La comunità psicoterapeutica

Cultura, strumenti, tecnica

Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 324,   1a ristampa 2019,    2a edizione, aggiornata  2007   (Codice editore 1305.57)

La comunità psicoterapeutica. Cultura, strumenti, tecnica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846485632

Presentazione del volume

In Italia ci sono circa 1.400 strutture residenziali che si occupano di terapia e recupero di soggetti con disagio psichico di ogni tipo. In gran parte operano senza formazione specifica per il compito della riabilitazione, scivolando, spesso senza accorgersene, nella pratica custodialistica o puramente assistenziale dei vecchi manicomi.

Questo libro raccoglie in maniera sistematica le nozioni che l'associazione internazionale delle comunità terapeutiche (Association of Therapeutic Communities - ATC) considera necessarie per assicurare adeguata formazione agli operatori e garantire standard di qualità negli ambienti terapeutici e riabilitativi.

Riferimento principale per i corsi di formazione per gli addetti ai lavori, questo libro è una guida indispensabile alla creazione di ambienti psicoterapeutici in vari setting. Ed aiuta a comprendere come è possibile integrare e ottimizzare le risorse dell'ambiente per farne strumento di trasformazione e crescita per le persone con disagio psichico grave.

Anche se l'apprendimento della cultura descritta non può prescindere dall'esperienza diretta di vita in comunità (eventualmente anche in quelle temporaneamente riprodotte in workshop esperienziali accreditati dall'ATC inglese), ogni concetto è riportato quanto più possibile alla pratica clinica.

Le descrizioni dettagliate e ragionate di vari momenti organizzativi di comunità di successo ove l'autore ha lavorato, sono contributo di utilità pratica per centri residenziali come comunità con utenza psichiatrica, tossicodipendenti o doppia diagnosi, per cliniche d'avanguardia, comunità di accoglienza, ma anche per centri diurni e day hospital.

Aldo Lombardo, endocrinologo, psicoterapeuta psicodinamico e EMDR, ha lavorato in vari servizi psichiatrici del Dipartimento di Psichiatria dell'University College Hospital di Londra. Attualmente Direttore Sanitario delle Comunità "Raymond Gledhill" dei Castelli Romani, è membro della Group Analytic Society e dell'Association of Psychoanalytic Psychotherapy inglese. È consulente e supervisore presso alcune comunità terapeutiche e si occupa di formazione e dell'organizzazione di workshops ATC accreditati. Lavora privatamente come psicoterapeuta psicodinamico e terapeuta EMDR. E-mail: aldolombardo@interfree.it

Indice


Rocco Pisani, Prefazione
Aldo Lombardo, Introduzione
Breve storia delle comunità
(Le radici culturali; Il background culturale del XX secolo che sfociò nella scoperta più interessante per lo sviluppo della nuova psichiatria; La "comunità terapeutica di seconda generazione"; La comunità terapeutica dopo la guerra e l'approccio di comunità; L'eredità culturale dei padri delle comunità terapeutiche: W. Bion, M. Jones, T. Main, S.H. Foulkes)
La comunità terapeutica
(Definizione di comunità terapeutica; Comunità e cambiamento; Caratteristiche della comunità terapeutica in dettaglio; Tecnica e caratteristiche operative)
Quale comunità per quale paziente
(Due modelli di concezione della malattia mentale; Studio sociologico di modelli residenziali; Milieu Therapy e comunità terapeutica; Quale comunità per quale paziente; Come individuare i soggetti adatti al trattamento di CT; Quale terapia per quale paziente)
Chi è il nostro paziente?
(I bisogni primari dei nostri pazienti; Teoria dell'attaccamento in breve; Chi è il soggetto borderline?; Aspetti particolari dei disordini di personalità borderline; Aspetti particolari nel trattamento dei DPB; I bisogni principali per progettare la riabilitazione; Che cosa funziona e cosa si fa oggi nel ramo)
Alcuni concetti di psicologia psicodinamica
(L'inconscio; Coazione a ripetere e transfert; Sinossi di psicoanalisi freudiana classica; Meccanismi di difesa e resistenze; Concetti di psicodinamica e difese primitive; L'identificazione proiettiva; Lo strumento del controtransfert; Psicoterapia individuale: si o no in comunità?)
Gruppo e ambiente
(Inquadramento storico; Bion e Foulkes a confronto; Come e perché essere membro di un gruppo di terapia fa cambiare; Le caratteristiche dell'ambiente terapeutico)
Aspetti tecnici dei gruppi
(Fattori di un gruppo terapeutico; Aspetti della vita di un gruppo: fasi del gruppo; Forming, norming and performing; Gruppi e difficoltà gestionali; Cose che possono capitare: al gruppo nel suo insieme; Alcuni fenomeni di gruppo: decision making; Tipi di gruppi nella riabilitazione psicosociale)
L'istituzione sul lettino
(L'istituzione come gruppo allargato; L'istituzione come sistema; Il leader nell'ambiente terapeutico: stili, difese e funzioni; Posizioni difensive nell'istituzione)
Ruoli e compiti principali dei protagonisti della comunità terapeutica
(L'operatore di comunità: chi e che cosa fa; Il ruolo dell'operatore di comunità; Come si seleziona un operatore; I quattro ruoli dei residenti; Fenomeni di comunità; Consultiamo l'avvocato)
Come una comunità diventa psicoterapeutica
(L'esperienza in una comunità inglese per soggetti borderline: premesse concettuali generali; Il primo impatto; Il community meeting (CT); La preparazione all'accoglimento del martedì pomeriggio; Strutturazione degli orari; Lo staff meeting; Alcune norme importanti; L'approccio di comunità nel rapporto di Raymond Gledhill)
Valutazione e ricerca nel settore
(Perché valutare; La valutazione "efficace" dell'efficacia; Le comunità terapeutiche funzionano? La ricerca e l'EBM; La valutazione delle comunità terapeutiche; "Comunità delle comunità" e standard di qualità; Gli strumenti più usati nella ricerca sul funzionamento delle comunità; Epilogo)
Appendice. Standard di qualità. Progetto "Comunità delle comunità".



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità