Un modello di welfare locale

Storia dei servizi sociali a Firenze: dalla nascita delle regioni alla società della salute

Autori e curatori
Contributi
Graziano Cioni, Emanuele Ranci Ortigosa
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2005   (Codice editore 1139.26)

Un modello di welfare locale. Storia dei servizi sociali a Firenze: dalla nascita delle regioni alla società della salute
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846467683

Presentazione del volume

Leggere un pezzo della propria storia è importante per capire cosa è successo nell'esperienza passata e cosa potrà accadere nel futuro di una comunità locale. "Leggersi dentro la storia" è un passo ancora più importante e decisivo: è una operazione che intende rendere viva e coinvolgente la memoria di passaggi importanti della vicenda storica di una comunità, momenti che hanno visto agire sia coloro che hanno svolto ruoli da protagonista, sia tutti i cittadini che hanno sollecitato, e continuano a sollecitare, risposte efficaci a domande nuove e complesse.

È con questo desiderio di autoriflessione che è stata concepita e realizzata questa ricerca storica sui servizi sociali a Firenze negli ultimi 30 anni. Una ricerca articolata che consente di fare contemporaneamente una doppia lettura di quanto è accaduto nella città di Firenze: da una parte osservare quanto si è concretizzato nel campo delle politiche sociosanitarie per effetto di provvedimenti nazionali o regionali, dall'altra evidenziare quanto si è invece attivato sul territorio come risultato della specifica capacità di mobilitazione e progettazione della stessa cittadinanza fiorentina.

Questo volume ricostruisce vicende di storia recente, di cui viva è la memoria nella città di Firenze e vivi sono i sentimenti, le passioni e i vissuti nei molti protagonisti di scelte strategiche e organizzative dibattute e di esperienze professionali diversamente valutate.

Come ogni lavoro storico, soprattutto di storia recente, anche questo incontrerà consensi, ma anche riserve e critiche. Ed è bene che susciti discussione, perché il confronto accresce la conoscenza dei fatti e perché l'apporto di questa ricerca non vuole essere solo celebrativo. L'obiettivo di questo saggio, risultato di una collaborazione tra il Comune di Firenze e l'Istituto per la Ricerca Sociale di Milano, è infatti di costituire uno stimolo alla riflessione e al confronto e di proporre un contributo alla ricerca in atto per lo sviluppo di politiche e servizi sempre più adeguati alle attese e ai bisogni sociali della cittadinanza.

Stefano Agnoletto è dottore di ricerca in Storia Economica. Svolge attività di studio e ricerca in collaborazione con diverse istituzioni scientifiche italiane e straniere. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Evoluzione della professionalità dei lavoratori agricoli in Lombardia, Roma 1999 ; Lo Stato di Milano al principio del Settecento. Finanza pubblica, sistema fiscale e interessi locali, Milano 2000; Ci chiamavano gli avvocati dei poveri. Storia dell'Inas, il patronato della Cisl, Roma 2000 ; Pensare e agire nell'età della globalizzazione, Milano 2002; Declino economico o metamorfosi , Roma 2004.

Indice


Graziano Cioni, Presentazione
Emanuele Ranci Ortigosa, Prefazione
Introduzione
(Natura, scopi e oggetto della ricerca; Le fonti: natura e tipologia)
Prologo. Cenni sull'eredità dei decenni precedenti, ovvero la città di La Pira
(Gli anni Cinquanta; Gli anni Sessanta; Un quadro di insieme)
Gli anni Settanta
(Cenni sulla innovazione legislativa negli anni Settanta; La realtà socio-sanitaria fiorentina al principio degli anni Settanta; Il dibattito nel decennio Settanta; Cenni sull'evoluzione del quadro demografico: gli anni Settanta)
Gli anni Ottanta
(Il contesto normativo regionale: il riordino dei servizi socio-assistenziali al principio del nuovo decennio; L'Associazione interculturale fiorentina; La delega alle UUSSLL; Firenze polo sanitario regionale e città integrata; Le dinamiche organizzative; I servizi e gli interventi settoriali al principio degli anni Ottanta; I principali settori di intervento nel corso del decennio Ottanta; Cenni sull'evoluzione del quadro demografico: gli anni Ottanta)
Dagli anni Novanta al nuovo millennio
(Il quadro normativo nazionale; Il quadro normativo regionale: le leggi del 1992 e del 1997; Il Comune come protagonista. Il ritorno alla gestione diretta; Un nuovo modello organizzativo per la Direzione "Sicurezza Sociale e Igiene Pubblica"; I servizi e gli interventi settoriali negli anni Novanta; Il Sistema Informativo Socio-Assistenziale; Il rapporto con il volontariato; I servizi alla soglia del nuovo millennio: un punto di vista degli operatori; Nuove iniziative al principio del terzo millennio; Cenni sull'evoluzione del quadro demografico: la situazione al principio del terzo millennio)
Appendici
(La spesa sociale del Comune di Firenze; Composizione delle giunte del Comune di Firenze)
Bibliografia e fonti citate nel testo
(Pubblicazioni; Fonti a stampa non pubblicate; Fonti normative, atti legislativi, delibere, verbali; Fonti archivistiche; Fonti orali)
Archivi, biblioteche, istituti di ricerca.