Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell'operatore sportivo
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 140,      1a edizione  2019   (Codice editore 1156.5)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891781192

In breve
Il volume mostra l’importanza che può avere lo sport all’interno del sistema educativo e la funzione che esso può assolvere se agito da professionisti pedagogicamente competenti, e dunque in grado di educare allenando, ovvero di integrare nel curricolo tecnico-sportivo quei principi pedagogici e quelle pratiche che permetteranno all’allenatore di stabilire una relazione intenzionalmente e autenticamente educativa con gli atleti.
Presentazione del volume

I rilevanti cambiamenti sociali, culturali ed economici del nostro secolo e la crisi che ha investito il mercato del lavoro, la famiglia e il welfare influenzano in maniera determinante il sistema sociale generando vulnerabilità e complessità crescente con forme, nuove e diversificate, di disorientamento e fragilità nei giovani.
Contrastare questo fenomeno è possibile attraverso l'attuazione di un sistema educativo integrato in cui tutti gli organismi sociali, nel rispetto del principio pedagogico dell'educabilità, si sentano responsabilmente coinvolti nel prendersi cura dell'altro, nell'accompagnarlo ed orientarlo verso nuovi orizzonti di senso cha facilitino l'attraversamento della complessità di una società che si fa, in tal modo, educante.
L'autrice mostra l'importanza che può avere lo sport all'interno di questo sistema educativo e la funzione che può assolvere se agito da professionisti pedagogicamente competenti, e dunque in grado di educare allenando, ovvero, di integrare nel curricolo tecnico-sportivo principi pedagogici e strategie che facilitano lo stabilirsi di una relazione intenzionalmente e autenticamente educativa con gli atleti.
Affronta, quindi, il tema della formazione degli insegnanti di educazione fisica e dei professionisti dello sport del settore giovanile con riferimento ai documenti europei e all'offerta formativa nel nostro Paese.
Presenta, infine, un'indagine di tipo qualitativo attraverso cui sono state rilevate le competenze che, secondo la percezione di allenatori del settore giovanile, sono necessarie per agire pienamente la propria funzione educativa, anche nel prevenire, rilevare e ridurre il disagio giovanile. I risultati confermano l'urgenza di ripensare in chiave pedagogica la formazione degli operatori sportivi al fine di promuovere lo sviluppo di competenze educative di tipo critico-riflessivo.

Claudia Maulini
ha conseguito il Dottorato di Ricerca europeo in Pedagogia all'Università di Valladolid; è stata titolare di assegni di ricerca presso l'Università di Roma "Foro Italico" dove è docente a contratto di Pedagogia generale e dello sport e con cui collabora per la ricerca del progetto europeo European Sport Leadership Programme (ESLP- Programma europeo Erasmus+). Autrice di libri e articoli su tematiche proprie della pedagogia dello sport, la maggior parte frutto di ricerche qualitative, per le nostre edizioni ha pubblicato Progettare il benessere attraverso lo sport. Indicazioni metodologiche e studio di casi (2014).

Indice
Introduzione
Educazione e società complessa
(Educazione e complessità; Complessità e disagio giovanile; La relazionale educativa: un sistema complesso)
Educazione, sport e benessere
(Il valore educativo dello sport; L'allenamento come spazio della relazione educativa; Allenare ai valori e alle life skill; L'educatore sportivo)
La formazione degli operatori sportivi
(La formazione degli operatori sportivi nei documenti europei; La formazione degli operatori sportivi in Italia; La formazione universitaria; Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive; Le Classi di Laurea Magistrale; La formazione degli insegnanti di educazione fisica; Il liceo scientifico ad indirizzo sportivo; Il Sistema Nazionale delle Qualifiche dei Tecnici Sportivi)
Le competenze pedagogiche dell'allenatore del settore giovanile: indagine esplorativa
(Presentazione dell'indagine; Risultati dell'indagine; Le competenze pedagogiche dell'allenatore del settore giovanile; Capacità interpersonali e intrapersonali; Strategie educative; Valori di riferimento; Conoscenza della disciplina sportiva; Sport e disagio giovanile: le opinioni degli operatori sportivi; Lo sport: strumento disvelatore del disagio giovanile; Gli indicatori di disagio giovanile nello sport; L'allenatore di fronte al disagio giovanile)
Conclusioni
Allegato 1: Film sullo sport educativo e attività di riflessione, drammatizzazione e analisi
Allegato 2: Sistema complessivo delle categorie di indagine
Bibliografia.