Formazione e progettualità nei servizi educativi

Contributi
Gian Carlo Abelli, Rosanna Bissi, Annalisa Borsani, Andreina Bruno, Claudio Calvaruso, Mario Castoldi, Giuseppina Coppo, Cesare Kaneklin, François Le Poultier, Anna Paratici, Piergiorgio Reggio, Fabio Sbattella, Paola Tentoni, Tiziano Vecchiato
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2003   (Codice editore 292.2.24)

Formazione e progettualità nei servizi educativi
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846449191

Presentazione del volume

Gli educatori e i responsabili dei servizi socio-educativi (centri di accoglienza, di aggregazione, comunità, servizi domiciliari) si trovano oggi davanti a scenari in cambiamento dal punto di vista sociale, culturale, legislativo. La formazione di questi operatori deve fornire competenze ed abilità trasversali - analisi e lettura del contesto, progettazione, valutazione, capacità di lavorare in équipe - insieme ad approfondimenti specifici.

Il volume presenta contenuti, modalità e strumenti di tale formazione, orientata alla lettura dei contesti sociali e culturali, sempre più complessi. Formare gli educatori e gli operatori dei servizi significa, inoltre, aiutare ad analizzare e interpretare la realtà servendosi di strumenti di comprensione sempre più orientati verso la ricerca qualitativa, sviluppando capacità di progettazione e valutazione, coltivando le modalità relazionali più adatte a specifici contesti e situazioni.

La cultura del progetto presentata nel libro non viene intesa come strumento di razionalità assoluta che pretende di governare e controllare i processi, ma come costruzione di ipotesi a misura di persona e di contesto, così come la valutazione proposta è di tipo ermeneutico, cioè di comprensione degli elementi e della situazione lungo tutto l'itinerario del progetto.

Gli interventi di pedagogisti, psicologi, sociologi, esperti di progettazione e valutazione contribuiscono a fare del libro uno strumento di formazione necessario per l'organizzazione e la gestione dei servizi educativi nella rete sociale.

Indice


Gian Carlo Abelli, Presentazione
Giuseppina Coppo, Prefazione
Milena Santerini, Introduzione
Parte I: Il contesto dei servizi socio-educativi
Carlo Mario Mozzanica, I contesti della progettazione educativa
Tiziano Vecchiato, Lo scenario organizzativo dei servizi per minori
Claudio Calvaruso, La condizione minorile, adolescenziale e giovanile: itinerari e percorsi
Parte II: Progettare e valutare gli interventi educativi
Milena Santerini, Progettualità educativa e servizi per minori
Piergiorgio Reggio, Modelli di servizi per minori e giovani: tipologie, evoluzioni
François Le Poultier, La valutazione nei servizi socio-educativi
Mario Castoldi, Valutare la qualità nei servizi per l'infanzia
Parte III: La relazione comunicativa nei servizi
Giuseppe Vico, Autoriflessività e comprensione nella relazione educativa
Rita Sidoli, Il filo di Arianna: la comunicazione tra spazio e tempo
Rosanna Bissi, La comunicazione mancata
Fabio Sbattella, Comunicare con gli adolescenti
Cesare Keneklin, Andreina Bruno, Le organizzazioni di servizio ed i processi di comunicazione
Paola Tentoni, Il disturbo relazionale precoce e i segnali di allarme nella prima infanzia: strategie d'intervento
Appendice
Annalisa Borsani, Formare adulti: tra incontro e intenzionalità
Anna Paratici, Organizzare laboratori per la formazione dei responsabili nei servizi.