Approvvigionamenti: quali, come, perché. Guida pratica alle strategie e alle tecniche di pianificazione, organizzazione e controllo degli approvvigionamenti
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 432,   figg. 103,  1a ristampa 2007,    4a edizione, aggiornata e ampliata  2003   (Codice editore 100.230)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820434557

In breve
I concetti, gli schemi, le procedure operative verificate nel corso di una vastissima esperienza.
Presentazione del volume

Come massimizzare i risultati di azioni volte ad ottenere impensabili economie in un contesto operativo guidato da pratiche e metodologie che, pur lasciando ampia apertura all'iniziativa e alla creatività, consentono di gestire "fatti e uomini" con precisi strumenti di verifica dell'efficacia e dell'efficienza.

Il volume spazia dalle classifiche e codifiche dei materiali alle pianificazioni, dal marketing d'acquisto all'analisi dei costi, dalle tecniche di negoziazione all'integrazione Acquisti/Gestione scorte, dalle convenzioni d'acquisto ai budget, dall'utilizzo dell'EDP alla realizzazione della interfunzionalità attraverso i lavori di gruppo e i "progetti di miglioramento degli approvvigionamenti", dalle riunioni ai rapporti di gestione e all'autocritica, ed ogni puntualizzazione è basata su documentazioni fruibili anche sul piano della quotidianità operativa.

Può trarre concreti indirizzi lo studioso e chi, dirigente od operatore di ogni livello inserito in piccole, medie e grandi strutture, intenda verificare come sta operando e come, alla luce di positive, recenti esperienze non solo nazionali, può utilizzare tecniche e strategie decisamente ripaganti.

Nello Baracchino , responsabile degli acquisti negli stabilimenti di Taranto e di Cornigliano dell'Italsider, ne è stato per lunghi anni dirigente presso la Direzione Centrale Approvvigionamenti. È stato consulente con incarichi di riorganizzazione e di addestramento presso note imprese dei settori più disparati.

Indice


Per incominciare
(Guida per una intervista presso gli uffici Acquisti; Prime considerazioni sul questionario-guida)
La classifica e la codifica
(Perché classificare i materiali?; Suggerimenti per lo studio e la applicazione di una classifica; Alcuni esempi; Codici complementari)
La pianificazione e l'operare per obiettivi
(Il fattore umano; La professionalità; Gli obiettivi; Passi da compiere per la determinazione degli obiettivi; Concludendo)
Il marketing d'acquisto e la gestione dei fornitori
(I fantasmi della negoziazione; Le indagini strutturali; Le indagini congiunturali; La gestione delle rose; La ricerca di nuove fonti; Premessa al discorso sulla Guida Adaci/Aicq; La visita ai fornitori; Dossier del fornitore e aggiornamento rose; Il punto sui discorsi fatti e su quelli da fare; Le informazioni che indirizzano specifiche azioni di MdA; Esempi di dati statistici ricavati dal fatturato fornitori; La collaborazione in genere dei fornitori e quella specifica del fornitore co-maker; I fornitori co-maker)
I costi striscianti
(Il costo della attività di approvvigionamento; Il costo qualità; Il costo consena; Il costo trasporto; Il costo imballo; Il costo pagamento; Il costo sollecito; Il costo controllo qualità)
La negoziazione e la scomposizione dei prezzi
(L'interpellanza; Preparazione della negoziazione; Qualche commento sui "comportamenti"; L'accertamento delle "motivazioni" del fornitore; L'apporto d'utile aggiuntivo del "nostro" ordine; I costi comparati; Comparazione teorica con standard di riferimento e obiettivo di negoziazione; Esempi di scomposizione di prezzi)
La gestione delle scorte e l'integrazione con Acquisti
(Poche nozioni sulla gestione delle scorte; Lotto economico di acquisto; Costo di ordinazione; Costo di giacenza; Costo di mancanza; Significato del "quanto" e del "quando"; Breve ripasso del primo metodo; Secondo metodo; Integrazione fra Acquisti e Gestione scorte; Addestramento e mentalità collettiva; Azioni integrate Acquisti/Scorte: Suggerimenti operativi; Un tentativo di conclusione; Due parole sul Just in Time-Jit)
Le convenzioni d'acquisto
(Attendibilità delle previsioni di fabbisogno; Che cosa si intende per convenzione di acquisto?; Criteri di scelta dei vari tipi di convenzioni; Quando fare una convenzione, perché e con quali obiettivi; Contenuto delle convenzioni; I diversi tipi di convenzioni; Contratti per lavori "in prelazione"; Le convenzioni inclusive service; I vantaggi e i rischi delle convenzioni; Gestire le convenzioni; Vari esempi; La convenzione generale; Clausole rilevate da convenzioni operanti; Lettere di intento o di impiego; Esempi di lettere finalizzate alla stipulazione di nuove convenzioni)
Alcuni tipi di budget
(Perché il budget; Come il budget; Il budget "a commessa"; Il budget di prezzi; Il budget gestionale; Il budget delle scorte)
La gestione delle economie e il budget dinamico
(La gestione delle economie; Il budget dinamico)
L'utilizzo di EDP
(Premessa; Prima parte: qualche idea di ieri; Seconda parte: qualche idea di oggi)
L'interfunzionalità, il lavoro di gruppo e i "PMA"
(L'interfunzionalità; I progetti di miglioramento degli approvvigionamenti-PMA; Conclusione)
Le riunioni, i rapporti di gestione e l'autocritica
(Le riunioni; I rapporti di gestione; L'autocritica)
Conclusione
Appello nel "ridotto"

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access