I parchi di divertimento nella società del loisir
Contributi
S. Davis, M. Piacenti, D. Rei, B. Sanguanini, A. Savelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  1998   (Codice editore 1308.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21.50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846405449

Presentazione del volume

I parchi di divertimento non sono mai stati oggetto di particolare e sistematico interesse nell'ambito delle scienze sociali.

Tuttavia, solo nella realtà italiana i parchi attraggono oltre 5 milioni di visitatori all'anno, occupano oltre cinquantamila operatori (dagli animatori, ai progettisti, ai manutentori); inoltre, ed è forse il dato più rilevante, fanno da traino ad una industria specializzata nella progettazione e nella costruzione di attrezzature meccaniche ed elettroniche per i parchi, che ha raggiunto posizione di leadership a livello mondiale.

Da ciò l'interesse per queste nuove e sofisticate "macchine del loisir", che stanno acquistando un peso crescente nell'ambito di un vero e proprio sistema produttivo del tempo libero in fase di progressiva crescita.

Questo libro, che contiene sia riflessioni teoriche che ricerche di carattere empirico, intende dare un primo contributo alla conoscenza del settore, riportando risultati di ricerche originali condotte sul campo, all'interno delle strutture organizzative dei parchi, a contatto con dirigenti ed operatori degli stessi.

Si tratta di una prima serie di saggi che evidenziano la necessità di allargare l'attività di ricerca all'intero panorama dei parchi italiani, anche per poter sviluppare un adeguato quadro comparativo a livello internazionale.

Everardo Minardi conduce ricerche nel campo delle politiche culturali e del loisir; insegna sociologia presso l'Università di Bologna. Ha pubblicato di recente, con M. Lusetti, Luoghi e professioni del loisir (Angeli, 1997) e con Lamberto Cantoni, Vivere la notte. Giovani in discoteca fra trasgressione, ritualismo ed integrazione (Angeli, 1997).

Marialuisa Lusetti, svolge attività di ricerca sui nuovi sistemi produttivi del loisir, con particolare riferimento ai parchi tematici e ai parchi naturali. Ha pubblicato di recente, con E. Minardi, Luoghi e professioni del loisir (Angeli, 1997).

Indice

Everardo Minardi e Marialuisa Lusetti, Introduzione
Asterio Savelli, Parco separato e territorio aperto: problemi di strategia nelle aree turistiche
Marialuisa Lusetti, Verso le città del quaternario: i parchi ricreativi-tematici come metafora di una società leisure oriented
Susan G. Davis, Il parco tematico: industria globale e forma culturale
Bruno Sanguanini, Effetto benessere & qualità della vita. A Disney-World, EuroDisney, Gardaland e altrove - Marialuisa Lusetti, Le nuove "città del loisir": il caso di Gardaland -
Dario Rei, Qualità culturali e attrattori turistici in un'area dell'astigiano
Maddalena Piacenti, I parchi acquatici: una macchina del loisir.