La comunità Rom di Melfi

Le radici di un popolo errante

Contributi
Gregorio Angelini, Raffaele Nigro
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 120,   figg. 43,     1a edizione  2002   (Codice editore 897.1.3)

La comunità Rom di Melfi. Le radici di un popolo errante
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846437709

Presentazione del volume

Il volume ha l'obiettivo di comprendere le ragioni della diversità degli zingari italiani, attraverso la conoscenza dei tratti essenziali della loro storia. Ma intende anche allargare lo sguardo a questa realtà, con un occhio lontano dal pregiudizio, che conduca a una sostanziale attenuazione della "differenza" in nome del riconoscimento del secolare processo di integrazione dei Rom a Melfi e, più in generale, nel Sud Italia.

Jessica Boccia ha collaborato nel 1997-98 al Progetto POP-FESR dal titolo Rete Recupero Urbsturismo realizzato dal Dipartimento di Architettura, Pianificazione ed Infrastrutture di trasporto dell'Università degli Studi di Basilicata. Lavora alla Publisys S.p.a., società che si occupa di software e servizi per gli enti pubblici.

Mauro Tartaglia , maestro, laureato in Pedagogia, psicologo, ha ideato, realizzato, elaborato e curato filmati didattici e pubblicazioni di carattere turistico ed educativo. Sta portando avanti progetti in campo storico, sociale ed educativo.

Indice


Raffaele Nigro , Presentazione
Gregorio Angelini , Prefazione
Mauro Tartaglia , La comunità Rom di Melfi: le radici di un popolo errante
(Le origini fra leggenda e realtà; Gli Zingari oggi; Gli Zingari lucani; I capisaldi della cultura zingara; La lingua; L'organizzazione; La religiosità; La moralità; Le contraddizioni di modelli in conflitto; La visione sulle contaminazioni: differenze e analogie; Il matrimonio)
Jessica Boccia , Pregiudizi a confronto: Zingari e Gagè a Melfi
(L'intervista; Rom e Gagé; La lingua; La nascita; Fidanzamento e matrimonio; Il lavoro; Il furto; Le fiere; La povertà; Le discriminazioni; L'uomo; La morte; Il bar; In cucina; Religione e superstizioni; Favole, racconti e storie; Identità; Conclusione)
Mauro Tartaglia , Schede
(Proverbi e modi di dire; I Rom e i cavalli. Tecniche veterinarie; La cucina zingara; Battesimi; Tabelle)
Vocabolario Italiano-Romanés - Vocabolario Romanés-Italiano.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi