Città e metropoli nell'evoluzione del Mezzogiorno
Autori e curatori
Contributi
P. Capodanno, P. Coppola, D. Maddaloni, P. M. Mura, M. Neve, Rosario Sommella, L. Stanzione
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 320,   figg. 26,     2a edizione  1992   (Codice editore 1640.4.5)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 43.50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820468835

Presentazione del volume

In una fase di grande trasformazione della natura e della distribuzione del fenomeno urbano, il Mezzogiorno sembra restare ancora una volta ai margini rispetto alle forze-guida che ridisegnano le reti e le gerarchie di città.

La rivitalizzazione di alcuni distretti, con la crescita di popolazione e il miglioramento dell'apparato di servizi di numerosi centri - soprattutto di media dimensione - ha segnato l'avvio di una maggiore articolazione di molte trame regionali. Il complesso di funzioni produttive resta però modesto, mentre la carenza di specializzazioni, la scarso integrazione dei ruoli e i limiti rilevanti nelle moderne connessioni territoriali denunciano la persistenza di sistemi poco evoluti e scarsamente coerenti. Ne deriva una rinnovata incapacità a reggere il confronto con l'evoluzione dei sistemi urbani dell'Italia Settentrionale e centrale.

Questo volume cerca di fare il punto sui difficili destini delle città meridionali in apertura degli anni '90. Si apre con uno sguardo d' insieme alle recenti vicende del fenomeno urbano nel Sud, cui si affianca una guida bibliografica alla lettura del Mezzogiorno urbano. Fanno seguito due sintetici inquadramenti delle aree metropolitane di Palermo e di Napoli; per quest'ultima viene anche proposto un più analitico scandaglio di alcuni ambiti particolarmente interessanti per la mole degli investimenti pubblici e privati e per le possibili strategie di riassetto. Alcuni interventi considerino infine con un certo dettaglio le diverse traiettorie seguite dalle città «disperse» di due regioni dell'osso (Calabria e Basilicata) e della rete urbana, più composito e matura, della Puglia.

E' la proposta di un percorso che si sviluppo lungo diverse scale, cercando di far emergere gli elementi comuni e i tratti più intimamente legati alle situazioni' locali.

Indice

Introduzione
Parte prima
Il Mezzogiorno urbano
1 Stato, tendenze e prospettive del fenomeno urbano nel Mezzogiorno, di Lida Viganoni
1. Premessa
2. La «spia» della diversità: l'indicatore demografíco
3 .Suburbanizzazione e diffusione urbana
4. Reti e trama urbane: un'evoluzione tuttora squilibrata
5 . Carenze e limiti della base produttiva
6. «Frammenti» urbani
7 . Problemi emergenti e ipotesi d'intervento
Bibliografia
2. Per leggere il Mezzogiorno urbano. Una guida bibliografica, di Rosario Sommella e Luigi Stanzione
1 .Premessa
2. Questione meridionale e assetto urbano: pressione degli eventi ed evoluzione dei quadri concettuali
3 . Le indagini sugli anni '60: reti deboli e città sussidiate
4. La crescita urbana persistente: un nuovo sintomo di diversità
Bibliografia citata
Rassegna bibliografica
Parte seconda
Metropoli e aree metropolitane:
le dinamiche in atto
1 . La dissipazione urbana. Note sull'«area metropolitana» di Napoli, di Pasquale Coppola
1. Dinamiche recenti di una città-groviglio
2. D nocciolo debole
3. Leali di cemento
Bibliografia
2 . Evoluzione di uno spazio strategico dell'area metropolitana di Napoli: i Campi Flegrei, di Rosario Sommella e Luigi Stanzione
1. Premessa
2 .Lo spazio di riferimento
3 .Dalle propensioni di lunga durata alla realtà produttiva attuale
4 . Tendenze demografiche
5 . La dinamica insediativa
6 . Il futuro possibile
6. 1. Grandi progetti e investimenti pubblici: le ipotesi per il riassetto dell'area
6.2. Gli scenari di prospettiva
Bibliografia
Appendice. Ipotesi di riassetto dei Campi Flegrei: un'indagine sociologica, di Domenico MaddaIoni
3. Una polarità nel sistema regionale campano: il Basso Casertano, di Paola Capodanno
1. Un'area in via di sviluppo
2. Crescita demografica e nuovi quadri di vita
3. La dimensione produttiva
3. 1. Agricoltura e industria innovativo
3.2. Un terziario «meridionale»
4. Il «progetto territorio»
4. 1. Gli interventi programmati
5. Conclusioni
Bibliografia
Appendice. Lo sviluppo del Basso Casertano:
un'indagine sociologica, di Domenico Maddaloni
4 . Palermo e il suo destino metropolitano, di Vincenzo Guarrasi
1 . Grandi città e funzioni metropolitane
2. La realtà urbana in Sicilia
3 . Funzioni metropolitane e rete urbana nella Sicilia occidentale
4. Peculiarità dello sviluppo urbano di Palermo
5 . Recenti dinamiche demografiche
6. Metropoli e sistema produttivo
7 Tendenze di sviluppo e forme istituzionali
8 Conclusioni
Bibliografia
Parte terza
Città, reti e trame urbane.
Specificità e casi regionali
1. Le «Puglie»: nuovi potenziali di un'eredità urbana, di Mario Neve
1. Premessa
2. Lineamenti dell'organizzazione territoriale agli anni ?
2. 1. I motivi di una «diversità»
2.2. Lo spazio della produzione
2.3. Le insediative
3. Vent'anni di sviluppo industriale e di programmazione
3. 1. Le tappe dell'industrializzazione
3.2. I paradossi dello sviluppo: contesti vecchi e nuovi
3.3. I paradossi dello sviluppo: le città
4. Alcune conclusioni: dall'indifferenza della programmazione alla nuova selettività
Bibliografia
· Calabria: vicende recenti e possibili sviluppi, di Pietro Mario Mura
1 Il rapporto insediamenti-ambiente
2. Le vicende demografiche
3. Gli «squilibri» territoriali e il «sacco» del territorio
4. I caratteri economici e sociali del territorio e i centri
urbani: problemi di «forma» e di «contenuto»
4. 1. L'industria
4.2. L'agricoltura
4.3. I servizi
4.4. Il turismo
4.5. La funzione portuale
5 . 19 ruolo della città ed il nuovo modello di sviluppo
6 . Le «integrazioni» territoriali e la rete urbana
7 . Quale futuro per gli insediamenti?
7. 1. Le «opere di regime»: ponte e centrale termo-elettrica
7.2. I «Programmi» e le «azioni integrate»
8. Le direttrici di intervento
Bibliografia
3 Dalla «regione senza città» agli «embrioni urbani»: la Basilicata è di Lida Viganoni
1. Premessa
2. Collasso demografico e recente vitalità
3. Industria e servizi: mutamenti e ritardi
4. La nuova struttura territoriale
Bibliografia