Le trasformazioni del lavoro. La crisi della subordinazione e l'avvento di nuove forme di lavoro
Autori e curatori
Contributi
Matteo Dell'Olio, Mario Grandi, Jean-Claude Javillier, Martti Kairinen, Timo Kauppinen, Alfredo Montoya Melgar, Luigi Pelaggi, Giuseppe Santoro Passarelli, Manfred Weiss
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,   figg. 10,     1a edizione  1999   (Codice editore 538.2)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30.50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846412034

Presentazione del volume

Le trasformazioni del lavoro sono il tema dominante dei dibattiti che, a livello nazionale ed europeo, caratterizzano le analisi e le proposte intorno ad un ordinamento delle attività lavorative più consono al mutamento progressivo assunto dalle forme e modalità di esplicazione e di organizzazione personale di tale attività. La tematica che interessa, per sua natura, diversi campi disciplinari, è precipuamente considerata nell'ottica del sistema dei rapporti di lavoro, che ha nello schema della subordinazione il fondamento delle sue origini e del suo sviluppo.

L'avvento di nuove forme di lavoro, sotto il profilo delle modalità temporali o spaziali, lo sviluppo del lavoro autonomo, coordinato e associato, l'evoluzione stessa del lavoro subordinato, hanno inciso profondamente sull'esperienza dei rapporti di lavoro nei loro assetti tradizionali, con la progressiva perdita di centralità dello schema subordinato.

La Fondazione Giulio Pastore ha organizzato un apposito convegno di studio, che si è tenuto a Roma nei giorni 25 e 26 giugno 1998, con lo scopo precipuo di esaminare la tematica nei suoi prevalenti aspetti di diritto del lavoro e in un'ottica di considerazione dell'esperienza italiana nel contesto di altre esperienze europee, per quel che di peculiare essa presenta. Il convegno, di cui vengono pubblicati gli atti e un'appendice di documentazione, ha affrontato la complessa questione delle trasformazioni del lavoro con l'intento di offrire un contributo alla riflessione delle parti sociali.

Nel volume vengono pubblicate l'introduzione ai lavori del convegno (Mario Grandi) e le relazioni sull'esperienza italiana (Matteo Dell'Olio), tedesca (Manfred Weiss), francese (Jean-Claude Javillier), spagnola (Alfredo Montoya Melgar), finlandese (Timo Kauppinen, Martii Kairinen), nonché interventi nel dibattito.

Il convegno è stato realizzato con il contributo della Commissione UE-Direzione generale dialogo sociale, diritti sociali e pari opportunità.

Indice


Relazioni
Mario Grandi, Il problema della subordinazione tra attualità e storia
Matteo Dell'Olio , L'evoluzione della subordinazione nell'esperienza italiana
Jean-Claude Javillier , Le futur de la subordination dans l'évolution du droit du travail
Manfred Weiss , The evolution of the concept of subordination. The german experience
Timo Kauppinen and Martti Kairinen , New forms of work and the future of subordination in the evolution of the Finnish labour law
Alfredo Montoya Melgar , El futuro de la subordinación en la evolución del derecho del trabajo
Interventi
Giuseppe Santoro Passarelli , Attualità della fattispecie lavoro subordinato
Luigi Pelagg i, Prospettive di evoluzione normativa dei lavori atipici
Documentazione
Relazione e proposta di riforma della Commissione ministeriale sull'inquadramento legislativo della figura del socio lavoratore (16 aprile 1998)
Evoluzione e crisi della subordinazione
(Estratto dal Rapporto finale del gruppo di esperti Ue su "Trasformazioni del lavoro ed evoluzione del diritto del lavoro in Europa)
Relazione della 11a Commissione Permanente (Lavoro, Previdenza Sociale) del Senato della Repubblica sul disegno di legge "Norme di tutela dei lavori "atipici"" (relatore Montagnino)
Disegno di legge "Norme di tutela dei lavori "atipici""