Conoscenza e competenza. Una riflessione critica su formazione medica, scuola e società
Autori e curatori
Contributi
Guido Galli, Riccardo Manfredi
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 128,      1a edizione  2018   (Codice editore 1200.36)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891762054
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891766649
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Le strette correlazioni esistenti in medicina tra ricerca, assistenza e formazione. La situazione attuale della ricerca e dell’assistenza in Italia. Gli importanti cambiamenti realizzati nelle nazioni che oggi dispongono dei migliori sistemi formativi. Le tre diverse problematiche strettamente collegate con la formazione in medicina: nuove disuguaglianze, caratteristiche specifiche delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e loro ruolo di raccordo tra conoscenza e apprendimento, rischio della scomparsa di professioni e posti di lavoro.
Utili Link
La Gazzetta del Mezzogiorno Formula d'oro della scienza (di Nicola Simonetti)… Vedi...
Andrialive.it Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

L'autore, in questo volume, riprende, in una prospettiva volutamente diversa, temi già affrontati nelle sue precedenti pubblicazioni. Esamina quanto è avvenuto e quanto non è avvenuto in seguito ai cambiamenti proposti negli anni Ottanta dalle facoltà mediche per la ormai ben nota Tabella XVIII, base per la formazione dei medici italiani sin dal 1938. Si sofferma sulle prove di valutazione in uso in Italia, le cosiddette prove INVALSI per la scuola, introdotte nel 2007 e le prove TECO per l'università, tuttora in fase sperimentale, logica conseguenza delle innovazioni insite nella nuova tabella. Ragiona sulle strette ed importanti correlazioni esistenti in medicina tra ricerca, assistenza e formazione e sulla situazione attuale della ricerca e dell'assistenza in Italia. Analizza gli importanti cambiamenti realizzati, sulle competenze della vita in contemporanea con il ciclone informatico, nelle nazioni che oggi dispongono dei migliori sistemi formativi e riflette su tre diverse problematiche strettamente collegate con la formazione in medicina: le nuove disuguaglianze, le caratteristiche specifiche delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e loro ruolo di raccordo tra conoscenza ed apprendimento e il rischio della scomparsa di professioni e posti di lavoro.
Fare scuola oggi, in questo nuovo contesto, significa aprirsi a nuovi modi di pensare e di operare, coinvolgendo creatività, pensiero critico, capacità di risolvere i problemi e prendere decisioni; significa formare gli studenti per attività lavorative, che incentivano la comunicazione relazionale e il lavoro di gruppo. La strada da percorrere per il rinnovamento della scuola e dell'università italiane è tuttora in salita, come dimostrato dalla sporadicità delle iniziative avviate in tal senso e dal sensazionalismo che le accompagna. Segnali di cambiamento non mancano ma vanno incentivati e valorizzati.

Pasquale Marano è professore ordinario di radiologia f.r. della Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma di cui è stato preside per otto anni. Vincitore di numerosi premi scientifici nazionali ed internazionali e della medaglia d'oro Albert Schweitzer per la medicina. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche tra cui La diagnosi delle affezioni della colecisti oggi (Edizioni Medico Scientifiche Torino 1983), La radiologia funzionale del torace (Edizioni Libreria Cortina, Verona 1986), e il trattato di diagnostica per immagini, in quattro volumi edito dall'Ambrosiana editrice di Milano tra il 1992 e il 1997. Per i nostri tipi ha pubblicato nel 2006 Crisi della medicina accademica, nel 2010 ritorno al paziente e nel 2014 Formare un medico oggi.

Indice
Guido Galli, Presentazione
Riccardo Manfredi, Prefazione
Introduzione
La Tabella XVIII: l'innovazione didattica prima d'internet
Le nostre prove di valutazione
Ricerca scientifica e aziendalizzazione sanitaria nel tempo
Le competenze della vita
(Apprendimento formale, non formale e informale; Verso un futuro ibrido)
Le nuove disuguaglianze
(Una rivoluzione nella rivoluzione; La distruzione creativa dell'esistente)
Comunicazione, formazione, apprendimento
(L'evoluzione del web; Dall'e-learning 1.0 all'e-learning 2.0; Due criticità; Comunicazione e informazione: il caso della medicina; Il futuro dell'istruzione nell'epoca della rete)
Corruzione e mal di merito
Riflessioni conclusive
Bibliografia.