Agenzie di comunicazione e clienti. Come cambiano le relazioni nel tempo della discontinuità
Autori e curatori
Contributi
Renato Fiocca
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 172,      1a edizione  2017   (Codice editore 248.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Spesso le dinamiche tra cliente e agenzia sono caratterizzate da conflitti e tensioni che possono portare al deterioramento del rapporto di business. Interpretando e sfidando criticamente i punti di vista dei due "protagonisti" - cliente e agenzia - il volume esplora in profondità la dimensione relazionale e, ispirandosi alle teorie dell'assemblaggio e allo Zeitgeist della sharing economy, propone nuove configurazioni e nuove modalità di inclusione dei talenti.
Presentazione del volume


Le dinamiche tra cliente e agenzia sono frequentemente caratterizzate da conflitti e tensioni che possono portare al deterioramento del rapporto di business. Ancor più oggi, in un contesto di comunicazione perennemente accessibile, connettivo, orizzontale e in fluido e istantaneo divenire, la dimensione relazionale è sottoposta ad un ulteriore stress.
Cosa accade alle relazioni - e in particolare alle relazioni di business - in questo scenario?
Interpretando e sfidando criticamente i punti di vista dei due "protagonisti" - cliente e agenzia - il volume esplora in profondità la dimensione relazionale e, ispirandosi alle teorie dell'assemblaggio e allo Zeitgeist della sharing economy, propone nuove configurazioni e nuove modalità di inclusione dei talenti. Il lavoro di concettualizzazione che ne costituisce le fondamenta si basa sull'analisi di interviste, pratiche concrete e aneddoti per definire un quadro di riferimento che consente di avviare un processo di costruzione dei futuri assetti relazionali cliente-agenzia
I professionisti del settore potranno ritrovare qui sistematizzate molte delle problematiche di cui fanno esperienza quotidiana, e ciò permetterà loro di valutare il grado di salute o di oscurità delle relazioni di cui sono partecipi.
Agli studenti e ai neofiti del settore, il volume sarà invece di aiuto per identificare e prevenire i rischi legati a quei comportamenti opportunistici che conducono al fallimento delle relazioni clienti-agenzia.

Silvia Biraghi
, Ph.D., è Ricercatrice di Economia e Gestione delle Imprese presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore ed è collaboratrice di LABCOM (Laboratorio di Ricerche sulla Comunicazione Aziendale) presso lo stesso Ateneo. È autrice di articoli e saggi sui temi delle relazioni marca-consumatore. Si occupa di comunicazione aziendale a livello di ricerca e di didattica.

Indice
Renato Fiocca, Prefazione
Introduzione
Gli attori della relazione
(Carlo, il cassetto e la magia; Etichette provvisorie per attori in trasformazione; La fragilità dei ruoli)
Le criticità della relazione
(Il lato oscuro della relazione; Criticità storiche o perpetue?)
Il contesto contemporaneo della relazione
(Fattori di pressione; In cerca di un'alternativa)
Verso la costruzione di nuovi approcci relazionali
(Assemblaggio e configurazioni relazionali; Lunga vita alla relazione)
Competenze per la gestione della relazione
(Il tramonto dell'iconicità; Il talento plug-in)
Conclusioni
Appendice metodologica
(Approccio e fasi di ricerca)
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità