Percorsi di psicopatologia. Fondamenti in evoluzione
Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 96,   5a ristampa 2010,    2a edizione  2002   (Codice editore 1760.7)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846431363

Presentazione del volume

Negli ultimi anni il termine psicopatologia è stato progressivamente ed arbitrariamente disconnesso dal suo ambito di riferimento specifico ed usato in modo generico per indicare l'oggetto di studio della psicologia clinica e della psichiatria: vale a dire le diverse forme nelle quali si manifesta la sofferenza mentale. In questa accezione la psicopatologia è stata piegata alle esigenze di una psicologia clinica e di una psichiatria che, attribuendo troppa importanza alla nosografia ed alle classificazioni di malattia, hanno assunto un assetto prevalentemente notarile. In senso più ristretto e specifico il termine "psicopatologia" rimanda invece al metodo attraverso il quale avvicinare i fenomeni della vita mentale patologica, trovandosi così il proprio fondamento nella Psicopatologia Generale di Karl Jaspers del 1913 e nel metodo conoscitivo e terapeutico della psicoanalisi di Sigmund Freud.

Quando non è stato appiattito a minuziosa descrizione dei sintomi, il metodo psicopatologico ha gettato le basi di una psicologia del patologico cercando di dare senso e significato alla sofferenza mentale, anche nelle sue forme più estreme. Se la psicopatologia fenomenologica e la psicopatologia psicoanalitica si collocano all'origine di questo orientamento, oggi la psicopatologia si declina in una gamma più ampia di approcci che vanno dalla psicopatologia strutturale alla psicopatologia cognitiva e alla psicopatologia evolutiva.

Questo volume vuole costituire uno strumento di primo orientamento nel variegato e fondamentale campo della psicopatologia e delle psicopatologie, alla ricerca di un metodo (o di metodi) attraverso i quali andare al di là delle apparenze sintomatologiche e gettare uno sguardo sulle possibili forme e declinazioni del rapporto tra sintomo e persona.

Il testo è di particolare utilità sia per l'aggiornamento, sia per la formazione in questo settore tematico.

Contributi di : Antonella Di Ceglie, Arnaldo Ballerini, Antonella Garofalo, Chiara Pazzagli.

Mario Rossi Monti , psicoanalista e membro associato SPI insegna Psicopatologia generale al Corso di Laurea in Psicologia dell'Università di Urbino.

Indice


Mario Rossi Monti , Introduzione
Antonella Di Ceglie , Fondamenti di psicopatologia
Arnaldo Ballerini , Psicopatologia delle psicosi
Antonella Garofalo , Dal senso di tristezza quotidiana alla "tristezza vitale" della melanconia. Note per una psicopatologia fenomenologica del vissuto depressivo
Chiara Pazzagli , Psicopatologia evolutiva: una nuova prospettiva.


Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità