Il lavoro. Progettazione e conflitto
Autori e curatori
Contributi
Roberto Bennati, Oscar Marchisio, Andrea Paltrinieri, Maura Poppi
Livello
Dati
pp. 160,   figg. 20,     1a edizione  1992   (Codice editore 1048.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25.00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820472245

Presentazione del volume

In questa fase di sviluppo del capitalismo è evidente la crisi del taylorismo e la nascita di un nuovo paradigma: il toyotismo, orientato a sottolineare l'importanza della micro organizzazione informale per catturarla e piegarla ad una identità d'impresa globalizzante.

II volume vuole sottolineare come l'organizzazione informale produce l'identità dei lavoratori in quanto possibili progettisti e non solo utenti dell'organizzazione del lavoro e non può essere assorbita né dall'impresa capitalista né dallo stato.

Indice

• Dall'organizzazione all'identità: il lavoro come soggetto, di Oscar Marchisio

• Ciclo di vita del prodotto, organizzazione del lavoro e ruolo dei "soggetti", di Oscar Marchisio

• Trend dell'automazione, vincolo della cultura tayloristica ed azione del lavoro, di Oscar Marchisio

• Analisi di caso come "laboratorio sociale", di Oscar Marchisio
* Progetto e conflitto
* Architettura del gruppo

• Studio di caso: conoscere per intervenire, di Maura Poppi
* Introduzione
* Caratteristiche dello studio di caso
* Obiettivi di uno studio di caso
* Le tappe del lavoro di analisi
* Gli strumenti
* Gli oggetti
* In sintesi

• La progettazione dell'organizzazione del lavoro: percorsi e metodi, di Andrea Paltrinieri
* Premessa
* Progettare il lavoro: un'introduzione
* Tecniche per la progettazione
* Percorsi di progettazione per il sindacato
* Risorse e strutture sindacali per l'impegno progettuale
* Appendice

• Il setting gruppale, del Met
* L'analisi attraverso il gruppo come "strumento" di osservazione
* La soggettività come oggetto dell'osservazione
* Considerazioni riassuntive sulla metodologia

• Il lavoro umano e la fabbrica integrata, di Roberto Bennati
* Introduzione



* Descrizione generale dell'azienda
* Le interviste
* Analisi
* Progettazione di sistemi tecnologici antropocentrici
* Il metodo