Lingua, mediazione linguistica e interferenza

Contributi
Donatella Antelmi, Elio Ballardini, Antonietta Bisetto, Clara Bulfoni, Antonella Dolcini, Cristopher Garwoos, Giuliana Giusti, Nicola Grandi, Juliane House, Marie-Christine Jullion, Peter Mead, Corrado Molteni, Laura Salmon, Francesca Santulli, Maria Grazia Scelfo, Francesca Silvestri, Anna Vera Sullam, Nicoletta Vallorani, Maurizio Viezzi
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 384,      1a edizione  2004   (Codice editore 1058.4)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Lingua, mediazione linguistica e interferenza
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846458193

Presentazione del volume

Nel mondo contemporaneo, la diffusione sistematica e capillare di testi linguisticamente mediati - tradotti o interpretati - e la costante esposizione dei parlanti a lingue diverse nei sempre più intensi rapporti internazionali a tutti i livelli e attraverso i mass media danno luogo ad una situazione di contatto linguistico senza precedenti, creando le condizioni favorevoli a fenomeni importanti di interferenza, tali da avere potenzialmente un influsso determinante sull'evoluzione della lingua.

I contributi raccolti in questo volume - presentati ad un workshop tenutosi presso l'Università degli Studi di Milano il 24 e 25 ottobre 2002 - indagano su questi fenomeni per valutarne l'effettiva portata e verificare fino a che punto le forme di interferenza contingente e locale indotte dalle diverse attività traduttive e dall'intenso contatto tra lingue possano effettivamente diffondersi e consolidarsi in ambiti più vasti.

Il volume si colloca quindi su un doppio versante disciplinare, quello linguistico, focalizzato sulle variazioni rispetto al passato nei meccanismi evolutivi della lingua connesse al mutato scenario dei rapporti internazionali e interculturali, e quello traduttologico, volto ad una valutazione critica della lingua delle traduzioni nella prospettiva del sistema ricevente.

Benché oggetto privilegiato di indagine sia l'italiano, lo sguardo viene allargato ai fenomeni di interferenza - soprattutto da parte dell'inglese - che interessano altre lingue europee e alcune lingue orientali.

Anna Cardinaletti è professore associato di Glottologia e linguistica all'Università Ca' Foscari di Venezia. Specialista di linguistica teorica e di sintassi comparativa delle lingue romanze e germaniche, è autrice tra l'altro di La sintassi dei pronomi (il Mulino, 1994) e di Problemi di sintassi tedesca (con G. Giusti, Unipress, 1996). Ha inoltre co-curato i volumi Grande grammatica italiana di consultazione (con L. Renzi e G. Salvi, il Mulino, Nuova ed. 2001) e Small Clauses. Syntax and Semantics Vol. 28 (con M.T. Guasti, Academic Press, 1995).

Giuliana Garzone è professore associato di Lingua e traduzione inglese all'Università Statale di Milano. I suoi interessi di ricerca si collocano principalmente nell'area dei linguaggi specialistici e delle scienze della traduzione e dell'interpretazione. Tra le sue pubblicazioni si ricordano Comunicazione specialistica e interpretazione di conferenza (con M. Viezzi, EUT, 2001) e Domain-specific English and Language Mediation in Professional and Institutional Settings (Arcipelago, 2003). Ha co-curato numerosi volumi, tra cui Tradurre la canzone d'autore (con L. Schena, CLUEB, 2002) e Interpreting in the 21st Century. Challenges and Opportunities (con M. Viezzi, John Benjamins, 2002).

Indice


Introduzione
Parte I. L'interferenza linguistica
Juliane House , English as a lingua franca and its influence on texts in other European languages
Antonietta Bisetto , L'influsso dell'inglese sul lessico e la morfologia dell'italiano: osservazioni teoriche
Nicola Grandi , Gli effetti dell'interferenza sui sistemi morfologici
Donella Antelmi , Linguaggio giovanile e interferenza: la dimensione internazionale
Parte II. L'interferenza nella traduzione
Giuliana Garzone , Traduzione e interferenza linguistica: il punto di vista della traduttologia
Anna Cardinaletti , La traduzione dei pronomi: interferenza sintattica e cambiamento linguistico
Giuliana Giusti , Interferenza dell'inglese sulla posizione del soggetto in italiano: alcune considerazioni sulle traduzioni italiane di Harry Potter
Maria Grazia Scelfo , Italiano e spagnolo a confronto: traduzione e interferenza
Anna Vera Sullam Calimani , Le traduzioni dei romanzi linguistici
Parte III. L'interferenza tra lingua e cultura
Laura Salmon , Umorismo, comicità e traduzione: un approccio scientifico cognitivo
Nicoletta Vallorani , "God save the Pooh": interferenze dell'inglese, ibridazioni linguistiche e culture jamming nella satira giornalistica e televisiva italiana
Francesca Santulli, Francesca Silvestri , Appropriazione e straniamento: lingua, cultura e interferenza nella pubblicità
Maurizio Viezzi , Cinema e lingua: i titoli dei film
Parte IV. L'interferenza nell'interpretazione
Elio Ballardini , Interferenze linguistiche nella traduzione a vista dal francese in italiano: appunti a margine di un corso di interpretazione di trattativa
Peter Mead , Selezione lessicale e interferenza linguistica nell'interpretazione consecutiva
Christopher Garwood , L'interferenza nell'interpretazione simultanea: il caso della lingua inglese
Parte V. L'interferenza in altre lingue
Marie-Christine Jullion , "Bifthèque", "bifteck", "steak": mediazione linguistica e ortografia
Clara Bulfoni , Neologismi nella lingua cinese moderna mutuati da parole straniere: calchi semantici e prestiti fonetici
Corrado Molteni , L'interferenza dell'inglese sul lessico del giapponese economico
Donatella Dolcini , Il contatto tra italiano e hindi: osservazioni linguistiche, didattiche e culturali




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi