Modelli simulativi nelle scienze sociali. Applicazioni alle relazioni internazionali
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 352,   figg. 40,     1a edizione  1994   (Codice editore 1360.20)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 51.50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820484903

Presentazione del volume

La simulazione è uno strumento analitico a supporto del perenne bisogno di esplorare quesiti del tipo "se...allora?".

Alla base della simulazione sta un modello che riproduce in modo semplificato gli aspetti della realtà che ci interessano.

Su di esso esploriamo poi le conseguenze (gli "allora") di varie condizioni (i "se"). Il libro tratta dell'utilizzazione della simulazione nelle scienze sociali e, in particolare, nelle relazioni internazionali.

Esamina criticamente i modelli simulativi e la loro utilizzazione nei vari campi applicativi: dalla ricerca teorica, alla policy analysis, all'insegnamento e all'addestramento.

Indice

• Presentazione, di Umberto Gori
• Ringraziamenti
• Introduzione
* Simulazione: modello e tecnica di analisi nelle
* scienze sociali
* Proprietà della tecnica simulativa
* Vantaggi e limiti della simulazione nelle scienze sociali
* Applicazioni nelle scienze sociali
* La simulazione nelle relazioni internazionali
* Sviluppi tecnologici e metodologici, e stato del l'arte

• Teorie, modelli, simulazioni
* Teorie e modelli
* Tipi di modelli nelle Scienze Sociali
* Proprietà dei modelli simulativi
* Modello, realtà e costruzione del modello
* La simulazione come tecnica
* I vantaggi dell'uso dei modelli simulativi
* Conclusioni

• La simulazione nelle relazioni internazionali
* Origini storiche e radici intellettuali della simulazione nelle relazioni internazionali ed il suo sviluppo dal dopo guerra a oggi
* La tipologia delle simulazioni nelle RI: criteri di suddivisione
* La divisione in tre
* Caratteristiche generali dei tre tipi
* Simulazioni di sole persone, o giochi simulativi
* Simulazione di persone e di computer, o mista
* Simulazione di computer

• Scopi e utilizzazione della simulazione nelle Relazioni Internazionali
* Simulazione come metodo di insegnamento
* Simulazione come metodo di addestramento
* Simulazione come metodo di ricerca



* La simulazione nella elaborazione di una politica e negli studi previsionali
* Alcuni fattori da considerare nella valutazione di un formato simulativo

• Simulazione mista: persone e computer
* Il Modello Ins
* Organizzazione interna degli Stati
* Il sistema economico nazionale
* La soddisfazione dei validatori
* Libertà di decisione
* Il mantenimento della posizione
* Rivoluzione
* Relazioni tra stati
* La guerra
* Comunicazione e informazione
* Il formato misto della Ins: una valutazione

• Simulazione di computer
* Modelli discreti e modelli continui
* Il Simple Diplomatic Carne (Sdg) di Oliver Benson
* Le Dinamiche Mondiali (DM) di Jay Forrester
* Globus: simulazione di sviluppi politici
* li modello Simpest: simulazione di interazioni
* li modello Earth: esplorazione di teorie
* Intelligenza artificiale e simulazione
* Pworld: un modello basato sulla ricerca
* Il formato simulativo di computer: una valutazione

• Il problema della validità delle simulazioni nelle relazioni internazionali
* I Dimensione della corrispondenza-coerenza
* Dimensione dello scopo
* La dimensione del tipo di simulazione
* Alcune conclusioni sulla validità

• Conclusioni
* I tre formati: vantaggi, limiti e tendenze nella loro utilizzazione
* Fattori da considerare nello sviluppo di nuovi modelli simulativi nelle relazioni internazionali

• Bibliografia