Home Page Chi siamo Collane E-book Riviste Journals Come acquistare Book orders Come contattarci Help Login / I tuoi dati Password?
Edizioni Franco Angeli. La passione per le conoscenze
  Politica, diritto > Criminologia

La ricerca ha estratto dal catalogo 118  titoli.
 
 
Pagina   1  di   6

Titolo
Tipologia
L'impresa confiscata alle mafie. Strategie di recupero e valorizzazione
Giovanni Maria Mazzanti, Rebecca Paraciani
(1046.96)
Il crescente numero di imprese confiscate alla criminalità organizzata ha reso sempre più rilevante il tema del loro riutilizzo. Se infatti la confisca è un’affermazione dello Stato sulla criminalità organizzata, il recupero e la valorizzazione dell’impresa rappresentano il successo completo. Il volume presenta alcuni dei casi più significativi, insieme alle scelte istituzionali, imprenditoriali, legislative, procedurali e organizzative in grado di migliorare l’attuale sistema.
Libro o
Ebook
Orfani speciali. Chi sono, dove sono, con chi sono. Conseguenze psico-sociali su figlie e figli del femminicidio
Anna Costanza Baldry
(2001.140)
Dal 2000 al 2014 in Italia ci sono stati 1.600 casi di orfani che hanno perso la madre perché uccisa dal padre. L’Italia è il primo paese ad aver definito una legge che cerca di rendere la vita di questi orfani con un po’ meno ostacoli. Il volume presenta i risultati della prima indagine nazionale empirica, con interviste ai protagonisti, e l’approfondimento su alcuni casi “simbolo”. Un testo fondamentale per gli operatori della giustizia, dei servizi sociali, gli insegnanti, ma anche le nuove famiglie che si occupano di questi orfani speciali.
Libro o
Ebook
Sorveglianza dinamica e regime aperto. Cambiamenti normativi, organizzativi e psicosociali
Maria Garro, Francesco Pace
(1244.9)
Il volume intende riflettere sul riassetto organizzativo che ha influenzato la quotidianità sia dei ristretti sia degli operatori penitenziari dopo la condanna che la Corte Europea dei Diritti Umani ha inflitto all’Italia alla luce della sentenza Torreggiani, che puntava l’indice sul trattamento inumano e sul sovraffollamento degli istituti penali.
Libro
Misinformation. Guida alla società dell'informazione e della credulità
Walter Quattrociocchi, Antonella Vicini
(666.9)
Il World Economic Forum ha inserito la disinformazione digitale nella lista dei “rischi globali”: capace di avere risvolti politici, geopolitici e, perfino, terroristici. I social network sono il terreno di coltura e di diffusione perfetta del virus della disinformazione, con conseguenze che vanno ben al di là del recinto del mondo digitale. Perché? Questo libro offre una panoramica sui meccanismi sociali e cognitivi di un fenomeno che ormai è sotto gli occhi di tutti, anche di quelli meno attenti.
Libro o
Ebook
La perizia psicologica in ambito civile e penale
Leonardo Abazia
(1240.1.23)
In una nuova edizione, un manuale di riferimento, di taglio eminentemente pratico, che mostra le varie funzioni cui gli psicologi sono chiamati nel complesso mondo della giustizia. Indirizzato sia agli studenti che devono districarsi nel vasto mondo delle attività psicologiche, sia ai giovani professionisti come supporto e confronto iniziale nel loro lavoro peritale.
Libro o
Ebook
Dai maltrattamenti all'omicidio. La valutazione del rischio di recidiva e dell'uxoricidio
Anna Costanza Baldry
(1305.74)
Dopo aver preso in rassegna le ricerche e le prassi operative attualmente esistenti a livello nazionale e internazionale sul fenomeno dei maltrattamenti all’interno della coppia e sulla normativa in materia, il testo presenta un concetto, quello della valutazione del rischio, nuovo in Italia nella sua sistematizzazione e prassi operativa.
Libro o
Ebook
Libertà politiche e sindacali nella Polizia di Stato tra limiti normativi, etica e responsabilità
Gianluca Famiglietti, Michele Nisticò …
(1424.9)
Il volume affronta il tema delle libertà sindacali all’interno della Polizia di Stato, un argomento poco trattato negli studi giuslavoristici eppure centrale sia con riferimento alle dinamiche interne alla vita dell’Amministrazione sia per ciò che attiene ai più complessi e delicati rapporti tra quest’ultima e l’intera collettività.
Libro o
Ebook
Introduzione alla criminologia psicosociale. Verso una nuova teorizzazione del soggetto criminale
David Gadd, Tony Jefferson …
(287.50)
Questo libro getta una luce nuova sulla spiegazione del crimine: dimostra infatti come un approccio psicosociale possa chiarire le cause di diversi tipi di delitti, e sfida i lettori a ripensare alle similarità e alle differenze fra loro e chi li commette. Un testo rivoluzionario, che apre la strada allo sviluppo di un nuovo modo di operare e di pensare in criminologia.
Libro
Il Questore
Sebastiano Licciardello
(1424.8)
Il volume analizza responsabilità e specificità organizzative del Questore, evidenziandone i diversi ambiti di intervento (quali, ad esempio, immigrazione e DASPO) e la rilevanza dell’apporto decisionale nella gestione dell’ordine pubblico. Una figura centrale per garantire un’efficace ed efficiente gestione dell’ordine pubblico, un garante per i cittadini dell’effettivo esercizio delle libertà democratiche e dei diritti personali e patrimoniali riconosciuti e tutelati dalla Costituzione.
Libro o
Ebook
Colpevoli della crisi? Psicologia e psicopatologia del criminale dal colletto bianco
Isabella Merzagora, Guido Travaini …
(1420.1.177)
Il mondo dell’economia e della finanza è frequentato anche da persone egocentriche, spregiudicate, machiavelliche, narcisiste. In pratica, psicopatici di successo. I saperi della criminologia e della psicopatologia possono costituire quindi un’interessante chiave di lettura delle vicende di questi ultimi anni, caratterizzati da un’economia in difficoltà e da tanti dannosi crack finanziari.
Libro o
Ebook
Corruzione, frodi sociali e frodi aziendali. Dalla prevenzione al contrasto
Angelo Jannone
(287.49)
Un libro adatto a chiunque voglia addentrarsi nell’intrigante mondo della criminalità delle imprese, ma soprattutto rivolto ad addetti ai lavori quali Internal Auditors, commercialisti, revisori, legali d’impresa, membri degli Organismi di Vigilanza e investigatori.
Libro o
Ebook
Il mestiere del criminologo. Il colloquio e la perizia criminologica
Isabella Merzagora, Guido Travaini
(287.48)
Scritto da criminologi esperti, talora coinvolti in casi di notevole interesse mediatico, il volume, anche attraverso esempi e mediante la spiegazione della cornice normativa in cui i colloqui criminologici si inseriscono, vuole fornire le competenze necessarie per affrontare le particolarità di questo tipo di interazione.
Libro
Ritratto di una mente assassina. Trauma, attaccamento e dissociazione in un killer seriale
Silvio Ciappi
(287.47)
Uno dei più efferati serial killer italiani viene analizzato attraverso il contributo delle ricerche sul trauma, della teoria dell’attaccamento e alla luce delle più attuali scoperte delle moderne neuroscienze. Nel libro sono raccolte le indicazioni provenienti dalla letteratura in materia e vengono tratteggiate alcune linee guida per un trattamento possibile.
Libro
Lavorare in polizia: stress e burnout
Francesco Carrer, Sergio Garbarino
(287.44)
La stretta collaborazione fra un medico-ricercatore e un criminologo ha prodotto la rilettura originale del vissuto dei poliziotti, dello stress correlato al loro lavoro e dell’impatto che questo ha sulla loro vita: stress, burnout, sindrome da stress post-traumatico, ansia, insonnia fino alla depressione e, nei casi più estremi, suicidio.
Libro o
Ebook
Violenza di prossimità. La vittima, il carnefice, lo spettatore, il "grande occhio"
Ignazia Bartholini
(243.2.27)
Questa riflessione sul fenomeno della violenza di prossimità mette in evidenza una categoria delle relazioni e dell’agire che, pur facendo parte della nostra esperienza quotidiana, non è percepita nella sua valenza sostantiva oltre che procedurale.
Libro o
Ebook
Introduzione alla psicologia giuridica. Campi applicativi e metodologie d'intervento
Irene Petruccelli, Filippo Petruccelli
(1240.300)
Il volume affronta i temi più attuali nei vari campi applicativi del processo civile, del processo penale e degli altri ambiti giudiziari, con un aggiornamento critico rispetto alle diverse metodologie di intervento da applicare in settori estremamente delicati quali la valutazione della scena del crimine e il profiling, la raccolta e la valutazione della testimonianza infantile. E ancora: la rilevazione della sindrome di alienazione genitoriale, la mediazione familiare nel contesto della nuova normativa in materia di affido condiviso, la valutazione del danno da mobbing, la negoziazione applicata alle situazioni di crisi in presenza di ostaggi, la sindrome di Stoccolma. Filippo Petruccelli, docente di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione all’Università di Cassino, direttore dell’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma. Irene Petruccelli, docente di Psicologia generale e di Psicologia sociale all’Università di Roma “Tor Vergata”, responsabile del Centro di Psicologia Giuridica dell’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma.
Libro
Serial killer in Italia. Un'analisi psicologica, criminologica e psichiatrico-forense. Con 43 schede psicobiografiche
Paolo De Pasquali
(1305.20)
Libro
Le mafie dentro gli appalti. Casi di studio e modelli preventivi
Stefano Caneppele
(288.3)
Lo studio considera sedici casi di infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici avvenuti negli ultimi trent’anni e ricostruisce, attraverso la lettura dei fascicoli giudiziari, i fattori territoriali e normativi che hanno facilitato l’infiltrazione di gruppi criminali organizzati.
Libro
La sicurezza urbana indivisibile. Le politiche locali di prevenzione integrata
Giorgio Pighi
(287.45)
Lo Stato, le Regioni e i Comuni devono costruire un forte partenariato per la sicurezza. È urgente disciplinare la sicurezza urbana nel suo carattere indivisibile, assegnare alle politiche di prevenzione lo spazio loro proprio, creare politiche integrate di sicurezza che prefigurano un leale partenariato, capace di coniugare competenze e sinergie e di dare slancio a una corresponsabilità non episodica, che affronti la sicurezza urbana nel coordinamento.
Libro o
Ebook
L'inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze
Paolo Marchetti
(287.43)
Se gli studi lombrosiani conducevano a separare il normale dall’anormale, il sano dal malato, il delinquente dall’uomo onesto, la scoperta di una dimensione inconscia presente in ogni individuo ha portato a confondere questo confine, ponendo problemi di indubbio spessore sul piano della riflessione giuridica. Questioni la cui soluzione, a giudicare dall’attuale dibattito innescato dalle neuroscienze sul piano del diritto, non sembra ancora oggi a portata di mano.
Libro
     

Pagina   1  di   6

 

Ultimo aggiornamento: 05 ottobre 2017
Per le opere presenti in questo sito si sono assolti gli obblighi previsti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.
FrancoAngeli s.r.l. P.IVA 04949880159