Istruzione, alfabetismo, scrittura. Saggi di storia dell'alfabetizzazione in Italia (sec. XV-XIX)
Contributi
A. Bartoli Langeli, E. Brambilla, A. Ferraresi, A. Frascadore, R. Houston, A. Milanesi, A. M. Petrucci, X. Toscani
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 352,   figg. 54,     1a edizione  1992   (Codice editore 261.2)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38.50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820471729

Presentazione del volume

Gli otto saggi che compongono il volume si basano su una varietà di documenti originali: dalle matricole di confraternite religiose alle note di spesa domestiche e di istituzioni ecclesiastiche, dalle descrizioni che dello scrivere fanno i testi del periodo considerato (alcuni contesti italiani tra 400 e '800) ai contratti di matrimonio e alle firme su registri parrocchiali...

I dati da essi ricostruibili vengono analizzati e riportati a quadri problematici più ampi e diacronici. Quale fosse il significato dello scrivere - o del non scrivere o della delega della scrittura - per la realtà sociale in cui tale pratica viene accertata.

Quali discriminazioni - fra sessi, generazioni, professioni, classi, luoghi - Ia competenza della scrittura significasse.

All'opera di quali agenzie - la scuola oppure quali altre istituzioni - l'alfabetizzazione andasse ricondotta...

Indice

* Premessa, di Attilio Bartoli Langelì e Xenio Toscani

* Alfabetismo e società in Occidente, 1500-1850, di Rab Houston
* Scrivere per gli altri, di Armando Petrucci
* Scrittura e parentela. Gli scriventi apparentati in una fonte italiana quattro- cinquecentesca, di Attilio Bartoli Langeli
* Livelli di alfabetizzazione e cultura grafica a Lecce intorno alla metà del XVII secolo (1640-1659), di Angela Frascadore
* Alfabetismo e società nelle Marche in età napoleonica, di Elena Brambilla
* La città e il borgo: un caso padano, di Alberto Milanesi
* L'alfabetismo nelle campagne dei dipartimenti del Mincio e del Mella e nelle alte valli del Serio e dell'Adda (1806-1810), di Xenio Toscani
* Alfabeti e analfabeti nell'Oltrepò pavese alla fine dell'antico regime: Voghera, Stradella, Casteggio, Casastima, di Alessandra Ferraresi

* Indice dei nomi