Sessualità infantile e attaccamento

Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 176,   figg. 2,  1a ristampa 2019,    1a edizione  2002   (Codice editore 1950.1.5)

Sessualità infantile e attaccamento
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846437297

Presentazione del volume

È incontestabile che la psicoanalisi contemporanea stia sempre più mettendo la "sessualità" ai margini e, con essa, il paradigma pulsionale freudiano. Tutto questo avviene a vantaggio di teorie che si fondano sulla cosiddetta "relazione reale". Questa viene chiamata in causa sia rispetto alle ipotesi circa lo sviluppo psichico, come nella teoria dell'attaccamento di Bowlby e nei suoi derivati, che rispetto alle concettualizzazioni della cura analitica, come nel relazioniamo interazionista stile Greenberg e Mitchell e nell'intersoggettivismo alla Attwood e Stolorow. Ma se è vero che le cose stanno in questi termini non sembra che sia a tutti chiaro quale è l'effettiva posta in gioco di questa deriva.

Questa coinvolge tre ambiti. In primo luogo: qual è lo statuto epistemologico della psicoanalisi? Si tratta di una disciplina congetturale e il suo dominio è "l'invisibile", nel senso di Merleau-Ponty, o è una scienza naturale? In secondo luogo: quale è il linguaggio idoneo a renderne conto e a formularne i concetti teorici? È la metapsicologia, sorta di metalinguaggio scientifico, atto a mettere in forma l'inconscio che per definizione è invisibile e inosservabile, oppure è il linguaggio della "osservazione obiettiva" che ne fa una psicologia scientifica? Infine, la pratica della cura. La psicoanalisi è una psicoterapia che si propone come "esperienza emozionale correttiva" o, magari, come ri-narrazione, prodotta nella relazione analitica, della storia reale o immaginaria dell'analizzando? Oppure essa, attraverso la costituzione del setting realizza una riapertura dello spazio rappresentazionale ove le costellazioni fantasmatiche e difensive possano slegarsi e rilegarsi riformulandosi nella dimensione del transfert?

Le risposte che gli psicoanalisti daranno a queste domande determineranno la direzione e le prospettive della psicoanalisi nei primi anni del suo secondo secolo di vita ( Francesco Conrotto ).

Indice


Francesco Conrotto , Introduzione all'edizione italiana
Jaques André , Presentazione all'edizione francese
Daniel Widlöcher , Amore primario e sessualità infantile: un dibattito perenne
(Storia di un dibattito che non è mai avvenuto; Di quale dibattito si tratta?; La sessualità infantile non è una sessualità prematura; La pulsione sessuale infantile non è un istinto; Lo statuto economico specifico della sessualità infantile; Sessualità infantile e amore primario; Significato della organizzazione fallico-narcisistica. L'esito edipico; Sessualità infantile e processo analitico; L'auto-erotismo nella cura; Auto erotismo e transfert; Autoerotismo e attaccamento; Scissione e sessualità infantile)
Jean Laplanche , Sessualità e attaccamento nella metapsicologia
Peter Fonagy , L'origine della sessualità infantile. Riflessioni sull'articolo di Daniel Widlocher. Amore primario e sessualità infantile
(La questione delle differenze culturali e geopolitiche in psicoanalisi; La complessità della sessualità; Le vicissitudini dello sviluppo della sessualità infantile; Implicazioni tecniche; Conclusione)
Eduardo Colombo , Sessualità e erotismo. Dalla sessualità al fantasma. Teorie sessuali infantili: teoria, fantasma e fantasia inconscia
(Introito; I percorsi della sessualità; Il mentale e l'erotizzazione; Le teorie sessuali infantili)
Dominique Scarfone , Sessuale e attuale. Riflessioni all'indirizzo di Daniel Widlocher
(Sessualità infantile e sessualità adulta; Il chiasma ferencziano; Sessuale e attività creatrice; Sessuale e auto-erotismo; Il sessuale e la questione dell'origine; La trasmissione del lievito)
Pierre Fedida , La sessualità infantile e l'auto-erotismo del transfert
(L'"altro" dell'autoerotismo; La sessualità infantile; L'autoerotismo del transfert)
Jaques André , La separazione
Claire Squires , Attaccamento e sessualità infantile
(I bambini separati dai loro genitori a causa della guerra; L'attaccamento: reazioni istintuali e sociali primarie; L'abbandono del conflitto psichico; L'istinto opposto alla energia pulsionale libidica; La base di sicurezza affettiva per l'esplorazione del mondo; Ricerca di laboratorio e psicoanalisi; Dalla osservazione dei bambini alle esperienze infantili dei loro genitori; Le ricerche derivanti dall'attaccamento)




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità