Lavoro: declino o metamorfosi?
Autori e curatori
Contributi
Bruno Amoroso, Aldo Bonomi, Antonio Cantaro, Lia Cigarini, Marco Deriu, Ubaldo Fadini, Salvo Leonardi, Antonio Negri, Pasquale Serra, Vincenzo Sorrentino
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,      1a edizione  2000   (Codice editore 307.4)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846421586

Presentazione del volume

Declino o metamorfosi del lavoro? Sull'alternativa posta da tali possibili esiti si interroga questo volume, affrontando il tema, oggi così centrale nel dibattito internazionale, non solo nella sua contingenza o congiuntura, limitandolo al problema delle garanzie delle condizioni di esistenza nelle nostre società e all'analisi di progetti di nuove politiche sociali; ma proponendosi un approccio più ampio e una più ampia articolazione tematica che dia alla riflessione sul tema del lavoro un respiro più largo di quello che la sola politica sociale o la sociologia del lavoro riesce a dare.

La profondità delle trasformazioni in atto e l'impatto di queste sul sistema di vita sociale hanno rivoluzionato il lavoro, mettendone in discussione la stessa centralità, e aprendo interrogativi incalzanti: può essere ancora il lavoro tradizionale il presupposto della cittadinanza? Può costruirsi ancora il conflitto politico sull'antagonismo fra capitale e lavoro? E, più in generale, che cosa può significare, per lo statuto antropologico che la modernità ha strutturato sul modello dell'homo faber, la fine della necessità del lavoro salariato (o almeno nella sua forma tradizionale)?

Interrogativi ai quali il volume tenta di rispondere, toccando anche temi scottanti, come quello dell'uscita dalla società salariale e del reddito garantito proposti da Gorz, con le cui tesi si confronta Toni Negri; o della femminilizzazione del lavoro, proposto da Lia Cigarini.

Pietro Barcellona è ordinario di Istituzioni di diritto privato nell'università di Catania. Dal 1993 al 1997 è stato presidente dell'Associazione Crs. Negli ultimi anni ha pubblicato: L'individuo sociale (Milano 1996); Politica e passioni (Torino 1997); Il declino dello stato (Bari 1998); Quale politica per il terzo millennio? (Bari 2000).

Indice


Ubaldo Fadini , Lavoro comune e soggettività
Aldo Bonomi , I nomadi multiattivi dell'economia arcipelago. Trasformazioni del lavoro e mutamento della composizione sociale in sette città europee
Antonio Negri , Lavoro autonomo, biopolitica e salario di cittadinanza. Una discussione con Sergio Bologna e André Gorz
Marco Deriu , Terzo settore: l'antropologia esistenziale delle nuove generazioni tra precariato e innovazione sociale
Antonio Cantaro , Lavoro e diritti sociali nella "costituzione europea"
Bruno Amoroso , Globalizzazione e occupazione in Italia
Pietro Barcellona , L'individuo dentro la globalizzazione
Lia Cigarini , Il conflitto tra i sessi nel lavoro
Salvo Leonardi , Lavoro flessibile e crisi della rappresentanza sociale del sindacato.