L'insegnamento della filosofia nella secondaria superiore

Livello
Dati
pp. 128,      4a edizione  1990   (Codice editore 295.2)

L'insegnamento della filosofia nella secondaria superiore
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820465964

Presentazione del volume

Un gruppo tra i più prestigiosi studiosi italiani, impegnati insieme a insegnanti medi in un intenso dibattito nella definizione di alcune linee di una scuola nuova, affronta i problemi dell'insegnamento della filosofia nel quadro del rinnovamento della scuola secondaria superiore, sia in termini generali (significato dell'insegnamento della filosofia, anche alla luce dei vari progetti di riforma; ruolo del docente di filosofia; possibilità di rinnovare le forme d'insegnamento della disciplina; obiettivi da perseguire, ecc.) (Giannantoni e Dal Prá), sia dando una serie di indicazioni operative su temi specifici (Cambiano, Alessio, Prestipino e Bodei): sul metodo dell'insegnare, sul rapporto tra l'insegnamento della filosofia e quello delle altre discipline (storiche, linguistiche, letterarie, scientifiche), sulle scelte dei contenuti che può programmare e cercare di realizzare l'insegnante di filosofia e sugli itinerari che può tracciare al suo lavoro, su come riuscire a far conoscere le tendenze e i termini del dibattito filosofico odierno ai giovani, su come por mano a costruire anche nella scuola un modello nuovo di razionalità davanti alla situazione di crisi.

Il volume inaugura una nuova collana del Cidi avente finalità pratico-operative: favorire la riflessione, il dibattito, lo scambio di esperienze e di proposte tra gli insegnanti per assicurare un costante aggiornamento didattico e culturale dei docenti nella prospettiva di una scuola riformata e democratica all'altezza dei tempi.

Il Cidi (Centro di iniziativa democratica degli insegnanti) è una associazione costituita per realizzare, nel confronto delle diverse posizioni culturali e ideali, l'unità degli insegnanti intorno agli obiettivi della trasformazione della scuola, nel senso dei valori democratici indicati dalla Costituzione. Per conseguire tali scopi, l'associazione si propone di concorrere all'esecuzione di studi sull' orientamento degli insegnanti in materia culturale e didattica; di assumere e favorire ogni utile iniziativa per l'aggiornamento e il perfezionamento del personale docente nella prospettiva di una scuola rinnovata nei contenuti e nei metodi; di promuovere convegni, dibattiti, incontri, seminari, corsi, anche di concerto con altre organizzazioni ed enti aventi fini analoghi.

Questa collana "Didattica: esperienze e proposte" e la rivista "Cidi-Quaderni" raccolgono i testi di quelle iniziative che si dimostrino capaci di offrire spunti didattici positivi.

Indice

Introduzione, di Antonia Canova
1. Riforma della scuola secondaria superiore e problemi dell'insegnamento della filosofia, di Gabriele Giannantoni
2. La filosofia contemporanea nel rinnovamento della scuola secondaria superiore, di Mario Dal Pra
3. Mondo delle tecniche e del lavoro e riflessione filosofica nella società greca, di Giuseppe Cambiano
4. Per un altro Medioevo, di Franco Alessio
5. Aspetti economico-filosofici del valore lavoro, di Giuseppe Prestipino
6. Differenza e contraddizione: dialettica e nuovi modelli di razionalità, di Remo Bodei