Paesaggio e territorio. La tutela penale
Autori e curatori
Contributi
Vincenzo Accattatis, Eugenio Albamonte, Giuseppe Barbagallo, Ennio Cillo, Giacomo Conte, Liliana Farronato, Francesco Gratteri, Rosanna Ianniello, Franco Novarese, Andrea Padalino Morichini, Fiorella Pilato, Orlando Villoni, Enrico Zucca
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,      1a edizione  2000   (Codice editore 1297.20)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29.50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846425164

Presentazione del volume

La materia urbanistica e paesaggistica è al centro di tutti gli interventi raccolti in questo volume, che riunisce i contributi dei partecipanti a un convegno organizzato da Magistratura Democratica. L'obiettivo è quello di offrire una lettura delle leggi vigenti che, senza mai stravolgerne il contenuto, sia quanto più possibile aderente ai principi contenuti nella Carta istituzionale e a quelli della sempre più vasta normativa di matrice comunitaria.

In un paese nel quale non si riescono a demolire le grandi costruzioni abusive, neppure quelle che deturpano irrimediabilmente le colline e le coste; in cui si costruisce abusivamente, sicuri che, prima o poi, arriverà un condono; in cui essere "liberali" significa essere insofferenti a ogni regola, persino a quelle che impediscono lo scempio dei paesaggi più belli, è inevitabile che temi quali la lottizzazione abusiva, il condono e la denunzia di inizio attività diventino di grande attualità. Non va del resto dimenticato che sull'assetto urbanistico del territorio si gioca il futuro delle nostre città, ma si scontrano anche appetiti e interessi rilevanti; la lettura delle norme in questa prospettiva comporta quindi, oltre alla capacità interpretativa, sensibilità nel cogliere la trama complessa degli interessi in gioco e fedeltà ai principi della Costituzione.

Nel contesto dell'intenso dibattito che ha caratterizzato gli ultimi anni, il volume intende fornire agli operatori uno strumento di lavoro e di approfondimento teorico. Il lettore troverà ampi riferimenti alle più recenti pronunce, per lo più di legittimità, in materia di tutela penale del paesaggio e del territorio e, nella seconda parte, una breve rassegna di alcune recenti sentenze della Corte di cassazione.

Vincenzo Accattatis , consigliere della Corte di cassazione.

Andrea Padalino Morichini , giudice del Tribunale di Roma.

Giusebbe Barbagallo , consigliere presso il Consiglio di Stato.

Liliana Farronato , avvocato in Roma.

Francesco Gratteri , giudice del Tribunale di Firenze.

Franco Novarese , consigliere della Corte di cassazione.

Eugenio Albamonte , sostituto presso il Tribunale di Grosseto.

Rosanna Ianniello , giudice del Tribunale di Roma.

Fiorella Pilato , consigliere della Corte di appello di Cagliari.

Ennio Cillo , magistrato addetto al Ministero dell'Ambiente.

Orlando Villoni , giudice del Tribunale di Roma.

Enrico Zucca , sostituto presso il Tribunale di Genova.

Giacomo Conte , giudice del Tribunale di Brindisi.

Paola Belsito, sostituto presso il Tribunale di Prato.

Indice


Paola Belsito , Nota introduttiva
Vincenzo Accattatis , Il concetto di urbanistica nella sua evoluzione storica
Andrea Padalino Morichini , La denuncia di inizio attività
Giuseppe Barbagallo, Liliana Farronato , Il silenzio-assenso in relazione ad edilizia ed ambiente. Fattispecie penale ed atto amministrativo
Francesco Gratteri , La concessione edilizia illegittima ed i poteri del giudice penale
Franco Novarese , La lottizzazione abusiva
Eugenio Albamonte , I vincoli paesistici
Rosanna Ianniello , Cave e legge penale
Fiorella Pilato , Un identico regime per cave e miniere rispetto alla normativa urbanistica ed ambientale
Ennio Cillo , La tutela penale delle aree protette
Franco Novarese , Tutela del territorio e diritto penale comune
Orlando Villoni , Il condono edilizio
Enrico Zucca , Il nuovo condono edilizio al vaglio della Corte costituzionale e della giurisprudenza di Cassazione. I poteri di accertamento del giudice penale
Giacomo Conte , La demolizione delle opere abusive
Breve rassegna di massime tratte da alcune recenti pronunce di legittimità in materia di paesaggio e territorio
(Legge 431/85, art. 1 sexies, art. 734 cp; L. 391/94 sui parchi; Demolizione; Condono; Casistica su autorizz. per interventi urban. e sogg. Responsabili; Concessione edilizia illegittima ed in sanatoria; Concessione edilizia/autorizzazione paesistica. Varie; Delle associazioni ambientaliste; Legislazione antisismica L. 64/74; L. 1086/71 in materia di opere in congl. Cementizio; Lottizzazione abusiva; Cave; Abuso d'ufficio).
5