Narrare avanti il reale. "Le confessioni d'un italiano" e la forma-romanzo nell'Ottocento

Autori e curatori
Collana
Argomenti
Livello
Dati
pp. 200,      2a edizione  2000   (Codice editore 1052.11)

Narrare avanti il reale.
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820464233

Presentazione del volume

In bilico tra romanzo storico e romanzo "naturale", Le Confessioni d'un Italiano di Ippolito Nievo restano l'esperimento narrativo più felice del nostro pieno Ottocento. Nel testo nieviano <

Ugo M. Olivieri (Napoli, 1-956) è ricercatore presso il Dipartimento di Filologia moderna dell'Università di Napoli. Ha curato l'antologia della rivista dell'avanguardia francese "Change" (Napoli, 1986). Si è occupato di teoria della letteratura e di semiotica pubblicando saggi in varie riviste (tra le quali Intersezioni, L'Ombra d'Argo, Lavoro Critico).

Indice

Premessa
1. Il verosimile narrativo I -La fondazione dell'origine
2. Far accadere/Far credere
3. La metamorfosi del genere
2. La parola dell'ottuagenario
1. La scrittura del genere misto
2. Viaggio sentimentale alla scoperta della coscienza
3. Il fido lettore evocato
3. La gran scena: il personaggio nel teatro della scrittura
1. Il sole e la luna, la bruna e la bionda
2. Le temperature della passione
3. La messinscena del personaggio
4. Il sapere del narratore: macrostoria e microstoria
1. Monografia di una passione: «Fede e Bellezza» di Tommaseo
2. Narrare, descrivere e commentare
3. Le intermittenze della memoria e i percorsi del soggetto: Tarchetti e Dossi
Bibliografia
Indice dei nomi






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi