L'incentivo formazione nella pubblica amministrazione regionale e locale. Atti della IV giornata di studio Bologna, 9 giugno 1989
Autori e curatori
Contributi
G. Albonetti, L. Andreini, M. Crozier, C. Damigiano, S. De Martino, M. De Simone, P. F. Galli, B. Gandolfi, L. Guerzoni, Michele La Rosa, P. Mangannone, V. Marabini, R. Mariconda, L. Mattalucci, R. Potzsch, E. Rodolfi, C. Ronxin, R. Taylor, A. Zagatti
Livello
Dati
pp. 136,   figg. 3,     1a edizione  1990   (Codice editore 1298.13)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18.00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820438258

Presentazione del volume

La Regione Emilia-Romagna ha organizzato annualmente, dal 1986, seminari di studio sulla formazione nel pubblico impiego. Con la Quarta giornata di studio, di cui si presentano gli atti, si è iniziato un confronto fra la Regione Emilia-Romagna ed alcune esperienze significative italiane ed estere.

Il tema incentivo formazione è risultato un'occasione per entrare nel merito del funzionamento delle istituzioni pubbliche, per conoscere con modalità scientifiche lo stato delle relazioni professionali, per confrontare le positività esistenti in alcuni contesti europei e nazionali con le esperienze regionali.

In una fase storica in cui alla pubblica amministrazione vengono rivolte molteplici domande, corrispondenti alle esigenze sempre più diversificate e complesse provenienti dal mondo economico e dalla società, l'obiettivo della qualificazione della pubblica amministrazione, e quindi dell'utilizzo della formazione per realizzare tale obiettivo, costituisce un punto fondamentale del processo di crescita e sviluppo della democrazia.

Se è vero che la pubblica amministrazione oggi è oggetto di riflessioni anche critiche rispetto al suo ruolo sociale, è anche vero che non esiste intorno ad essa una conoscenza, un'analisi profonda della sua cultura organizzativa, del suo modo di funzionare.

Per questo motivo l'Assessorato lavoro e formazione professionale ritiene utile promuovere con continuità occasioni di studio, ricerca e dibattito che possano, con la presenza di tutte le componenti interessate (amministratori, dirigenti, forze sociali, istituzioni culturali e scientifiche, enti di formazione) contribuire alla creazione di un sapere innovativo sulle istituzioni pubbliche e locali nella convinzione che oggi la formazione ha un ruolo di alta utilità per il raggiungimento di questi fini.

Indice

Premessa
ATTI DELLA QUARTA GIORNATA DI STUDIO
L'INCENTIVO FORMAZIONE
NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
REGIONALE E LOCALE
ALESSANDRA ZAGATIN
Apertura dei lavori
MICHEL CROZIER
La pubblica amministrazione in un'epoca di turbolenza:
la formazione come risorsa strategica
Parte prima
LA FORMAZIONE NEL PUBBLICO IMPIEGO
IN EUROPA: ALCUNE ESPERIENZE
MICHELE LA ROSA
Pubblica amministrazione e formazione:
gli scenari prossimi venturi
COLETM RONXIN
La formazione dei quadri superiori
per la gestione pubblica
RICHARD TAYLOR -
Ammnistrazione pubblica e formazione in Gran Bretagna
RAINER POTZSCH
L'esperienza della Repubblica Federale Tedesca nella
formazione del personale della funzione pubblica
Interventi
GABRIELE ALBONETE
CARMELO DAMIGIANO
LUCIANO GUERZONI
Parte seconda
LA FORMAZIONE NEL PUBBLICO IMPIEGO: L'ESPERIENZA IN ALCUNE REGIONI ITALIANE
VIRGINIANGELO MARABINI
Apertura dei lavori
PIER FRANCESCO GALLI
Intervento introduttivo
LIANA ANDREINI
La formazione del personale del Servizio sanitario nazionale in Toscana
MARINA DE SIMONE
L'esperienza della Regione Piemonte ed i problemi "aperti" nella formazione dei funzionari pubblici
RAFFAELE MARICONDA
Temi e prospettive della formazione nella
pubblica amministrazione: l'esperienza del Formez
Interventi
PIERO MANGANONI
SILVIA DE MARTINO
LAURO MATTALUCCI
ENRICO RODOLFI
BRUNO GANDOLFI
Relazione conclusiva