Comunità, luoghi e condivisione. Esplorazione di modelli alternativi di consumo
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 142,      1a edizione  2017   (Codice editore 1387.58)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891750686

In breve
Il volume vuole riflettere sulle comunità e sull’economia di collaborazione con l’obiettivo di consentire la condivisione di aspetti di conoscenza che, allo stato attuale, sono fondamentali per comprendere un modello di servizi che innova il modo di gestire la catena del valore, le relazioni tra gli individui e le loro esigenze. Dalla condivisione come un atto interno alle comunità, la fruizione di servizi, prodotti e spazi assume un valore differente rispetto al concetto tradizionale.
Presentazione del volume

Riflettere sulle comunità e sull'economia di collaborazione può consentire la condivisione di aspetti di conoscenza che, allo stato attuale, sono fondamentali per comprendere modelli di servizi che innovano il modo di gestire la catena del valore, le relazioni tra gli individui e le loro esigenze.
Dalla condivisione come un atto interno alle comunità, la fruizione di servizi, prodotti e spazi assume un valore differente rispetto al concetto tradizionale. Il volume, riflettendo sull'importanza del ruolo delle comunità, dell'economia di condivisione, di nuove modalità di collaborazione, illustra l'analisi di casi studio dove si evidenziano pratiche di innovazione sociale alternative ovvero piattaforme modellate, su iniziative orientate al mercato o per un utilizzo sociale di beni comuni. È una visione dinamica ed evolutiva del tema, esplorando seppur sinteticamente prospettive d'indagine e percorsi nella riflessione geografica ed economica, che attestino la pluralità delle interpretazioni dei territori e spazi che scaturiscono nella società odierna.

Donatella Privitera è professore associato di Geografia presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli studi di Catania. È autrice di numerose pubblicazioni dove i temi di ricerca, teorici ed empirici, si concentrano sulla geografia economica e del turismo, in particolare lo sviluppo e l'assetto socio-economico del territorio. È componente del Centro Interdipartimentale di Ricerca per il Community University Engagement CURE.

Agata Nicolosi è professore associato di Economia ed Estimo rurale presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria. È autrice di numerose pubblicazioni sul sistema agroalimentare, sull'agricoltura sociale e sul marketing dei prodotti agroalimentari. È componente del gruppo di ricerca del progetto europeo GASTROCERT - Gastronomy and Creative Entrepreneurship in Rural Tourism - HERA-NET Plus.

Indice
Introduzione
Le comunità e l'economia di condivisione
(Le comunità come attori della condivisione; Le città ed il coinvolgimento delle comunità; Lo spazio virtuale e le comunità on-line; Lo spazio reale e il community engagement; Economia di condivisione o economia di collaborazione?; L'uso delle piattaforme di condivisione; Implicazioni locali e regionali. Il ruolo delle Istituzioni)
Analisi ed esplorazione di luoghi alternativi condivisi
(Indagando il food ed i foodies; Il food ed i luoghi on-line di consumo; Il caso studio VizEat: "una community dinamica"; Indagando il crowdfunding; Il caso studio Laboriusa: un "luogo" con finalità sociali; Indagando le community gardens; Il caso studio Librino: un "laboratorio verde")
Condivisione: consumo critico e prodotti etici
(La lotta allo spreco alimentare: una risorsa per le comunità; Comportamenti di consumo alimentare etico e responsabile; Le best practices del critical shopping)
Agricoltura sociale e terreni confiscati alla criminalità organizzata
(Agricoltura sociale e territorio; Terreni confiscati, riutilizzo sociale e percorsi di legalità; Il caso studio: le cooperative sociali aderenti a Libera Terra)
Conclusioni
Riferimenti bibliografici.