Territorialità: concetti, narrazioni, pratiche. Saggi per Angelo Turco
Contributi
Valentina Albanese, Matteo Bolocan Goldstein, Chiara Brambilla, Laye Camara, Leonardo Capano, Horacio Capel, Raffaele Cattedra, Egidio Dansero, Elena dell'Agnese, Giuseppe Dematteis, J. Nicholas Entrikin, Franco Farinelli, Paolo Giaccaria, Francisco Hindenburgo Pires, Emilio Mazza, Gianluca Mori, Mario Negri, Claude Raffestin, Franco Salvatori, Olivier Soubeyran, Marcello Tanca
Livello
Studi, ricerche. Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 408,      1a edizione  2017   (Codice editore 1387.24)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 42.00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 29.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 29.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Questo volume vuole rendere omaggio ad Angelo Turco. Le sue riflessioni vengono qui riprese da venti importanti autori, italiani e stranieri, che rileggono alcuni tra i principali nuclei interpretativi della ricerca socio-territoriale. A che punto siamo? Quali sono gli esiti e le prospettive della ricerca? Quali le implicazioni per le scienze del territorio e per quelle sociali? Con le sue plurime interrogazioni, il libro si presenta come un vero e proprio programma epistemologico e metodologico del sapere geografico.
Presentazione del volume

Ad Angelo Turco e al suo itinerario di ricerca questo libro vuole rendere omaggio. L'intreccio di saperi, linguaggi e pratiche che si è sviluppato attorno alle riflessioni e alle ricerche sulla territorialità, che Angelo Turco ha promosso in Italia, in Europa, in America meridionale e in Africa, ha attivato nuovi campi teorici, posizionamenti eterodossi, dialoghi e conflitti sullo statuto, sul metodo e sul ruolo della disciplina geografica e ha conferito così una nuova centralità al rapporto soggetto/attore/individuo nel quadro degli assetti che innervano il territorio.
Queste tematiche sono qui riprese da venti importanti autori, italiani e stranieri, che rileggono e reinterpretano alcuni tra i principali nuclei interpretativi della territorialità. A che punto siamo? Quali sono gli esiti e le prospettive della ricerca? Come si intrecciano i piani delle pratiche e delle narrazioni? Quali sono le implicazioni per le scienze del territorio e per quelle sociali? Con le sue plurime interrogazioni, il volume si presenta come un vero e proprio programma epistemologico e metodologico del sapere geografico. Un corpus conoscitivo e interpretativo che si mette in dialogo con le altre scienze umane e sociali.

Indice
Mario Negri, Presentazione
Franco Salvatori, Presentazione
Claudio Arbore, Marco Maggioli, Introduzione
Parte I. Configurazioni
Claude Raffestin, Territorialità, territorio, paesaggio
Horacio Capel, Las ciencias sociales y el estudio del territorio
Giuseppe Dematteis, Territorio, luogo, sviluppo locale. Dai concetti alla prassi
Franco Farinelli, Per la critica geografica dell'urbanistica
J. Nicholas Entrikin, Place memory, identity, and cultural trauma in a transnational context
Elena dell'Agnese, Dal "territory" al "territorio": ovvero, come uscire dalla "trappola territoriale" in poche semplici mosse
Hindenburgo Francisco Pires, The territoriality and cyberspace in the geopolitical territories of Internet: the control of internet governance by Icann
Olivier Soubeyran, L'introduction de l'impovisation en aménagement
Parte II. Narrazioni
Emilio Mazza, Montaigne artializzato ("l'espressione è strana, ma il senso è buono")
Leonardo Capano, "Sono stato sulla cima della montagna": paesaggio e Destino Manifesto
Marcello Tanca, L'Egitto a Vienna: la geografia del Flauto magico di Mozart
Matteo Bolocan Goldstein, Mobilità scalare, per un diverso statuto spaziale dell'urbano nella mondializzazione
Raffaele Cattedra,
Le parole del territorio. Denominazione e controllo simbolico dei margini urbani come espressione di territorialità politica
Egidio Dansero, Paolo Giaccaria, Territorialità aumentata ovvero la sfida della compressione spazio-temporale
Valentina Albanese, Territorio narrato nella Rete. Cause, effetti e strumenti d'analisi
Chiara Brambilla, Borderscaping e trans-territorialità: ripensare, agire, abitare il confine
Parte III. Pratiche
Laye Camara, L'espace rural africain en question: du conflit à la négociation
Claudio Arbore, Memoria, turismo e territorialità nei processi di sviluppo locale: il caso del memoriale della schiavitù di Cacheu (Guinea Bissau)
Territorialità, legalità e legittimità presso i felupe della Guinea
Marco Maggioli, Bissau
Emilio Mazza, Gianluca Mori, La via Lat
Autori
Ringraziamenti.