L'automedicazione in Italia
Livello
Dati
pp. 188,      1a edizione  1986   (Codice editore 1338.8)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 26.50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820449377

Presentazione del volume

I risultati presentati nel volume delineano un affresco ampio ed articolato sul fenomeno dell'automedicazione in Italia, intesa in senso stretto come assunzione autonoma da parte del cittadino di prodotti farmaceutici, sia etici che da banco.

I temi trattati riguardano le dimensioni del fenomeno, i comportamenti autoprescrittori reali e potenziali, il ruolo del medico, del farmacista e dell'utente nell'automedicazione, ì disturbi che l'hanno originata, l'immagine del farmacista e della farmacia, l'aggiornamento culturale del cittadino su argomenti medici, nonché l'influenza esercitata da alcuni fondamentali fattori sociodemografici. Le informazioni, dedotte da un'estesa indagine campionaria a livello nazionale, possono essere oggetto di utilizzo in diversi settori: epidemiologico - sanitario, politico - gestionale, di produzione e distribuzione dei farmaci. Esse consentono di colmare una diffusa carenza di conoscenze in materia e di individuare i punti di attacco per sviluppare l'educazione della popolazione ad un corretto uso dei farmaci.

Antonio Brenna (Cantù, 1934), presidente della Sego, direttore dell'istituto di Economia sanitaria di Milano e docente di Economia sanitaria, Università dì Pavia. E' autore di numerose pubblicazioni di economia della sanità e della sicurezza sociale.

Francesco Bruno (Treviso, 1940), coordinatore di ricerca presso la Sego, ha condotto numerose ricerche e consulenze nel settore organizzativo - gestionale dei servizi sanitari.

Alberto Renieri (Latina, 1943), coordinatore dì ricerca presso la Sego, ha condotto numerose ricerche e consulenze nel campo della pianificazione sociosanitaria.

Indice

PRESENTAZIONE
INTRODUZIONE
PARTE 1 - METODOLOGIA DELLA RICERCA
1. La letteratura sull'automedicazione
2. L'indagine: caratteristiche ed obiettivi
3. Il questionario ed il piano di campionamento
4. Il campione reale e la precisione delle stime
NOTE
PARTE 2 - ANALISI DELLE OPINIONI, DEGLI ATTEGGIAMENTI E DEI COMPORTAMENTI
1. Premessa introduttiva
2. Le opinioni, gli atteggiamenti, i comportamenti potenziali. Un quadro generale
3. Profilo di coloro che dichiarano di acquistare abitualmente farmaci senza ricetta medica
4. Profilo di coloro che dichiarano di acquistare raramente o mai farmaci senza ricetta medica
5. Profilo di coloro che hanno dichiarato di aver consumato farmaci senza ricetta medica nei 15 giorni precedenti l'intervista
6. Analisi di congruenza tra propensione all'automedicazione e comportamento
7. Sintesi dei risultati acquisiti
TAVOLE
NOTE
PARTE 3 - I CONSUMATORI DI FARMACI ETICI E DA BANCO
1. Premessa introduttiva
2. Caratteristiche personali dei due gruppi di consumatori e loro distribuzione geografica
3. Il comportamento dei due gruppi di consumatori, riferito all'ultimo farmaco acquistato
4. Caratteristiche del farmaco da banco attribuite dal consumatore
TAVOLE
NOTE
PARTE 4 - CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE
APPENDICE
BIBLIOGRAFIA