Il carisma al servizio della salute

L'esperienza dei Fatebenefratelli

Contributi
Laura Dal Corso, Santo Di Nuovo, Alessandra Falco, Catia Gualco, Cesare Kaneklin, Pascual Piles, Giuseppe Scaratti
Collana
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 192,      1a edizione  2006   (Codice editore 1350.24)

Il carisma al servizio della salute. L'esperienza dei Fatebenefratelli
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846475268

Presentazione del volume


Carisma
è ogni forma di presenza dello Spirito che arricchisce e rende capaci di un servizio a favore degli altri. Giovanni Ciudad, che in seguito ad un'esperienza di ricovero in ospedale consacrò la sua vita ai malati soli ed emarginati, era un uomo carismatico. E il carisma dell'Ospitalità, da lui lasciato in eredità ai religiosi dei Fatebenefratelli, si realizza nel servizio agli infermi, ai poveri, ai bisognosi. Un servizio basato sul profondo rispetto per l'individuo e reso in tutto il mondo, dato che l'Ordine ospedaliero di San Giovanni di Dio, con i suoi 1.362 religiosi, 40.000 collaboratori, circa 300.000 benefattori-sostenitori e 293 strutture, è presente nei cinque continenti, in 46 nazioni, con 21 province religiose, 1 viceprovincia, 6 delegazioni generali e 5 delegazioni provinciali.
Luoghi privilegiati per la trasmissione della cultura e della tradizione sono le scuole e i centri di formazione dell'Ordine. Infatti, sia negli ospedali che nei servizi di assistenza primaria e nei centri sociosanitari, il livello dell'assistenza integrale dipende in maniera determinante dal grado di formazione degli operatori.
La formazione tecnica e professionale da un lato e la formazione umana ed etica dall'altro devono camminare parallelamente nel quadro della formazione permanente. Ci sono momenti in cui si deve privilegiare il primo aspetto, mentre in altri occorre dare una speciale enfasi al secondo. Il tutto a favore di un aggiornamento continuo delle conoscenze, che rendano possibile una corretta ed integrale assistenza sanitaria, secondo criteri attuali.
Nell'ambito del volume viene dato ampio spazio a tali problematiche, mediante la descrizione della nascita, dell'affermarsi e delle prospettive dell'azione dei Fatebenefratelli nel campo della cura incentrata sulla persona e sulla connessa formazione degli operatori, oggi accreditata e certificata ai massimi livelli. Ai valori ed alla loro applicazione nel campo dei servizi, così come in generale alla ricchezza ed alla tangibilità dell'immateriale nel mondo del lavoro, sono dedicati vari approfondimenti, anche nella direzione della prevenzione del disagio professionale.

Nicola Alberto De Carlo, professore ordinario, è direttore del Master Interfacoltà in "Valutazione Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane" all'Università di Padova.
Giampietro Luzzato, religioso, è consigliere della Provincia Lombardo-Veneta dei Fatebenefratelli e responsabile del Centro Studi e Formazione "Fra Pierluigi Marchesi".

Indice


Fra Pascual Piles, Prefazione
Introduzione
Fra Giampietro Luzzato, Il carisma dell'Ospitalità
(L'Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio; Principi fondamentali; Carisma e missione; La vocazione; Il cammino di Ospitalità; Il cambiamento d'epoca; Possibilità e minacce; Nuove forme di presenza; Attenzione ai segni dei tempi; Nuove risposte alle necessità dell'uomo e della società; Pastorale ospedaliera: dono di Ospitalità; Umanizzazione come Ospitalità; La gestione delle opere; Formazione; Il ruolo dei laici; Validità delle nostre risposte)
Catia Gualco, L'impegno del Centro Studi e Formazione "Fra Pierluigi Marchesi" e il suo percorso di certificazione
(Origine, obiettivi e funzioni; Il CSeF, oggi; L'applicazione al CSeF della norma UNI EN ISO 9001:2000)
Cesare Kaneklin, Giuseppe Scaratti, Valori e servizi alla persona
(La provocazione di senso del riferimento ai valori; Il senso dei valori; Il valore del senso di ciò che si produce; L'estetica dei servizi: recuperare visibilità; L'etica dei servizi: valori, idealizzazione, immaginazione; Indicazioni per una pratica della generazione di valore; Conclusioni: le condizioni per liberare immaginazione)
Nicola A. De Carlo, Dimensioni immateriali del lavoro: il ruolo del benessere organizzativo
(Immaterialità diffusa e prevalente; Il benessere individuale e sociale; Il benessere organizzativo; Alcune criticità; Le determinanti organizzative; Le conseguenze positive e negative)
Santo Di Nuovo, Laura Dal Corso, Alessandra Falco, La formazione come prevenzione: disagio organizzativo, stress, burnout
(Dal carisma all'aiuto professionale; La relazione di aiuto: un "incontro" tra persone basato sulla responsabilità; Disagio, stress e burnout come rischio nelle professioni dell'aiuto; La formazione come prevenzione del disagio)
Appendice 1 - Manuale della qualità del CSeF
Appendice 2 - Procedura "Gestione delle attività formative" del CSeF
Bibliografia
Gli Autori.