberto Dello Iacono è Dottore di Ricerca in Matematica, Fisica e Applicazioni e svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Matematica e il DIEM dell'Università degli Studi di Salerno. I suoi interessi di ricerca prevalenti riguardano gli script collaborativi computer-based, l'e-learning e il digital interactive storytelling nella didattica della matematica.

Francesco Saverio Tortoriello
è Ricercatore presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno. I suoi interesse di ricerca riguardano la didattica della matematica e i fondamenti della matematica, in particolare lo studio del rapporto tra le due culture. È tra i responsabili scientifici del Progetto Liceo Matematico.

Indice
Roberto Capone, Cristina Coppola, Umberto Dello Iacono, Francesco Saverio Tortoriello, Premessa
Roberto Capone, Cristina Coppola, Umberto Dello Iacono, Vincenzo Pezzulo, Francesco Saverio Tortoriello, Il progetto
(Come nasce il progetto; Il background; Finalità e obiettivi; La cornice teorica di riferimento del progetto; La domanda guida; Articolazione dell'intervento e fasi del progetto)
Umberto Dello Iacono, Analisi di alcune prove OCSE-PISA per la matematica
(Triangoli; Caramelle colorate; Esportazioni; Risultati di una verifica; Rifiuti; Conclusioni)
Gemma Carotenuto, Cristina Coppola, Umberto Dello Iacono, Tiziana Pacelli, Le attività
(La strategia; Prima delle attività; Le attività)
Bibliografia
Allegati.