Capoverdiane d'Italia. Storie di vita e d'inclusione al femminile
Contributi
Maria Dulce Araujo Evora, Marco Boccitto, Sergio Briguglio, Jorge Canifa Alves, Massimiliano Fiorucci, Piergiorgio Gilli, Filomeno Lopes, Marzio Marzot, Fernando Pinho, Franco Pittau, Antonia Santos Fermino, Antonella Simonetta, Hipolito Daniel Soares
Collana
Livello
Studi, ricerche. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 234,      1a edizione  2019   (Codice editore 1115.36)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28.00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891787767
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891795342
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume vuole far luce sui processi di inclusione sociale e culturale della comunità capoverdiana in Italia, con l’intento di andare oltre lo stereotipo della donna immigrata come figura passiva e rassegnata, soggetto debole incapace di affrontare da protagonista le sfide dell’immigrazione, al fine di far emergere e comprendere meglio la ricchezza dei percorsi di integrazione, senza trascurare i vissuti e le esperienze ad essi connessi.
Presentazione del volume

Frutto di un ampio lavoro di ricerca, svolto in Italia e a Capo Verde, il volume fa luce sui processi d'inclusione socioculturale delle donne capoverdiane, con l'intento di andare oltre lo stereotipo dell'immigrata come figura passiva, incapace di affrontare da protagonista le sfide dell'immigrazione. L'intento è far emergere la complessità dei percorsi d'integrazione della comunità capoverdiana in Italia, senza trascurare la ricchezza dei vissuti delle protagoniste.
Le autrici hanno incontrato molte donne, della prima e della seconda generazione di immigrate, condividendo con loro ricordi, progetti e sogni che sono stati analizzati e commentati in maniera scientifica nel volume, in una prospettiva pedagogica attenta alla dimensione delle relazioni interculturali.
Il libro si apre con una presentazione della realtà storico-sociale e culturale di Capo Verde, così da offrire anche ai figli dei capoverdiani cresciuti in Italia una visione d'insieme del paese da cui provengono i loro genitori. In chiusura una silloge di punti di vista sulle interazioni tra italiani e capoverdiani.

Clara Silva
, capoverdiana, è professoressa associata di Pedagogia Generale e Sociale presso l'Università degli Studi di Firenze. Dirige il Master in Coordinamento Pedagogico dei Servizi 0-6 e la "Rivista Italiana di Educazione Familiare". Tra le sue pubblicazioni: Dall'incontro alla relazione (Milano, 2004); L'educazione interculturale: modelli e percorsi (Pisa, 2005); Pedagogia, intercultura, diritti umani (Roma, 2008); Intercultura e cura educativa nel nido e nella scuola dell'infanzia (Parma, 2011). Per FrancoAngeli ha pubblicato Lo spazio dell'intercultura. Democrazia, diritti umani e laicità (Milano, 2015).

Maria de Lourdes Jesus
, capoverdiana, pedagogista e giornalista RAI, ha condotto i programmi "Non solo nero" e "Permesso di soggiorno". È tra le fondatrici dell'Associazione delle donne capoverdiane in Italia (OMCVI) e della ONG Associazione Tabanka Onlus. È autrice di Racordai: vengo da un'isola di Capo Verde (Roma, 1996) e co-autrice di: Capo Verde, una storia lunga dieci isole (Milano, 1989); Permesso di soggiorno. Viaggio nell'Italia dell'immigrazione (Roma, 1998); La città invisibile (Roma, 1998); Mariscica è stata la prima (DVD, Kenzi Productions, 2011).

Indice
Massimiliano Fiorucci, Presentazione
Clara Silva,
Maria de Lourdes Jesus, Introduzione
Clara Silva,
Capo Verde: dieci sassolini in mezzo all'Atlantico
Parte I. Capo Verde: storia, cultura e società
Clara Silva, Capo Verde: cenni storici e aspetti economico-sociali di una società meticcia
(Colonizzazione dell'arcipelago e genesi della società capoverdiana; Ruolo del meticciato nella formazione della società creola; L'emigrazione nella storia di Capo Verde; Un secolo di emigrazione)
Clara Silva, Tratti caratteristici dell'identità capoverdiana
(Le lingue di Capo Verde dentro e fuori il paese; Musica e danza; I cibi del meticciato; Letteratura della caboverdianidade)
Parte II. Da Capo Verde all'Italia
Maria de Lourdes Jesus, Verso l'Italia
(Motivazioni della partenza; L'emigrazione verso l'Italia; L'Italia tra immaginazione e realtà)
Clara Silva, Dentro la società italiana
(La dimensione lavorativa; La dimensione familiare; Il vissuto dei figli e il rapporto intergenerazionale)
Maria de Lourdes Jesus, Da straniere a protagoniste
(Il tempo libero e i luoghi di aggregazione; Il ruolo dell'associazionismo; Ritornare o restare?)
Parte III. Sguardi incrociati italo-capoverdiani
Maria Dulce Araújo Évora, Dalla parte della nazione globale
Marco Boccitto, La musica a Capo Verde
Sergio Briguglio,
Prime e seconde generazioni
Jorge Canifa Alves,
Una comunità che recupera se stessa
Piergiorgio Gilli, "Le ragazze di Capo Verde"
Franco Pittau,
Le statistiche sui capoverdiani in Italia: un indice del loro inserimento
Filomeno Lopes,
L'Unidade Guiné-Cabo Verde e la figura di Amílcar Cabral
Antónia Santos Fermino,
La famiglia capoverdiana nella diaspora
Antonella Simonetta, Osare l'inedito, camminando alla testa dei tempi
Hipólito Daniel Soares, Il 'creolo' e l'identità capoverdiana
Marzio Marzot, L'esperienza delle vacanze estive e culturali rivolte ai bambini capoverdiani in Lazio
Fernando Pinho,
L'istituzione della scuola portoghese a Roma
Glossario
Bibliografia.