Verso un'economia della sostenibilità. Lo scenario e le sfide
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 400,      1a edizione  2018   (Codice editore 1531.11)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45.00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 31.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 31.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il volume assume la sostenibilità non già come stato prefissato di armonia da raggiungere, ma come processo in continuo adattamento sia ai contesti territoriali in trasformazione incessante, sia al rapido e pervasivo sviluppo delle tecnologie in tutti gli ambiti del sistema economico e sociale. Ne deriva un campo di indagine molto esteso che configura lo scenario e le sfide che la sostenibilità pone ai vari settori produttivi, alle imprese, ai bisogni e alle aspirazioni degli individui e della società.
Presentazione del volume

L'espressione sostenibilità, dall'originaria nozione never harvesting more than what the forest yields in new growth, formulata in ambito forestale nel diciottesimo secolo, è stata declinata nella definizione di sviluppo sostenibile quale appropriato supporto di azioni in grado di proteggere l'ecosistema e di assicurare benessere alle generazioni presenti e future, ponendo così le basi per il moderno paradigma dell'economia circolare. Non può naturalmente sfuggire la complessità di un concetto basato su tre dimensioni di pari rilievo - economia, ambiente, società - e la difficoltà di conciliare nella prassi due aspetti così antitetici come crescita e sostenibilità.
Alla complessità del concetto di sviluppo sostenibile fanno riferimento i contributi multidisciplinari che compongono il volume, assumendo la sostenibilità non già come stato prefissato di armonia da raggiungere, ma come processo in continuo adattamento sia ai contesti territoriali in trasformazione incessante, sia al rapido e pervasivo sviluppo delle tecnologie in tutti gli ambiti del sistema economico e sociale. Ne deriva un campo di indagine molto esteso che configura lo scenario e le sfide che la sostenibilità pone ai vari settori produttivi, alle imprese, ai bisogni e alle aspirazioni degli individui e della società.

Maria Giuseppina Lucia
è professore ordinario di Geografia economica e politica presso il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio dell'Università di Torino. Autore di monografie in tema di geografia finanziaria, è attualmente impegnata nello studio della transizione verso la sostenibilità.

Stefano Duglio
è ricercatore universitario in Scienze merceologiche presso il Dipartimento di Management dell'Università di Torino. I suoi interessi scientifici riguardano la sostenibilità ambientale delle organizzazioni economiche con un'attenzione specifica alla creazione e implementazione di modelli di eco-gestione.

Paola Lazzarini
è dottore di ricerca in Sociologia e metodologia della ricerca sociale e ricercatore senior di InCreaSe. Negli ultimi anni si è occupata prevalentemente di sociologia dei processi culturali e di questioni di genere.

Indice
Maria Giuseppina Lucia, Prologo. Il concetto di sostenibilità: una visione di sintesi
Stefano Duglio,
Paola Lazzarini, Introduzione. La struttura del volume: nuovi paradigmi economici e problemi di coesistenza
Parte I. Nuovi paradigmi per la sostenibilità del sistema economico
Francesca Silvia Rota, Ripensare la sostenibilità della montagna alla luce dei concetti di 'urbs' e 'civitas'
Maria Giuseppina Lucia,
Verso un sistema economico sostenibile: il paradigma della circolarità e della condivisione
Stefano Valdemarin,
La sfida del cambiamento: imprese multinazionali, change management e network dinamici. Il caso Sanofi-Pasteur
Anna Claudia Pellicelli ,
Il contributo del Marketing alla crescita sostenibile. Il caso Monnalisa
Nicola Gabellieri,
Antonella Primi, Turismo sostenibile per lo sviluppo: WWOOFing e volonturismo rurale 2.0
Parte II. Agricoltura e sostenibilità: una problematica coesistenza
Pierluigi De Felice, La sostenibilità alimentare: una sfida ambientale, economica e socioculturale
Amedeo Reyneri,
L'innovazione in agricoltura di fronte alle sfide della globalizzazione e della sostenibilità
Maria Gemma Grillotti Di Giacomo,
La contraddittoria svolta delle politiche agricole internazionali verso la sostenibilità del settore agroalimentare
Giorgia Iovino,
Perdere terreno. La sfida del consumo di suolo in Europa
Stefano Duglio, Maria Beatrice Pairotti,
La questione energetica e le sfide delle risorse rinnovabili: solare fotovoltaico e uso del suolo
Parte III. Sostenibilità alimentare e strategie di intervento
Monica Orrù, Il diritto dell'umanità a un'alimentazione sicura e adeguata
Rossella Belluso, L'importanza della Science Dissemination per la conoscenza e la divulgazione dei progetti di ricerca. Il caso della FAO
Paola Lazzarini, La sostenibilità alimentare nelle prime fasi della vita: il ruolo strategico dell'allattamento materno
Luigi Bollani,
Alessandro Bonadonna, L'etica del consumo e le questioni dell'allevamento sostenibile
Annunziata Vita, La riconversione ecologica dell'agricoltura per la transizione verso la sostenibilità
Valentina Evangelista,
Valorizzazione del locale e sostenibilità. Il caso della vitivinicoltura in Abruzzo
Parte IV. Mobilità delle popolazioni. Il rischio sociale e geopolitico per la sostenibilità
Domenico Maddaloni, Una sfida per la sostenibilità: complessità, globalizzazione e movimenti di popolazione
Alfonso Giordano,
La frontiera mediterranea tra mobilità umana e (in)sostenibilità del sistema confinario europeo
Antonietta Pagano,
Insicurezza ambientale e migrazioni nel XXI secolo tra vulnerabilità e resilienza
Giuseppe Terranova,
Le nuove frontiere dell'accoglienza dei rifugiati: il modello ugandese
Guido Lazzarini,
Tiziana Stobbione, Allentamento dei legami societari e rischi per la sostenibilità sociale
Gli autori.