E adesso delega! Guida pratica per promuovere, gestire e consolidare la delega aziendale. Con test di autovalutazione
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 144,      1a edizione  2019   (Codice editore 1065.156)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 13,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
E adesso delega! propone un approccio innovativo per promuovere, gestire e consolidare la capacità di delega. Il lettore sarà accompagnato lungo un percorso puntuale e ricco di esercitazioni, per comprendere come, quando e a chi delegare, al fine di trasformare l’esperienza della delega in un’opportunità di crescita professionale, ma anche umana.
Presentazione del volume

Liberare spazio mentale attraverso la delega consente di percepire, e dunque proiettarsi, verso nuove opportunità per la crescita aziendale.
Questo è il leitmotiv del testo ...e adesso delega!, che propone un approccio innovativo per promuovere, gestire e consolidare la capacità di delega.
Troppo spesso imprenditori e manager utilizzano la delega con finalità e modalità determinate dall'emergenza e dal sovraccarico lavorativo, senza la dovuta valorizzazione e pianificazione che, viceversa, ne esalterebbero gli effetti.
Il testo propone una serie di strategie e azioni per sostenere e favorire, in maniera fluida e sistematica, il processo della delega in azienda esaltandone i benefici. Viene anche riportata un'attenta analisi delle principali resistenze che possono ostacolare e minacciare l'uso della delega.
Il lettore sarà accompagnato, lungo un percorso puntuale e ricco di esercitazioni, a comprendere come, quando e a chi delegare, al fine di trasformare tale esperienza in un'opportunità di crescita professionale, ma anche umana.
Tutto questo avviene grazie ad un metodo innovativo che aiuta il delegante a sradicarsi dal suo ruolo e a ridurre il forte dualismo imprenditore-impresa che spesso ostacola tali esperienze.
...e adesso delega! continua nel suo itinerario approfondendo le delicate fasi della comunicazione della delega e le azioni di monitoraggio e di rinforzo. Infine, grazie al test di autovalutazione, il lettore potrà indagare il suo attuale approccio alla delega avviando una riflessione che lo porterà a delegare con sempre maggiore consapevolezza ed efficacia.

Massimo Antonucci, psicologo del lavoro e dottore di ricerca in Psicologia della comunicazione, si occupa da diversi anni della promozione del benessere lavorativo e di servizi a supporto del management presso PMI e startup. È autore di Vuoi metterti in proprio (FrancoAngeli, 2015) e di altri contributi scientifici nazionali e internazionali sui temi della creazione d'impresa e del management, svolgendo in questo stesso settore attività di coaching, consulenza e formazione.

Indice
Introduzione
I benefici della delega
(Un'organizzazione più funzionale; Una spinta motivazionale; Sviluppo del team e delle performance aziendali; Ampliamento del know how aziendale; Un passaggio di consegne più agevole)
Le resistenze alla delega
(Le resistenze del delegante; Le resistenze del delegato; Le resistenze derivanti dagli avvenimenti; I campanelli d'allarme)
Avviare la delega
(Dalla persona all'impresa; Prima di delegare; Quando delegare; Cosa delegare; A chi delegare)
Comunicare la delega
(Il colloquio con il delegato; Il coinvolgimento degli attori della delega; L'affiancamento e la prova; La formalizzazione)
Sostenere e rinforzare la delega
(La variabile tempo; Il monitoraggio diretto; Il monitoraggio diffuso; Una crescita generalizzata)
Appendice. Autovalutazione delle capacità di delega.



Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità