Capitale umano e Mezzogiorno

Autori e curatori
Contributi
Luigi Frey
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      1a edizione  2005   (Codice editore 1280.82)

Capitale umano e Mezzogiorno
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846471833

Presentazione del volume

Il volume rappresenta una sintesi, analiticamente perfezionata e sviluppata, delle ricerche condotte da Emanuela Ghignoni, ricercatrice confermata presso il Dipartimento di Economia Pubblica dell'Università di Roma La Sapienza e incaricata di Economia Politica nella facoltà di Filosofia della medesima Università, nel corso degli ultimi quindici anni.
Si tratta anzitutto delle ricerche effettuate nell'ambito del progetto comparativo europeo EDEX, e di altre ricerche portate avanti dall'autrice in varie sedi.
I risultati delle ricerche hanno messo in evidenza che il capitale umano, importantissimo per la crescita e lo sviluppo umano e sostenibile, è minore in Italia che in altri Paesi tecnologicamente avanzati, ed è ancora minore nel Mezzogiorno d'Italia.
L'autrice si chiede da quali fattori dipende tale posizione di inferiorità del Mezzogiorno d'Italia e porta avanti le analisi, iniziate in altre sedi, sui fattori dal lato dell'offerta (eredità della famiglia, comportamento delle persone e delle istituzioni formative) e della domanda di lavoro (comportamento e strategie delle imprese).
Ne emerge un quadro esplicativo chiaro e stimolante, da cui scaturiscono interessanti spunti per confronti/discussioni tra studiosi e operatori, nonché per approfondimenti analitici futuri.
L'autrice conclude la sua monografia con alcune indicazioni di politica economica e sociale, volte a migliorare la posizione del Mezzo-giorno d'Italia, quanto a disponibilità di capitale umano.
Il volume si chiude con un supplemento di Tendenze della occupazione, che commenta le informazioni quantitative più recenti, di fonte Istat, sugli squilibri regionali in Italia quanto a conseguimento dei vari livelli di istruzione/formazione.

Indice


Luigi Frey, Premessa
Introduzione
Trasformazioni del sistema formativo e accumulo di capitale umano in Italia: un confronto a livello internazionale
(Introduzione; Le principali riforme del sistema formativo italiano dal secondo dopoguerra ad oggi; Il livello e i differenziali intergenerazionali di capitale umano in Italia; Il significato e i limiti di alcune modifiche strutturali del sistema formativo italiano)
L'investimento in capitale umano nel Mezzogiorno d'Italia
(Introduzione; Gli effetti della crescita della scolarizzazione giovanile, con particolare riguardo al Mezzogiorno; Un'analisi della mobilità intergenerazionale disaggregata a livello territoriale; Capitale umano e posizione/condizione sui mercati del lavoro, con particolare riguardo al Mezzogiorno; Alcune possibili conseguenze in tema di strategie formative)
I rendimenti monetari e non monetari dell'istruzione sui mercati del lavoro del Mezzogiorno
(Introduzione; Rendimenti monetari dell'istruzione per area geografica e per sesso; Capitale umano e condizioni non monetarie di lavoro, con particolare riguardo al Mezzogiorno; I motivi della scarsità dell'investimento in capitale umano nel Mezzogiorno: ipotesi e rinvio; Considerazioni conclusive)
La crescita nei livelli medi di istruzione: effetto di domanda o effetto d'offerta?
(Introduzione; "Effetto di domanda" ed "effetto d'offerta": sostituibilità e/o complementarietà tra titolo di studio ed esperienza lavorativa; Le frontiere di competenza per professione o "posizione nella professione"; Il rendimento economico dell'istruzione richiesta e della sovra-istruzione; Considerazioni conclusive; Appendice: descrizione dei dati e delle variabili)
La scarsa dinamica nell'accumulazione di capitale umano nel Mezzogiorno: un'analisi dei motivi dal lato dell'offerta di lavoro
(Introduzione; L'evidenza empirica; Un semplice modello teorico di accumulazione di capitale umano con overlapping generations e fertilità endogena; Modello econometrico e verifica empirica; Considerazioni conclusive; Appendice: descrizione dei dati e delle variabili)
La scarsa dinamica nell'accumulazione di capitale umano nel Mezzogiorno: un'analisi dei motivi dal lato della domanda di lavoro
(Introduzione; La complementarietà strategica tra livello di istruzione, livello di investimenti in capitale fisico ed in innovazioni tecnologicamente avanzate; Complementarietà e "complementarietà strategica" tra livello di istruzione e formazione on the job; La formazione on the job nei mercati del lavoro meridionali: il ruolo dell'istruzione e della disoccupazione; Conclusioni; Appendice: descrizione dei dati e delle variabili)
Considerazioni conclusive e implicazioni di politica economica e sociale