La Compagnia dei Magi

Per la formazione degli strateghi d'impresa

Autori e curatori
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 160,      2a edizione, nuova edizione  2010   (Codice editore 1481.91)

La Compagnia dei Magi. Per la formazione degli strateghi d'impresa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856823189

In breve

Un metodo per formare e sviluppare i nuovi talenti imprenditoriali. Il testo scova nella storia come la centralità della persona, oggi da tutti dichiarata punto di forza della società e dell’impresa, non è una scoperta dei nostri tempi, ma affonda le proprie radici nella formazione di quegli uomini che produssero e fecero grande l’Umanesimo e il Rinascimento.

Utili Link

Sviluppo & Organizzazione L'insostenibile leggerezza del management e la ricerca di uno spessore umanistico… Vedi...

Presentazione del volume

La centralità della persona, oggi da tutti dichiarata punto di forza della società e dell'impresa, non è una scoperta dei nostri tempi. Il medioevo e l'umanesimo fiorentini, che l'autore ripercorre per scovare delle affinità tra ieri e oggi, incarnano un momento di questa storia.
Comprendere, in particolare, come avveniva la formazione di quegli uomini che produssero e fecero grande l'umanesimo e il rinascimento è dunque uno sforzo proteso anche alla comprensione degli anni in cui viviamo.
Essi erano artigiani, imprenditori, mercanti, banchieri, artisti e filosofi spesso di umili natali, ma ricchi di talento, che avevano progettato ed attuato, per la formazione degli strateghi d'impresa, d'arte e di cultura, un metodo di istruzione che emerge ne La Compagnia dei Magi e di cui ci si potrebbe avvalere anche ai tempi nostri.
Il lettore troverà le tracce e gli indizi del metodo nel testo e, se li condividerà, potrà metterli in pratica nella propria azienda, preoccupandosi solo di trovare i talenti da formare: perché di uomini eccellenti il nostro mondo è ricco.
L'artigiano che tinge stoffe fra tanti, ma che ha un progetto per sé e per la città, mette su bottega. Chi fra quanti hanno messo bottega ha più spirito per andare avanti fino a farsi imprenditore e poi... Pensa ai figli, ai talenti e per educarli li può affidare ad una rinnovellata Compagnia dei Magi, perché apprendano a guardare in prospettiva l'impresa oltre che controllare le situazioni complesse proprie della società moderna.

Luigi Di Marco, fiorentino, nato nel '42, manager di imprese attive in più paesi europei, collabora con varie università per la formazione di operatori di aziende pubbliche e private. Presidente fino al giugno 2002 dell'Associazione Italiana per la Direzione del Personale (AIDP), è attualmente presidente della Federazione di Management (Federmanagement).

Indice



Premessa
La matassa della complessità
(Dal fare al decidere; Il decidere - I sette caratteri della strategia)
La persona e la storia
(Atene "nodo" della storia - Firenze "nodo" della storia moderna; La Firenze medicea e la complessità d'impresa; Le compagnie laico-religiose)
Canzone del giullare
(Predica di Giordano da Rivalto sui progressi della tecnica; La bottega e i mestieri d'arte; L'apprendistato; Il laboratorium femminile)
La cultura, i mestieri d'arte, le norme
(Saper leggere e scrivere; Il marchio di fabbrica; Monopoli e dogane)
Le arti
(L'arte dei Giudici e dei Notai; L'arte di Calimala; Impresa, banche e mestieri d'arte)
La costruzione del "bello" la "persona"
(La ricchezza per il "bello", il Sapere; La storia e la vita operosa)
L'impero d'Oriente e i mercanti fiorentini
(Firenze e l'impero bizantino - I precettori d'Oriente; La posizione centrale della città)
La Chiesa di Roma - Dante - l'Orgoglio
(La chiesa di Roma e le banche; Dante e l'orgoglio di essere fiorentini)
L'apprendimento per esperienza
(Guido Filippi dell'Antella; Lamberto, detto Berto, Velluti)
I mercanti, le chiese cristiane e l'Islam
(La religione e i mercanti; Il senso del bello - il senso del sacro)
Il percorso culturale
(La cultura del pulpito; Fra' Remigio e re Roberto - Il sasso di Dante; Fra Giordano da Rivalto; L'umanesimo nell'impresa)
La scuola
(Le cognizioni elementari - I tre livelli scolari; La scuola privata - Le punizioni; I maestri e la politica; Gli esperti - I numeri arabi - I manuali; La scuola dei frati)
Il cittadino attivo - La donna leader
(L'individuo verso l'eccellenza; Piccarda Bueri leader di gestione; Contessina de' Bardi learder situazionale; Contessina de' Bardi madrina de "la Compagnia dei Magi"; Lucrezia Tornabuoni leader di visione)
Lorenzo de' Medici - Gli Strozzi
(Lorenzo learder per destinazione; Lorenzo Signore di Firenze; Gli Strozzi)
La ricchezza e l'etica - I valori
(I giovani e la libera professione; La ricchezza - L'etica dei mercanti; La distribuzione della ricchezza)
Il contesto. Le Arti, le banche, le imprese, la cultura
(I quattro livelli d'impresa; Le arti e le crociate; La Societas mercatorum e le arti; Le arti ed il potere politico)
La moneta, la banca, l'usura
(Il fiorino; L'Arte di Cambio - La banca; L'usuraio - Ladro di tempo)
I mercanti
(Mercanti-banchieri; L'"Armatore" e la delega; La "tavola" de' Medici - I loro manager)
La cultura ed il suo contesto
(Atene e Firenze - Il "Genio"; L'influenza del contesto; Gestione dello Stato e dell'impresa e la "persona di cultura")
I luoghi della Conoscenza
(Accademie - Compagnie; Persone vincenti; La beffa; La bottega e le "arti liberali"; Interdisciplinarità)
Contrasti dialettici e eruditi
(I contrasti e l'impresa; Il Savonarola)
L'umanesimo e i centri di formazione
(Accademia; Lorenzo e l'Accademia; Le compagnie e gli Umanisti - Pico della Mirandola; La scelta tra Accademia, Compagnia e Università)
Le feste, i giochi e la Compagnia
(Le feste e l'elemento cavalleresco; L'accoglienza a Pio II Papa - La prima "Mostra delle Arti e dei mestieri d'Arte"; La modalità della "festa"; Il lavoro preparatorio - Le compagnie)
La "Compagnia dei Magi"
(La compagnia e la festa dei Magi; Lo spettacolo; La Compagnia - Gli uomini e di cultura; Amerigo Vespucci; La Biblioteca Laurenziana e la Compagnia)
La divulgazione
(L'omaggio cortese per Marietta Strozzi; Lo scoppio del carro; I fochi di San Giovanni)
Il pensiero dei grandi e la Compagnia dei Magi
(Il Guicciardini; Il Machiavelli; Il Savonarola; La Compagnia dei Magi)
Le Compagnie e i loro Cenacoli
(Introduzione; Il metodo CARPE; Conclusioni)
Pstfazione
Bibliografia
Appendice.





Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità