L'intervento in terapia occupazionale. Dalla storia di vita al ragionamento clinico
Autori e curatori
Contributi
Yann Bertholom
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 126,      1a edizione  2018   (Codice editore 1305.255)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Partendo da un inquadramento teorico della storia occupazionale narrata dalla persona e attraverso la presentazione di alcuni casi clinici, il volume propone modalità di intervento a sostegno di una pratica centrata sulla persona. Il testo vuole essere uno strumento utile per gli studenti dei Corsi di laurea in terapia occupazionale, ma anche per i professionisti già avviati alla pratica clinica.
Presentazione del volume

Non dovrebbe risultare insolito sentire un terapista occupazionale chiedere al paziente: "Qual è la sua storia?". In un contesto pieno di persone, emozioni, azioni - come è quello di una stanza di terapia occupazionale - la persona trova terreno fertile per schiudere i suoi ricordi e i suoi pensieri in un flusso libero da inibizioni e intriso di significati. Il fare smuove il mare delle emozioni, trova episodi nel bosco dei ricordi. "Essere agenti", produrre un effetto e impegnarsi in un'attività sono tutti sinonimi del fare, che mette i pazienti davanti a dubbi, paure, momenti di successo e di grande discussione con se stessi.
Ma come può nascere la narrazione dal "fare"? Le azioni, i gesti e i pensieri che accompagnano un'attività compongono il processo narrativo che permette di raccogliere informazioni sulla vita di una persona, il suo passato, il suo presente, i propositi per il futuro.
Partendo da un inquadramento teorico della storia occupazionale narrata dalla persona e attraverso la presentazione di casi clinici, il volume propone modalità d'intervento a sostegno di una pratica centrata sulla persona. In quest'ottica, si propone come strumento per gli studenti dei Corsi di laurea in terapia occupazionale, ma anche per i professionisti già avviati alla pratica clinica.

Noemi Penna, terapista occupazionale presso la Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano, è tutor e docente nei Corsi di laurea in terapia occupazionale e ragionamento clinico presso l'Università degli Studi di Milano. Membro del consiglio direttivo della Società scientifica Italiana di Terapia Occupazionale (SITO) e responsabile della redazione del Giornale Italiano di Terapia Occupazionale (GITO).

Yuri Maritan, terapista occupazionale, libero professionista, collabora con diverse strutture per pazienti in età evolutiva e adulta.

Indice
Yann Bertholom, Prefazione
Introduzione
La memoria della storia di vita
(Il tempo e il corpo; Le emozioni: rabbia, paura, tristezza, gioia, sorpresa, attesa, disgusto)
Raccogliere la storia di vita: l'intervista in terapia occupazionale
(L'accoglienza e il non-giudizio; L'intervista)
I modelli di terapia occupazionale
(L'intervista nel contesto di gruppo; Il processo di terapia occupazionale; Storymaking)
Raccontare attraverso il fare
(La narrazione nelle attività; L'arte di ascoltare; Favorire la storia occupazionale attraverso la relazione terapeutica)
Dalla narrazione del paziente al ragionamento clinico del terapista occupazionale
(Il ragionamento clinico narrativo; Il ragionamento clinico narrativo nella formazione degli studenti; Il ragionamento narrativo dei professionisti; Il ragionamento clinico narrativo centrato sul professionista)
Glossario
Bibliografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità