Il territorio delle politiche. Innovazione sociale e pratiche di pianificazione
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 112,      1a edizione  2001   (Codice editore 1588.19)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846427991

Presentazione del volume

Le pratiche di pianificazione territoriale sono state investite in questi ultimi anni, in Italia e in Europa, da processi rilevanti di trasformazione che hanno interessato strategie degli attori, assetti istituzionali, relazioni di potere. L'attenzione rivolta esclusivamente alla moltiplicazione di strumenti e dispositivi istituzionali (programmi e progetti complessi, politiche territoriali di sviluppo locale, piani strategici e così via) finisce per rendere opachi i mutamenti che stanno ridisegnando le forme di governo e di regolazione sociale.

Obiettivo di questo libro è interrogare le trasformazioni in corso nella prospettiva delle politiche, mettendo a fuoco la pianificazione territoriale come un campo di pratiche sociali, tecniche e istituzionali tra loro interrelate in cui vengono costruiti e trattati problemi pubblici. Scegliendo un registro intermedio tra la riflessione condotta a partire da casi concreti e la ricerca strettamente teorica, il volume enfatizza il carattere potenzialmente esplorativo e generativo della pianificazione territoriale, mostrando in che modo essa possa contribuire a ridisegnare i modi del governo pluralista delle trasformazioni territoriali e a rafforzare, attraverso processi di innovazione e apprendimento sociale, la rigenerazione di beni comuni e l'intelligenza della democrazia.

Gabriele Pasqui insegna Gestione urbana al Politecnico di Milano, dove svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione. Si occupa dei processi di innovazione nelle pratiche di pianificazione e svolge attività di consulenza e progettazione nel campo dell'accompagnamento e della gestione di piani, programmi e politiche urbane e territoriali. Tra le sue pubblicazioni: Urbanistica e analisi delle politiche (coautore, FrancoAngeli, Milano 1996); S viluppo locale in contesti metropolitani (con M. Bolocan Goldstein, FrancoAngeli, Milano 1998).

Indice


Introduzione . L'innovazione incerta: come cambiano le pratiche di pianificazione
(Il cambiamento del "contesto" dell'azione di piano; Costruzione del "pubblico" e produzione di territorialità; Governance: regolazione e politiche; Il cambiamento della "domanda" di pianificazione: attori e strumenti; La ridefinizione del campo degli attori; Le forme della committenza e la nuova domanda di progetto; L'innovazione delle forme d'azione: retoriche e pratiche)
Teorie
(Pratiche. Il campo plurale delle pratiche di pianificazione; Tra disciplina, professione, istituzioni e società; Tra azioni e condotte; Tra contingenza degli oggetti e produzione dei soggetti; Tra istituzionalizzazione e innovazione sociale; Azioni. Una mappa teorica delle politiche territoriali come azioni)
Politiche
(Politica e politiche; La "politicità" dell'urbanistica; Ripensare l'approccio di politiche: "pubblico" e "territoriale")
Esperienze
(Politiche di sviluppo locale: quale territorio; Come "funziona" lo sviluppo locale: processi e forme di regolazione; Pianificazione strategica: la produzione del "pubblico")
Temi
(Immagini strategiche del cambiamento territoriale; Politiche di sviluppo, pianificazione strategica e "visioni" condivise"; Sfera pubblica, beni comuni).