L'impresa assicurativa

Aspetti e problemi attuali

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 160,   figg. 2,     1a edizione  1992   (Codice editore 440.22)

L'impresa assicurativa. Aspetti e problemi attuali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820473211

Presentazione del volume

I problemi dello sviluppo e dell'efficienza delle attività assicurative hanno acquisito caratteristiche e importanza particolare nel quadro delle crescenti difficoltà competitive. Su alcuni di questi problemi si sofferma la riflessione del libro, che propone poi metodi ed iniziative specifiche come supporto a concrete iniziative aziendali.

La materia viene presentata secondo un'angolazione che copre temi ed interventi di interesse sia per le compagnie, sia per gli altri operatori (aziende e individui), sia per le imprese utilizzatrici di servizi assicurativi.

Tra gi argomenti trattati: problemi di marketing e di immagine aziendale, gestione dei servizi, sviluppo di prodotti finanziario-assicurativi, sviluppo internazionale e creazione di "captives".

Indice

• Elementi per un programma di sviluppo commerciale
* Premessa: i quesiti di fondo
* Il mercato
* Il potenziale esistente
* Come identificare l'appetibilità assicurativa di un cliente e classificarlo in gruppi o fasce omogenee
* Un criterio empirico per segmentare il mercato
* Su quali segmenti di mercato operare per lo sviluppo commerciale
* Il segmento di mercato «nazionale» o fascia alta
* Il segmento di mercato «locale» o fascia bassa
* Il segmento di mercato «speciale» o fascia media
* Sviluppo in vista di quali obiettivi aziendali?
* Per soddisfare quali bisogni della clientela?
* Quali caratteristiche di prodotto offrire?
* Attraverso quali canali o vettori di sviluppo commerciale operare?
* Considerazioni conclusive

• L'efficienza nella gestione dei sinistri auto: come migliorarla
* L'oggetto dell'azione di miglioramento
* Interventi nei confronti dell'assicurato e del danneggiato
* Sinistri inesistenti
* Sinistri di cui vengono alterate le conseguenze dannose
* Sinistri la cui operosità diviene eccessiva a causa del ricorso ad intermediari (avvocati, periti, ecc.)
* Interventi nei confronti della rete di liquidazione sinistri
* Carenze individuali degli addetti
* Inefficienze originate da carenze informative ed organizzativi
* Onerosità dovute a comportamenti anomali degli addetti
* Interventi nei confronti dei periti
* Interventi nei confronti dei riparatori
* Interventi nei confronti della rete di vendita e del marketing



* Interventi nei confronti delle pubbliche autorità
* Conclusioni: alcuni principi aspiratori di ogni intervento

• Prodotti finanziario-assicurativi: la componente Finanziaria
* Obiettivi ed ostacoli
* Destinatari della componente finanziaria del prodotto
* Scopi e caratteristiche della componente finanziaria
* Qualche ipotesi di prodotto

• Investimenti in titoli azionari: valutazioni e riduzione dei rischi
* L'aleatorietà del prezzo delle azioni
* Alla ricerca del giusto prezzo
* Una selezione tra i fattori di valutazione dei titoli
* Fattori concernenti la struttura economica
* Fattori concernenti la gestione dell'azienda
* Fattori riferiti alle quotazioni di borsa
* Parametri utili per la valutazione dei titoli
* Graduatorie per scegliere i titoli più interessanti
• L'internazionalizzazione e le captives assicurative
* Perché costituire una captive
* Protezione, cioè miglioramento della qualità dell'assicurazione
* Costi, cioè riduzione delle spese dirette di assicurazione
* Finanza, cioè miglioramento del flusso di cassa
* Regolamentazione, cioè libertà dalla burocrazia
* Responsabilità, cioè equa ripartizione dei costi e dei benefici
* Come funziona una captive: condizioni e fondamentali scelte operative
* Ammontare dei premi
* Informazioni sui rischi
* Scelta della forma
* Tipi di rischio
* Accettazione del livello di rischio
* Le operazioni assicurative della captive
* Assicurazione diretta pura e semplice
* Limitata assunzione diretta
* Riassicurazione selettiva
* Operazioni di facciata (fronting)
* Trasferimento del rischio e piano di stabilizzazione
* La struttura organizzativa
* Le operazioni finanziarie
* Dislocazione della captive
* Nazionale
* Fuori Europa ed Usa (off-shore)

• Lo sviluppo dell'immagine dell'impresa
* L'importanza dell'immagine aziendale
* Il contenuto dell'immagine
* I soggetti destinatari dell'azione di sviluppo dell'immagine
* Obiettivi e condizioni per l'efficacia di un piano di sviluppo
* Come attuare il piano
* Azioni rivolte all'interno dell'azienda
* Azioni rivolte all'esterno dell'azienda