Escape industry. Come i brand iconici e innovativi hanno costruito il business del viaggio
Autori e curatori
Traduttori
Elisa Tomassucci
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per professional
Dati
pp. 256,      1a edizione  2018   (Codice editore 640.26)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891771636
Informazioni sugli e-book

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891777324
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book



In breve
Con il suo consueto stile chiaro e accessibile, Mark Tungate esamina l’evoluzione del settore turistico (dall’Ottocento all’era di Internet sino all’ultima frontiera del turismo spaziale) soffermandosi su alcuni dei brand più famosi. Ricco di interviste esclusive, fatti e aneddoti interessanti, Escape Industry è un racconto che accompagna i lettori nel cuore di un mercato affascinante, lungo la sua storia e le sue prospettive.
Presentazione del volume


Con il suo consueto stile chiaro e accessibile, Mark Tungate esamina l'evoluzione del settore turistico soffermandosi su alcuni dei brand più famosi. Escape Industry inizia facendo un passo indietro, nel diciannovesimo secolo, per esplorare le origini dei nomi "Thomas Cook" e "Ritz", e raccontare il fascino leggendario dell'Orient Express.
Chi erano le figure visionarie dietro questi progetti? Quali sono i segreti di branding che hanno permesso loro di sopravvivere nel tempo? Il viaggio continua con l'analisi di alcune delle strategie usate dai maggiori gruppi alberghieri del mondo, tra cui Four Seasons, Marriott e Hilton. Per poi salpare in mare aperto con le grandi navi da crociera e salire ad alta quota con le principali linee aeree, narrandoci dello scontro tra i titani dell'aviazione - British Airways e Virgin Atlantic - prima di proseguire con la comparsa dei viaggi low-cost.
Il libro si addentra nell'era di Internet esaminando gli strumenti usati dalle agenzie di viaggio per fare i conti con la realtà digitale e descrivendo i profili di brand innovativi come Lastminute e Airbnb. Infine, varca la soglia del futuro per fornirci un report dall'ultima frontiera del turismo spaziale. Ricco di interviste esclusive, fatti e aneddoti interessanti, Escape Industry accompagna i lettori nel cuore di un mercato affascinante.

Mark Tungate è un giornalista inglese che vive a Parigi. È autore di numerosi libri su branding e marketing, tra cui Storia della pubblicità. Gli uomini e le idee che hanno cambiato il mondo (FrancoAngeli, 2010). I suoi articoli sono stati pubblicati su riviste e quotidiani, da Campaign e Advertising Age a Financial Times e Daily Telegraph. Scrive regolarmente sul sito web AdForum, rivolto ad agenzie pubblicitarie e creative. Oltre a dedicarsi alla scrittura, Mark tiene interventi su pubblicità e branding presso diverse università ed è relatore in convegni di tutto il mondo.

L'edizione italiana è curata da Maria Angela Polesana, docente di Sociologia dei Media e di Sociologia del Turismo presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM.

Indice
Maria Angela Polesana, Prefazione all'edizione italiana
Introduzione
(Storia e autobiografia)
Il Grand Tour
(Il fascino seducente del viaggio; Gli apripista; Viaggi e arrivi; Verso l'Italia e oltre; Verso il turismo moderno; I punti salienti del tour)
Thomas Cook: genialità e intraprendenza
(Il grande organizzatore; Rotta per l'Oriente; Nuove partenze; La Cook dopo Thomas; "Don't just book it..."; Superare uno scandalo; I punti salienti del tour)
Oasi leggendarie: la nascita del grand hotel
(Breve storia dei grand hotel; The Leading Hotels of the World; A tale of Four Seasons; Nostalgia versus innovazione; I punti salienti del tour)
Dalle stalle... al Ritz
(La partnership perfetta; "Where fashion sits..."; Hotel complete; La rinascita del Ritz; I punti salienti del tour)
Il ritorno dell'Orient Express
(Mr. Pullman e Monsieur Nagelmackers; Sui binari, lungo il fiume, oltre il mare; Da treno a icona culturale; Il rilancio dell'Orient Express; I punti salienti del tour)
Guerra in mare aperto
(La vittoria di Brunel; La fortuna di Cunard; Linee attraverso l'Atlantico; Dalle traversate alle crociere; Carnival e Caribbean; Rivolgersi ai turisti delle crociere oggi; I punti salienti del tour)
I pionieri delle linee aeree
(Piloti affascinanti, passeggeri coraggiosi; Le prime strategie pubblicitarie; I punti salienti del tour)
Pan Am: dagli idrovolanti all'epoca dei jet
(Quando i clipper dominavano i cieli; Dall'apice del successo alla rovina; L'ultimo volo della Pan Am; I punti salienti del tour)
Viaggio d'affari o di piacere?
(La follia di Hilton; J.W. Marriott: l'uomo che ascoltava la gente; Una questione di fedeltà; Cambiamenti dirompenti nel settore alberghiero; I punti salienti del tour)
Il nuovo chic: i boutique hotel
(Tutti al Morgans; I W Hotels e il boom dei boutique; Come essere piccoli... ma cool; I punti salienti del tour)
Rivalità ad alta quota
(Virgin e il "colpo gobbo"; Il fattore aeroporto; I punti salienti del tour)
Volare a meno
(L'ascesa e la caduta di Skytrain; L'ingegnosità degli americani...; ... e la grinta degli inglesi; I punti salienti del tour)
Lastminute e altre dot.com
(Le origini dei viaggi digitali; La battaglia per i clienti online; Il "turismo ispirazionale"; I punti salienti del tour)
Esploratori mobile e social
(Potere ai turisti; Come eccellere sui social media; I punti salienti del tour)
Agenti speciali
(In giro per il mondo su due ruote; A caccia di tartufi con gli esperti; Promuovere il turismo culturale; I punti salienti del tour)
Il mondo tra due copertine
(Strumenti per turisti; Voltare pagina; I punti salienti del tour)
Ostelli e design: la nascita dei "poshtel"
(Connettersi con la tribù; I punti salienti del tour)
Airbnb e la sharing economy
("Puoi appartenere a qualunque posto"; "Don't go there, live there"; Viaggiare per lavoro e piacere: il bleisure; Prima e dopo Airbnb; I punti salienti del tour)
L'unica via possibile è il turismo etico
(Volunteer + tourism = voluntourism; Turismo virtuale; I punti salienti del tour)
L'ultima frontiera
(Alla conquista dello spazio; Progettare lo spazio; I punti salienti del tour)
Conclusioni
(Il primato dell'esperienza; Il desiderio di evadere)
Ringraziamenti
L'autore
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Segnalazioni

Pubblicità