I costi informatici. Rilevazione, analisi, controllo
Livello
Dati
pp. 128,   figg. 24,     2a edizione  1988   (Codice editore 1150.5)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23.00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820427863

In breve
Una guida chiara e aggiornata. Nella collana a cura di Reconta Ernst & Young.
Presentazione del volume

Affronta la tematica della «contabilità industriale» dei servizi per il trattamento automatico dei dati nelle imprese attraverso un'analisi delle varie tipologie di risorse e di attività connesse con lo sviluppo e la gestione dei sistemi informatici.

Esamina con chiarezza sia gli aspetti tecnici informatici sia gli aspetti più propriamente ragionieristici: rilevazione dei costi, analisi, controllo ed imputazione degli utenti dei servizi.

Le proposte metodologiche presentate derivano dall'esperienza diretta degli autori, i quali hanno fatto tutto il possibile per produrre un'opera essenziale e «pratica».

Questo volume, quindi, sarà utile sia all'impresa che coglia organizzare un sistema di rilevazione dei costi informatici come a quella che, pur avendo già un sistema operante, voglia ricercare nuove e più adeguate soluzioni. Particolarmente efficaci sono i prospetti di rilevazione che, passo dopo passo, seguono il processo di rilevazione delle diverse voci di costo e la loro imputazione ai vari servizi informatici dell'impresa. Naturalmente i concetti di fondo sono i medesimi utilizzati per qualsiasi altra funzione aziendale (di produzione, commerciale o di servizi): l'esperto in contabilità analitica potrà facilmente accrescere le sue conoscenze in tema di costi informatici, traendo da quest'opera gli elementi essenziali.

Mario Caravatti, dirigente industriale e Maestro del Lavoro, possiede un'esperienza trentennale nel settore organizzativo e informatico e collabora con riviste di management.

Gian Maria Castelli, ingegnere, responsabile per l'Edp auditing presso la Direzione Nazionale della Reconta Ernst & Young, è autore dei volumi: «Sicurezza nell'Edp» (coautore S. Fumagalli, Isedi, 1980), «Il controllo interno nei sistemi informativi automatizzati» (Angeli, 1984), «Il dolo informatico - come combattere il computer crime» (Angeli, 1986). E' stato inoltre presidente fondatore dell'Associazione Italiana Edp Auditors.

Indice

• I costi per la gestione di un sistema informatico
• Scenario
• Problemi connessi alle scelte dei sistemi
• Obiettivi e finalità dell'elaborazione dei costi informatici
* Classificazione dei costi
* Il budget di costo ed il controllo di gestione economica del settore informatico
* Controllo dell'efficienza funzionale del settore informatico
* Controllo dei costi di sviluppo delle applicazioni nei confronti dei budget
• Considerazioni sulle metodologie di elaborazione e di controllo dei costi informatici
* Caratteristiche generali
* Dati di base
* Considerazioni contabili
• Tipi di strutture dei settori informatici
• Metodologia di elaborazione dei costi informatici
* Costi dei servizi di elaborazione
* Costi dei servizi di sviluppo e manutenzione delle applicazioni e di amministrazione dei packages
* Costi di servizi di sviluppo Infocenter sistemi di ufficio e supporti end user
* Costi dei servizi di supporto: tecnologie di base e comunicazioni
* Costi della Direzione del settore informatico, dei servizi di staff amministrativi e delle segreterie
* Completamento della tabella dei costi informatici
• Addebiti alle utenze
• Considerazioni di controllo interno e di audit
* Normativa di controllo interno
* Costi audit