Il sistema di qualità nei processi produttivi alimentari ecocompatibili. Itinerari formativi
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,   figg. 47,     1a edizione  1997   (Codice editore 1284.26)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30.50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846400949

Presentazione del volume

Le misure agroambientali e la riforma dei fondi strutturali previste dal nuovo modello di intervento comunitario rappresentano una grande opportunità per riconvertire la filiera agroalimentare in chiave sostenibile e favorire il decollo di un'agricoltura a compatibilità ambientale e sociale. In essa la qualità del prodotto è la logica conseguenza della validità del processo, garantito e certificato da un insieme rigoroso e articolato di controlli.

Perché il sistema agroalimentare ecocompatibile possa passare dalla fase pionieristica a quella più impegnativa della sfida produttiva occorre far leva anche su una formazione professionale improntata alla complessità e alla sistemicità.

A tale esigenza risponde questa ricerca finalizzata alla progettazione di percorsi formativi in chiave sistemica e realizzata dall'Isfol insieme alla Provincia autonoma di Bolzano, all'Assessorato all'ambiente della Regione Piemonte, all'Assessorato alla formazione professionale della Regione Marche e con la collaborazione di un gruppo di esperti.

Equipe di ricerca composta da:

Rita Ammassari e Maria Teresa Palleschi, ricercatrici Isfol, responsabili del Progetto Ambiente dell'Isfol;

Fabio Caporali, professore ordinario di ecologia agraria presso l'Università della Tuscia;

Cesare Donnhauser, economista, responsabile nazionale agricoltura Legambiente, membro della Commissione tecnico-scientifica del Ministero dell'ambiente;

Lino Nori, presidente del Consorzio per il controllo dei prodotti biologici (Ccpb), presidente della Federazione italiana agricoltura organica (Fiao);

Giovanni Quaglia, direttore del laboratorio di tecnologie alimentari dell'Istituto nazionale della nutrizione;

Miranda Bassoli (Rso), esperta di sistemi professionali e formativi;

Giancarlo Serino (Rso), esperto di organizzazione del lavoro e sistemi professionali.

Indice

L'agricoltura da fanalino di coda a settore cardine di uno sviluppo sostenibile - Le potenzialità produttive e occupazionali - Le strozzature del sistema - Educazione ai consumi e formazione di nuovi saperi - Obiettivi e impianto metodologico del Progetto - Prima parte - La ricerca - L'agricoltura ecocompatibile (Basi scientifiche dell'agricoltura ecocompatibile; Mantenimento e valorizzazione delle risorse naturali; Il sistema agricoltura; L'orientamento del sistema agricoltura verso la ecocompatibilità; Aspetti innovativi) - Strumenti normativi e finanziari per lo sviluppo di attività agricole ecocompatibili (La nascita delle normative agroambientali; La riforma della Politica agricola comune (Pac); Aspetti nodali; Appendice legislativa A - Normativa comunitaria e nazionale concernente l'agricoltura ecocompatibile; Appendice legislativa B - Normativa regionale sull'agricoltura biologica) - Il controllo di qualità (Definizione del concetto di qualità; Il controllo della sicurezza e qualità degli alimenti: vecchi e nuovi approcci; Il sistema qualità; La certificazione; Criteri definitori della qualità; I sistemi di certificazione; Innovazione tecnologica e qualità dei prodotti alimentari; Appendice legislativa - Il quadro normativo nazionale e comunitario sulla qualità nell'agroalimentare) - Certificazione di processo: i prodotti biologici (Aspetti normativi; Gli organismi di controllo; L'esperienza del Consorzio per il controllo dei prodotti biologici (Ccpb) nell'attività di controllo e certificazione; Luci ed ombre della normativa vigente) - Analisi della professionalità (L'ambito lavorativo di riferimento; L'area professionale; Le figure professionali; La descrizione delle figure professionali) - Seconda parte - Il progetto formativo - Orientamenti metodologici - Criteri generali di riferimento - Ambito professionale - Obiettivi generali - Allievi-partecipanti - Architettura generale - Aspetti organizzativi - Struttura dell'intervento - I moduli formativi (Introduzione al corso; Teoria dei sistemi ed ecologia sistemica; Teoria dei sistemi e pratica dell'agricoltura; Fertilità del suolo e nutrizione delle piante; Il ruolo dell'allevamento animale negli agroecosistemi; Ecotecnologia e meccanizzazione; Protezione delle colture; Qualità delle filiere vegetali ed animali ecocompatibili; Il mercato dell'agricoltura ecocompatibile; Stage; Impatto sociale ed economico dei sistemi di agricoltura ecocompatibile; Il ruolo di... (tecnico di base, tecnico della qualità e agricoltore ecocompatibile)).




Pubblicità