Change management. Gestire il cambiamento organizzativo con un approccio "human centered"
Autori e curatori
Contributi
Pierfranco Malizia, Gaia Moretti, Gladys De la Cruz Bouey Baez
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 176,      1a edizione  2018   (Codice editore 1157.22)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il libro, scritto insieme a esperti di diverse discipline, offre una cornice teorica e metodologica di riferimento per la gestione dei processi di change management nelle organizzazioni complesse, con particolare attenzione all’impatto dei processi di trasformazione digitale, dell’Industria 4.0 e del lavoro “agile”. Un testo per studenti, docenti, ricercatori, manager, consulenti e formatori interessati ai temi del cambiamento organizzativo e del change management al tempo della rivoluzione digitale.
Presentazione del volume

Il libro, scritto insieme a esperti di diverse discipline, offre una cornice teorica e metodologica di riferimento per la gestione dei processi di change management nelle organizzazioni complesse, con particolare attenzione all'impatto dei processi di trasformazione digitale, dell'Industria 4.0 e del lavoro "agile".
Il testo, inoltre, propone un approccio innovativo e human centered per la gestione dei processi di change management, anche con l'utilizzo dei social media. L'approccio adotta una prospettiva etica e di sostenibilità sociale. Prevede l'integrazione tra processi di change management pianificati e cambiamento emergente. E attribuisce un ruolo critico alla Funzione Risorse Umane, individuando le competenze critiche delle HR come agente di cambiamento. Particolare attenzione viene dedicata al ruolo delle tecnologie digitali ed in particolar modo dei social media nei processi di cambiamento. Viene, infine, proposto un modello innovativo di leader del cambiamento, caratterizzato da capacità di visione, intelligenza emotiva e sociale, in grado di esprimere una leadership trasformativa, risonante e mindful.
Il libro si rivolge agli studenti dei corsi di laurea e dei master, ai docenti, ai ricercatori, ai manager, ai consulenti e ai formatori interessati ai temi del cambiamento organizzativo e del change management al tempo della rivoluzione digitale, che vogliano confrontarsi con una prospettiva complessa e "umanistica", attenta alla sostenibilità sociale dei processi di change management.

Fabrizio Maimone è docente a contratto di Organizzazione Aziendale presso l'Università LUMSA ed è docente di Management e Comunicazione presso la LUISS Business School. Inoltre, collabora con gruppi di ricerca italiani ed internazionali, nel campo degli studi organizzativi e manageriali. Consulente di direzione e formatore manageriale, ha collaborato con aziende italiane e multinazionali, in Italia e all'estero. È editor in chief del European Journal of Cross-Cultural Competence and Management. Tra l'altro, è co-curatore di Evolution of the Post-bureaucratic Organization (IGI Global, USA) e autore di Intercultural Knowledge Sharing in MNCs. A Glocal and Inclusive Approach in the Digital Age (Palgrave Macmillan, UK). Per i nostri tipi ha pubblicato Dalla rete al silos. Modelli e strumenti per comunicare e gestire la conoscenza nelle organizzazioni "flessibili" (2007) e La comunicazione organizzativa. Comunicazione, relazioni e comportamenti organizzativi nelle imprese, nella PA e nel no profit (2010).

Indice
Fabrizio Maimone, Introduzione
(Riferimenti bibliografici)
Ringraziamenti
Fabrizio Maimone, Il futuro dell'organizzazione
(Verso un futuro che è già presente: l'era della digitalizzazione; Le tecnologie esponenziali; La profezia dell'avvento dell'intelligenza artificiale e del machine learning: mito o realtà?; Verso l'azienda intelligente: Industria 4.0, smart company, organizzazione agile, organizzazione digitale; Il ritorno dei sistemi meccanici?; La dimensione umana dei processi di trasformazione digitale; Riferimenti bibliografici)
Pierfranco Malizia, L'organizzazione arcobaleno: trasformazioni globali, evoluzioni tecnologiche e processi di ibridazione organizzativa
(Introduzione; Le imprese come sistemi organizzativi e culturali pluralistici; Ripensare la struttura e la cultura organizzativa; Le imprese moderne come organizzazioni "diverse"; Ripensare la complessità organizzativa; Riferimenti bibliografici)
Fabrizio Maimone, Il cambiamento organizzativo
(Il cambiamento organizzativo, tra individuo, organizzazione e ambiente; Gli elementi chiave del cambiamento organizzativo; Spinte e resistenze al cambiamento; Emozioni e cambiamento organizzativo; Clima organizzativo e cambiamento; Cambiamento radicale e cambiamento incrementale; Gli approcci al change management; Riferimenti bibliografici)
Fabrizio Maimone, Verso un approccio human centered e sostenibile al change management
(La sostenibilità come bussola del cambiamento organizzativo; La dimensione etica del cambiamento organizzativo; Il cambiamento sostenibile: la teoria U e oltre; Un approccio sostenibile ed inclusivo al change management: il cambiamento come danza; Il ruolo delle tecnologie digitali; Change management, progettazione organizzativa e cultura; Change management e HR management; Change management e apprendimento organizzativo; Il ruolo del leader; Riferimenti bibliografici)
Gaia Moretti, Costruire un'organizzazione e una cultura digital utilizzando i social network digitali: il caso dell'azienda di formazione
(Introduzione; Verso una cultura quasi digitale?; I social network digitali; Il processo di transizione verso un'organizzazione social e lo sviluppo di una cultura digitale: il caso dell'agenzia di formazione; Discussione: costruire una cultura digital attraverso l'uso dei social media; Riferimenti bibliografici)
Gladys De la Cruz Bouey Baez, Il caso della formazione e consulenza al cambiamento nel Ministero della Produzione della Provincia Autonoma di Santa Fe in Argentina
(Introduzione; L'intervento di formazione e consulenza al cambiamento organizzativo; Il contesto dell'intervento; La metodologia adottata; Gli outcome dell'intervento: le linee guida per il processo di cambiamento; La valutazione dell'intervento; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Gli autori.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access