Famiglie interrotte. Relazioni disfunzionali: tra teoria e interventi
Contributi
Chiara Baglioni, Umberto Battaglia, Zaida Colonna, Guglielmo Gulotta, Miriam Lutzu, Manuel Marcon, Aurelio Oddo, Mariafrancesca Santamaria, Giorgio Vaccaro, Franco Valeria
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 198,      1a edizione  2019   (Codice editore 1305.264)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891787248

In breve
Il testo vuole proporre alcuni spunti utili per una riflessione clinica e psicogiuridica sui meccanismi e sulle dinamiche che si innescano con l’evento separativo. Il libro si rivolge ai professionisti che lavorano in ambito clinico privato o pubblico nei Servizi sociali, in quello giuridico, agli avvocati e agli specializzandi dei corsi di psicologia giuridica.
Presentazione del volume

La famiglia in "crisi", specialmente nel momento in cui attraversa la separazione o il divorzio, presenta spesso peculiari caratteristiche e dinamiche relazionali capaci di originare effetti acuti e/o cronici sui singoli membri della famiglia e, soprattutto, sui figli.
Triangolazioni e conflitti inter-genitoriali possono influire direttamente o indirettamente nell'adattamento dei bambini e possono influenzare la qualità della relazione genitore-figlio, producendo spesso disagi che compromettono le relazioni affettive significative che li riguardano.
La sfida per i professionisti che, a diverso titolo, operano in questo terreno relazionale consiste nello studio di queste dinamiche allo scopo di costruire e consolidare nuove teorie e modelli di intervento, che permettano di accompagnare i membri della famiglia nell'attraversare le diverse fasi di cambiamento e nelle, spesso inevitabili, disfunzionalità ad esse connesse.
In quest'ottica, il testo, vuole proporre con un'impostazione teorico-pratica spunti utili per una riflessione clinica e psicogiuridica sui meccanismi e le dinamiche che si innescano con l'evento separativo. Gli autori illustrano, in linea generale, teorie e studi sul tema delle disfunzionalità familiari e alcuni modelli relativi all'adozione di azioni volte a salvaguardare i diritti dei figli, riportando esemplificazioni di casi e di interventi utili alla famiglia in difficoltà relazionale. Vengono descritti protocolli di intervento per la presa in carico della famiglia separata, che si configurano come tecniche di risoluzione alternativa delle controversie di relazione coniugale, co-genitoriale e di quella parentale. Altri programmi presentati, di tipo psicoeducativo, esperienziale e terapeutico (in particolare nel mondo anglosassone), si propongono l'obiettivo della riunificazione relazionale favorendo una connessione reciproca tra genitori e figli in un setting ricostruttivo, riattivando la responsabilità genitoriale, favorendo la correzione di credenze non adattive e l'emersione di sentimenti e di vissuti genuini.
Il libro si rivolge ai professionisti che lavorano in ambito clinico privato o pubblico nei Servizi sociali, in quello giuridico, agli avvocati e agli specializzandi dei corsi di psicologia giuridica.

Tiziana Magro, psicologa, psicoterapeuta, psicopedagogista. Docente presso il Dipartimento di Psicologia dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE) e al Master di Psicopatologia e psicologia forense dell'Università degli Studi di Padova. Autrice di pubblicazioni in ambito clinico e psico-giuridico.

Fabiana Filippi
, psicologa e psicoterapeuta. Docente di Psicologia Dinamica della Famiglia presso il Dipartimento Psicologia dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE), Didatta dell'Istituto Veneto di Terapia Familiare (ITFV), mediatore familiare. Autrice di pubblicazioni su tematiche della famiglia.

Fabio Benatti
, psicologo, PhD in Psicobiologia dell'uomo, sessuologo clinico. Professore stabile presso il Dipartimento Psicologia dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia (IUSVE). Consulente tecnico in ambito forense. Autore di pubblicazioni in ambito psico-giuridico e testistico.

Indice
Gli Autori
Guglielmo Gulotta, Prefazione
Tiziana Magro, Fabiana Filippi, Fabio Benatti,
Introduzione
Parte I. Aspetti teorici
Fabiana Filippi, La famiglia e la sua organizzazione
(Organizzatori familiari; La famiglia e le sue vicissitudini; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Il triangolo e le dinamiche correlate
(Triangolo e approccio evolutivo; Dal triangolo edipico al triangolo coniugale. Il coinvolgimento dei figli in ambito psicanalitico; Triangolo e approccio sistemico; Triangolo tra ambivalenza ed ambiguità; La triangolazione classica o triangolazione manipolatoria; Triangolo e deviazione; Triangolo di coalizione; Triangolazioni nelle situazioni di instabilità nei sistemi troppo vicino/troppo lontano. Bing-Hall e la Teoria dell'Attaccamento; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Tiziana Magro, Triangolazione e lealtà
(Triangoli degeneri; Semper fidelis; Riferimenti bibliografici)
Tiziana Magro, Fabio Benatti, L'Alienazione Parentale, una dinamica disadattiva nelle famiglie separate
(Il fenomeno relazionale; Criteri identificativi per una corretta valutazione; Riferimenti bibliografici)
Tiziana Magro, Il sistema relazionale familiare disfunzionale in caso di conflitto nelle separazioni e nei divorzi
(Introduzione; Gli esiti dannosi del conflitto e della Alienazione Parentale; Riferimenti bibliografici)
Giorgio Vaccaro, La responsabilità genitoriale come fonte del risarcimento dei danni sui figli nella crisi della relazione: il contesto normativo
Parte II. Metodi e interventi
Miriam Lutzu, Tiziana Magro, I protocolli di intervento per la presa in carico della famiglia separata, in caso di problemi relazionali
(Introduzione; Gli interventi; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Chiara Baglioni, Inquadramento normativo e giurisprudenziale degli interventi di ristrutturazione dei legami familiari nella separazione e nel divorzio
(La mediazione familiare; La coordinazione genitoriale; La facilitazione genitoriale; L'affidamento esclusivo o esclusivo rafforzato; L'affidamento extra-familiare ai Servizi Sociali; Valutazioni conclusive)
Mariafrancesca Santamaria, Miriam Lutzu, Chiara Baglioni, La mediazione familiare
(Cenni storici e culturali; Metodologia, finalità e protocolli di intervento; Limiti e prospettive della mediazione familiare; Riferimenti bibliografici)
Miriam Lutzu, Magro Tiziana, Fabio Benatti, La Coordinazione genitoriale
(Metodologia, finalità e principi; Il coordinatore genitoriale; Coordinazione genitoriale Bianco-Nera; Riferimenti bibliografici)
Umberto Battaglia, Manuel Marcon, Aurelio Oddo, La Facilitazione genitoriale
(La Facilitazione genitoriale e l'area di intervento; Il Gatekeeping; I livelli di intervento; La Facilitazione genitoriale in pratica; Riferimenti bibliografici)
Zaida Colonna, Franco Valeria, Interventi in caso di relazioni disfunzionali nel panorama internazionale
(Premessa; L'importanza di un dettagliato programma di aftercare; Riferimenti bibliografici).


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità