Richiedere & pregare

Introduzione a una teoria generale della richiesta e della preghiera

Autori e curatori
Contributi
Paolo Piccari
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2006   (Codice editore 495.180)

Richiedere & pregare. Introduzione a una teoria generale della richiesta e della preghiera
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846478153

Presentazione del volume

L'Autore in questo saggio sostiene che le relazioni umane siano sostanzialmente relazioni petitive, cioè basate sulla richiesta e sulla preghiera. In tal senso, le relazioni umane sono costituite da un continuo e reciproco scambio di richieste. Nella prima parte viene presentata una teoria generale della richiesta fondata biologicamente in riferimento ad uno stato di mancanza tipico degli esseri viventi, uomo incluso, relativo alla loro sopravvivenza. La modalità di richiesta viene poi analizzata nella sua dinamica relazionale e nelle sue diverse articolazioni. Particolare attenzione è assegnata ai rapporti tra teoria della richiesta, retorica e teoria dell'argomentazione che sono considerate entro la teoria generale della richiesta.
Nella seconda parte è esaminato un tipo particolare di richiesta, la preghiera, sia in ambito profano sia in quello religioso. La preghiera è un tipo particolare di richiesta in cui svolgono un ruolo rilevante la credenza e quella che sarà chiamata parapersuasione.

Mariano L. Bianca è docente di Filosofia della Mente e di Filosofia della Scienza presso l'Università di Siena ed è Direttore del Dipartimento di Studi Storico-Sociali e Filosofici. Ha studiato diversi anni all'estero ed ha conseguito il Master of Science in Computer and Communication Sciences presso l'University of Michigan (USA), dove ha svolto ricerca nel campo della simulazione biologica, dell'intelligenza artificiale e della teoria degli automi finiti. è autore di numerosi articoli e saggi tra cui: Elementi di teoria degli automi (Erga, 1975), L'Esistenza immaginata (Marsilio, 1982), La costruzione della scienza (FrancoAngeli, 1984), Capire la scienza (Le Monnier, 1990), Il Sé emergenziale (Pontecorboli, 1992), Il senso della vita (Pontecorboli, 1994), Scienza, etica e bioetica (Pontecorboli,1999), Fondamenti di etica e bioetica (Pàtron, 2000), Il Nuovo Sigillo (Laterza, 2000), L'oltre e l'invisibile (Atanor, 2002), Rappresentazioni mentali e conoscenza (FrancoAngeli, 2005). È membro di diverse associazioni scientifiche italiane e internazionali e dirige le riviste Arkete e Anthropology and Philosophy.

Indice



Paolo Piccari, Prefazione
Introduzione
Parte I. Richiedere
Chiedere, richiedere e pregare
Atteggiamenti e comunicazione di richiesta nelle relazioni interpersonali e sociali
L'atteggiamento petitivo
Supposizione petitiva e credenza petitiva
La dinamica del richiedere
La progettazione dell'atto di richiesta e la scelta del soggetto cui rivolgerlo
Aspetti strutturali dell'atto di richiesta e la scelta del soggetto cui rivolgerlo
Aspetti strutturali e formali della comunicazione petitiva
Le modalità petitive
La reiterazione petitiva
Richiesta, persuasione, retorica e teorica dell'argomentazione
Parte II. Pregare e la preghiera in ambito sacro-religioso
Le condizioni relazionali e biologiche del pregare
La natura del pregare
I modi della preghiera
Le dimensioni comunicazionali e persuasorie della preghiera
Forme e nodi della preghiera
Conclusioni
Riferimenti bibliografici.