Il progetto Appennino della Regione Emilia-Romagna

Edizione critica

Contributi
Cesare Baccarini, Umberto Bagnaresi, Ugo Baldini, Enrico Borghi, Roberto Fanfani, Giovanni Galizzi, Giampiero Lupatelli, Pier Antonio Rivola
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 216,   figg. 40,     1a edizione  2002   (Codice editore 1862.76)

Il progetto Appennino della Regione Emilia-Romagna. Edizione critica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,50
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846442208

Presentazione del volume

Il Progetto Appennino del 1980 ha rappresentato un episodio quanto mai singolare nell'esperienza della pianificazione territoriale del nostro Paese. Anticipando un approccio ai temi dello sviluppo sostenibile quando il termine stesso era ancora sconosciuto al dibattito disciplinare, il Progetto si era preoccupato di fare i conti con l'esigenza di misurare e mettere in relazione i fenomeni ambientali e sociali che contraddistinguono l'ambiente rurale della montagna emiliano-romagnola.

L'Archivio Osvaldo Piacentini e la Regione Emilia-Romagna intendono riproporre e valorizzare l'esperienza del Progetto Appennino in un'edizione critica che, tramite alcune riflessioni sull'evoluzione e sulle prospettive dell'ambiente e della società appenninica, ripercorre i temi sollevati vent'anni fa e li riporta alla riflessione dell'oggi.

La rivisitazione dei bilanci quali-quantitativi degli usi del suolo e della loro evoluzione nel tempo consente di discutere paesaggi storici, attuali e tendenziali della montagna. Il sistema zootecnico, che il Progetto Appennino individuava come protagonista del modello di sviluppo sostenibile, può essere riconsiderato alla luce della sua evoluzione tecnologica ed economica nonché dell'evoluzione delle politiche pubbliche. Il paesaggio sociale delle aree montane può essere ripensato nella dimensione delle famiglie-imprese che governano la produzione agricola e gli usi del suolo, in quella dell'integrazione intersettoriale tra agricoltura e altre attività (nella famiglia contadina e nello spazio rurale) e ancora in quella dei modelli di offerta e fruizione dei servizi nelle aree di rarefazione insediativa.

Il Progetto Appennino ha cercato di inanellare tutti questi nodi del discorso in una sequenza di valutazioni, anche quantitative, talora ingenua, ma sicuramente ricca di suggestioni per la costruzione di politiche di intervento.

L' Archivio Osvaldo Piacentini di Reggio Emilia raccoglie la documentazione delle attività dell'architetto Osvaldo Piacentini e si occupa di promozione culturale e di ricerca nel campo delle scienze del territorio, con una particolare attenzione ai temi del sociale, della qualità della vita, dell'integrazione e della partecipazione.

Indice


Pier Antonio Rivola, Enrico Borghi, Presentazione
Introduzioni
Cesare Baccarini, Il Progetto Appennino di Osvaldo Piacentini. L'attualità e la validità dei suoi contenuti
Umberto Bagnaresi, L'evoluzione del settore primario nell'Appennino negli ultimi vent'anni
Saggi critici
Giovanni Galizzi, Le politiche del Progetto Appennino vent'anni dopo
(Una idea-progetto di eccezionale attualità; Per l'uomo, contro l'abbandono e la povertà; Un'agricoltura multifunzionale al servizio dell'ambiente; Un forte impegno per la diversificazione delle attività economiche; Un'offerta adeguata di servizi pubblici e sociali; Una necessaria riorganizzazione dell'amministrazione pubblica; Conclusione: una politica specifica per le aree rurali svantaggiate)
Roberto Fanfani, L'attualità e le nuove problematiche del Progetto Appennino in Emilia-Romagna
(La modernità e attualità del Progetto Appennino; I cambiamenti e le trasformazioni delle zone appenniniche; La zonizzazione dell'agricoltura in Emilia-Romagna a livello comunale; La nuova realtà delle zone appenniniche in Emilia-Romagna)
Il Progetto Appennino
(La popolazione; L'ambiente; Industria e artigianato; Il turismo; Fabbisogno sociale; Assetto territoriale; Atti normativi e di indirizzo per il raccordo operativo tra programmazione territoriale ed economica e strumenti d'intervento
Il Progetto Appennino vent'anni dopo
Ugo Baldini, Giampiero Lupatelli, I territori collinari e montani del bacino del Reno in una rivisitazione critica delle analisi e delle previsioni del Progetto Appennino
(L'evoluzione dei paesaggi; L'evoluzione della società; L'evoluzione dell'economia agricola; L'evoluzione dell'economia extragricola; Tabelle statistiche)
Le tavole cartografiche del Progetto Appennino.