Quale Europa a scuola? Inchiesta sulla dimensione europea nell'uso dei libri di testo
Autori e curatori
Contributi
Chiara Ballarini, Maddalena Brighenti, Valentino Corona, Fabiana Cosatto, Paolo Dalvit, Giuseppe Osti, Ornella Passardi, Gabriele Pollini, Michele Angelo Spagnolli, Gianfranco Zandonati
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  1997   (Codice editore 875.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20.00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846406040

Presentazione del volume

Sono riferiti nel presente volume i risultati di un'indagine condotta in Trentino relativamente a quale idea d'Europa viene trasmessa dai libri di storia e di educazione civica, considerando l'uso che di essi viene fatto. È intento degli autori avanzare proposte per un miglioramento della situazione sotto l'aspetto contenutistico e formativo, di sensibilizzazione al problema con dati aggiornati e suggerimenti puntuali ai responsabili (autorità scolastiche, docenti e genitori), dando sempre più peso ad una formazione adeguata degli alunni in un quadro europeo.

Sono emerse dai lavori citati alcune idee portanti; in particolare, è stata confermata l'importanza della dimensione europea nella scuola e si è verificata la grande diffusione dei libri di testo nella didattica quotidiana; l'incidenza dell'uso che di essi viene fatto è giudicata determinante rispetto alla portata che esso può assumere nel lavoro scolastico.

Gli insegnanti intervistati hanno rivelato un quadro complessivamente affidabile della vita scolastica, con disponibilità all'innovazione, ma hanno anche lasciato trasparire la limitatezza delle proposte di formazione più diffuse e dei materiali comunemente disponibili.

Il lavoro condotto costituisce un incoraggiamento all'impegno nella scuola ed uno stimolo ad ipotizzare forme nuove di valorizzazione dell'intervento educativo, nonché momenti più frequenti di confronto e di formazione sul campo. È necessario uscire da schemi rigidi, che non sostengono un'opera educativa adeguata al presente ed al futuro, e adottare soluzioni idonee a guidare gli alunni verso l'autonomia e l'apertura all'altro.

Indice

Parte prima - La ricerca e la dimensione europea
Olga Bombardelli, Obiettivi e conduzione della ricerca
Gabriele Pollini, Metodologia dell'indagine e caratteristiche degli intervistati
Olga Bombardelli, Quale dimensione europea a scuola e nei libri di testo?
Parte seconda - I risultati dell'inchiesta
Olga Bombardelli, La dimensione europea
Paolo Dalvit, I contenuti dell'insegnamento della storia
Maddalena Brighenti, Fabiana Cosatto, Giuseppe Osti, Gianfranco Zandonati, Aspetti didattici e dimensione europea
Valentino Corona, Ornella Passardi, Michele Angelo Spagnolli, I libri di testo di Storia
Chiara Ballarini, La dimensione europea in Educazione Civica
Appendice
Chiara Ballarini, Un esempio di analisi: i libri di Educazione Civica nella scuola media di secondo grado - Il questionario per l'inchiesta con i risultati.