Musei e pubblico

Un rapporto educativo

Autori e curatori
Contributi
Gabriella Agrusti, Chiara Bronzi, Nicoletta Bufacchi, Giovanni Corsi, Jean Davallon, Vittoria Gallina, Maria Cristina Leuzzi, Ermanno Mazza, Antonella Nuzzaci, Ludovico Solima, Benedetto Vertecchi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 212,   4a ristampa 2016,    1a edizione  2004   (Codice editore 1326.2.1)

Musei e pubblico Un rapporto educativo
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846459077

Presentazione del volume

I musei sono una grande risorsa per il nostro paese. Ma, come per tutte le grandi risorse, occorre individuare soluzioni che consentano di valorizzarle rendendo concreto ciò che altrimenti resterebbe solo una ricchezza potenziale. C’è bisogno di analisi, di proposte, di ricerche che definiscano le linee di una strategia per l’utilizzazione dei musei. In primo luogo un simile impegno deve investire la rilevazione delle caratteristiche del pubblico.

Chi sono i visitatori dei musei?

Perché decidono di impegnare una parte del loro tempo per effettuare tale esperienza?

Che cosa resta di quanto hanno fruito a breve a medio e a lungo termine?

La fruizione museale in età scolastica influenza gli atteggiamenti del pubblico in età adulta?

La fruizione museale in età adulta ha un effetto di conferma e consolidamento delle conoscenze e competenze precedentemente acquisite?

Questo libro si propone di fornire una prima anche se parziale risposta a tali interrogativi, riprendendo riflessioni e dati dalle iniziative acquisiti attraverso le iniziative del Centro di Didattica Museale dell’Università Roma Tre.

Scritti di Nicoletta Bufacchi,Jean Davallon, Vittoria Gallina, Maria Cristina Leuzzi, Ermanno Mazza, Emma Nardi, Antonella Nuzzaci, Ludovico Solima, Benedetto Vertecchi

Emma Nardi insegna Pedagogia sperimentale presso la facoltà di Scienze della formazione dell’Università degli Studi Roma Tre ed è presidente dell’Association for Educational Assessment-Europe. Ha partecipato a numerose ricerche nazionali e internazionali sul tema dell’innovazione didattica. Ha curato il volume Un laboratorio per la didattica museale (Roma,1999) e, in questa stessa collana, Leggere a quindici anni. Riflessioni sulla ricerca Ocse-Pisa,( 2002) e Nella rete del testo. Unità didattiche per lo sviluppo della capacità di comprensione della lettura (2003).

Indice


Emma Nardi, Presentazione
Emma Nardi, L’esperienza del museo. Un’indagine sul pubblico in Italia
(Premessa; Le metodologie di indagine; Problemi di campionamento nelle indagini sul pubblico dei musei; Gli studi di riferimento; Lo studio del Centro di Didattica Museale; I dati raccolti; La verifica delle ipotesi; Alcune conclusioni)
Antonella Nuzzaci, Esposizioni temporanee e collezioni permanenti. Un’analisi comparata dei pubblici per migliorare la qualità della proposta didattica
(Pubblici e mostre; Didattica museale e ricerche sul pubblico; Esposizioni temporanee ed esposizioni permanenti: differenze nella funzione, differenze nella fruizione; Criteri e obiettivi della comparazione)
Nicoletta Bufacchi, Un’indagine sul pubblico della mostra Sèvres: l’utile e l’incantevole
Maria Cristina Leuzzi, Le donne e l’interesse museale: memoria storica e rappresentazione di sé
Ermanno Mazza, Didattica museale e ricerca educativa
(Convergenze significative; Scuola e museo: la crucialità di un rapporto; Sfide comuni da raccogliere)
Jean Davallon, L’analisi del pubblico in Francia: innovazione e tradizione
(Il contesto; I momenti salienti; Per una cartografia dei vari settori; Le tendenze attuali; Conclusioni)
Ludovico Solima, Dall’informazione alla conoscenza: indagine sulla comunicazione nei musei italiani
(Il museo come sistema di conoscenza; I principali risultati di un’indagine sul campo)
Vittoria Gallina, Opportunità di apprendimento in età adulta: la fruizione dei beni culturali. I risultati di una rilevazione svolta in tre regioni italiane
(Gli apprendimenti informali in età adulta; Abilità per la vita e apprendimenti informali; Opportunità di apprendimento in età adulta: la fruizione dei beni culturali)
Benedetto Vertecchi, È possibile misurare gli effetti della didattica museale?
Appendici
Bibliografia
Chiara Bronzi, Indice analitico.