I paralipomeni

Contributi
Fabio Russo
Collana
Argomenti
Livello
Classici
Dati
pp. 208,      1a edizione  1998   (Codice editore 1134.4)

I paralipomeni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846407177

Presentazione del volume

L'opera si presenta con una sua coinvolgente attualità e larghezza di prospettive non solo politico-satiriche, ma speculative e scientifiche avanzate, esistenziali e di costume, di documentazione storico-ambientale, di estro immaginativo quale il fantastico volo di Leccafondi e Dedalo nel loro singolare viaggio sopra la Terra. Concretezza e invenzione, come lo stesso stratagemma filologico che mette in moto la dinamica dell'opera, ironica quanto amara, ma non meno piena di un sottile gusto per le cose, per questo difficile vivere. "Favola" controcorrente, epopea dalle proporzioni piccole, agili eppur vaste sul quadro della vicenda umana. E quadri di caricatura apprezzabili in chiave di animazione scenica, di gusto odierno del "fumetto", che ben poco concede però al figurativo, e invece ai grandi temi della Vita e della Morte, e della Natura. Una sintesi del pensiero politico e più ampiamente speculativo di Leopardi prossimo ormai a spegnersi, impegnativa per la lettura e qui presentata in un'edizione che aggiorna i commenti tradizionali, attenta agli aspetti storico-stilistici e al richiamo aperto dal Poeta su figure e percorsi a livello europeo.

Fabio Russo insegna Letteratura italiana all'Università di Trieste (Facoltà di Lingue moderne per traduttori). Ha interessi di tipo comparato, riguardanti principalmente il Sei-Settecento e l'Otto-Novecento. Alcuni suoi lavori e temi di ricerca sono La figura di P.Rolli (Univ. di Trieste 1967), Leopardi e Rilke in un confronto tematico (Ed. Umana, 1973), Leopardi politico o della Felicità impossibile (Recanati, Micheloni, 1979), Vasco Pratolini (Le Monnier, 1989), Leopardi tradotto da Rilke: L'Infinito e La Sera del dì di festa (in Aa.Vv., La corrispondenza imperfetta, Bulzoni, 1990), i Popoli europei visti da Leopardi, la Morte e il Sacro per Leopardi, Tempo ed Entusiasmo nel Seicento, Alfieri e il Piemonte di Jean Giono, l'Altro e i sogni in Tecchi, Pratolini e il richiamo a Valéry, Tempo e Giustizia nel Manzoni, Saba le Cose l'Eco l'Ombra, l'area del Fantastico e il Doppio, il Mito del Settecento e le "sagge favole", Guicciardini diplomatico in Spagna. Collabora a riviste e istituti, come il Centro Nazionale di Studi Leopardiani, la Società Italiana di Studi sulla Letteratura di Viaggio, il Gabinetto Vieusseux, il Centro Studi Biagio Marin, l'Associazione Dino Buzzati, l'Associazione di Lessicografia Scientifica e Tecnica.

Indice

Fabio Russo, Gli animali parlanti del Leopardi e i suoi nobili
Nota bio-bibliografica
Nota al testo
Paralipomeni della Batracomiomachia
Canto primo
Canto secondo
Canto terzo
Canto quarto
Canto quinto
Canto sesto
Canto settimo
Canto ottavo
Appendice: l'antefatto. Guerra dei topi e delle rane 1826 (traduzione di Leopardi dalla Batracomiomachia dello pseudo-Omero).






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi