Viaggi alla ricerca di senso nel tempo della globalizzazione. Logiche trasformative e conversioni
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 120,      1a edizione  2018   (Codice editore 1043.92)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891766472
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891773326
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il libro è il frutto di una riflessione sui temi della ridefinizione identitaria approfonditi con una ricerca condotta nell’ambito della sociologia dei processi culturali. A partire da cornici di riferimento socialmente acquisite, l’individuo intraprende itinerari alla ricerca di senso e persegue il vero io en s’engageant in vista di un ‘attrattore’ che, qualunque esso sia, diviene la stella polare di ogni viaggio esistenziale.
Presentazione del volume

Il volume è il frutto di una riflessione sui temi della ridefinizione identitaria, nell'accezione usata da Berger e Luckmann, approfonditi con una ricerca condotta nell'ambito della sociologia dei processi culturali. L'approccio è caratterizzato da interdisciplinarietà, con le "teorie trasformative" che costituiscono un utile orizzonte interpretativo per gli aspetti formativi delle esperienze di conversione e con l'intervento della teoria dell'agire comunicativo di Habermas a fare da contesto teorico alla dimensione emancipativa dell'apprendimento che in Mezirow, diviene apprendimento trasformativo. Da un "dilemma disorientante" scaturisce un atteggiamento riflessivo che diviene prerequisito indispensabile per affrontare le sfide di una contemporaneità, caratterizzata da complessità e pluralismo, che richiede disponibilità a una "conversione continua". A partire da cornici di riferimento socialmente acquisite, l'individuo intraprende itinerari alla ricerca di senso e persegue il vero io en s'engageant (Larmore C., 2006) in vista di un 'attrattore' che, qualunque esso sia, diviene la stella polare di ogni viaggio esistenziale.

Simona Scotti
, PhD in Qualità della formazione, è cultrice della materia in Sociologia dei Processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (DSPS) dell'Università di Firenze. È caporedattrice della rivista "Religioni e Società" e membro di associazioni per lo studio del fenomeno religioso contemporaneo come ASFeR e CISReCo nel cui ambito si organizza la Summer School on Religions in Europe di San Gimignano. È segretaria nazionale della Sezione di sociologia della religione dell'AIS (Associazione italiana di sociologia). Partecipa a progetti di ricerca nazionali (Giubileo della misericordia) e internazionali (Lived Religion). È autrice di numerose pubblicazioni, tra le quali A modo mio. Profili del cattolicesimo nel Mugello contemporaneo (FrancoAngeli 2002).

Indice
Presentazione. Logiche trasformative e conversioni
(Un approccio interdisciplinare al problema; Presupposti teorici e humus della riflessione. Spunti da un inedito di Carlo Catarsi; La struttura del volume)
Identità personale e ricerca di comunità nell'orizzonte globale
(Il contesto: modernità "riflessiva"; Socializzazione e conversione; Apprendimento e trasformazione: il contesto sociolinguistico)
Logiche trasformative e dimensione emancipativa dell'apprendimento
(Agire comunicativo e dimensione emancipativa dell'apprendimento; Logiche trasformative)
La ricerca. Racconti di vita e Content Analysis
(Il percorso di indagine; Le interviste; Percorsi di ridefinizione identitaria nelle storie di vita. Una proposta di analisi)
Singolarità e Profili
(Dalle esperienze di "conversione" a un profilo del "convertito"; I tratti emergenti: disponibilità intenzionale al cambiamento e apertura all'altro; Intenzionalità e attrazione; Per concludere. Segnali di una "conversione continua")
Riferimenti bibliografici).